Diretta / Club America-Atletico Nacional (risultato live 5-6 d.c.r.) streaming video raiplay.it: vittoria ai rigori! (Mondiale per Club 2016)

Diretta Club America-Atletico Nacional: streaming video raiplay.it, formazioni, quote, orario, risultato live. La finale 3posto del Mondiale per Club 2016 si gioca domenica 18 dicembre

18.12.2016 - La Redazione
yokohama_tabellone
L'International Stadium di Yokohama, in Giappone (LAPRESSE)

Club America-Atletico Nacional è terminata con il punteggio di 6-5 in favore dei colombiani dopo i calci di rigore. Al termine dei 90′ regolamentari il punteggio era di 2-2. Dagli undici metri nel Club America pesano gli errori di Martinez e Samudio (prestazione disastrosa, con tanto di autorete incorporata); a poco sono serviti i gol Arroyo (autore dell’1-2), Quintero e Peralta. Nell’Atletico Nacional sono andati a segno Mosquera, Bocanegra, Torres e Borja; solo Nieto ha sbagliato il suo penalty. I colombiani si qualificano dunque come terza squadra nel Mondiale per Club 2016. Tanta delusione in casa Club America, dopo la rimonta mandata vanificata ai rigori.

Club America-Atletico Nacional si trova sul risultato di 2-2 al termine dei tempi regolamentari. Non sono bastati i classici 90′ di gioco per decretare il terzo classificato al Mondiale per Club 2016. Eppure nel primo tempo l’Atletico Nacional era partito fortissimo, portandosi sul 2-0 in appena mezzora. L’autorete di Samudio al 6′ e il raddoppio di Berrio al 26′ avevano di fatto spianato ai colombiano la strada verso il successo. Ma poco prima dell’intervallo, al 38′, Arroyo ha riaperto il match. Match che è tornato in perfetto equilibrio nel secondo tempo quando Peralta ha segnato il gol del 2-2 al minuto 66 direttamente su calcio di rigore, per fallo di Henriquez su Samudio. 

Il primo tempo di Club America-Atletico Nacional si è concluso con il risultato di 2-1 in favore dei colombiani. L’Atletico Nacional gioca meglio e passa in vantaggio al 7′, approfittando dell’autorete di Samudio. Arias cerca Berrio per vie centrali e manda il compagno a tu per tu con il portiere dei messicani: il terzino interviene per stoppare Berrio ma infila il pallone nella propria rete. Il Club America accusa il colpo e subisce la seconda rete al 26′, quando Guerra raccoglie l’assist di uno scatenato Berrio e senza troppi problemi infila il raddoppio. La gara sembrerebbe chiusa ma poco prima dell’intervallo ci pensa Arroyo ad accorciare le distanze, su buona iniziativa di Samudio che si fa parzialmente perdonare.

Sia i messicani del Club America che i colombiani dellAtletico Nacional cercavano il primo successo della loro storia nel Mondiale per Club, ma hanno perso nelle rispettive semifinali e quindi potranno al massimo accontentarsi della medaglia di bronzo. LAtletico Nacional, club della città di Medellin, è uno dei club più importanti del calcio colombiano: assieme ai Millionarios e al Santa Fe è lunica squadra ad aver sempre preso parte al massimo campionato nazionale. Che lAtletico Nacional ha ha vinto per 15 volte, lultima nel 2015. Nel Palmares della società colombiana si contano anche 3 Coppe della Colombia, 2 edizioni della Copa Libertadores (la Champions League sudamericana) ed altrettante di un trofeo che oggi ha cambiato nome: la Copa Merconorte, confluita dal 2002 nella Copa Sudamericana. Per il Club America, che ha sede a Città del Messico, sono 12 i trionfi nel campionato nazionale, lultimo nel torneo di Apertura 2014. In bacheca anche 5 Coppe del Messico ed altrettante Supercoppe nazionali, in più 7 edizioni della Champions Cup (una sorta di Champions League nordamericana) ed anche lunica Giants Cup, organizzata dalla CONCACAF nel 2001 e poi non più riproposta.

La sfida del Mondiale per club tra Club America ed Atletico Nacional, valida per la finale terzo-quarto posto, metterà di fronte anche due allenatori molto stimati in Sudamerica. Il tecnico del Club America è largentino Ricardo La Volpe, che ha cominciato la sua carriera in panchina negli anni 80 del secolo scorso. Dal 2002 al 2006 La Volpe ha lavorato con la nazionale messicana, dimettendosi dopo leliminazione negli ottavi di finale, e dopo i tempi supplementari, per mano della sua Argentina (2-1). Ex portiere, con in curriculum anche 4 presenze nella nazionale maggiore argentina, il sessantaquattrenne La Volpe ha allenato tra le altre squadre il Boca Juniors (nel 2006) e la Costa Rica (2010-2011). Da questanno è alla guida del Club America. Sulla panchina dellAtletico Nacional siede invece Reinaldo Rueda, che ha cominciato la sua carriera da tecnico nel 1993 con le giovanili della Colombia. Dal 2004 al 2006 Rueda ha guidato anche la rappresentativa maggiore del suo paese, raggiungendo il quarto posto sia nella Copa America 2004 che nella Gold Cup dellanno successivo, cui fu inserita come ospite donore. Dal 2006 al 2010 Rueda ha allenato unaltra nazionale, quella dellHonduras, raggiungendo la qualificazione ai Mondiali 2010 28 anni dopo lultima volta. Non lultima Coppa del Mondo per Rueda che vi ha preso parte anche nel 2014, in Brasile, alla guida dellEcuador. Dal 2015 invece il mister è tornato ad allenare una squadra di club scegliendo lAtletico Nacional.

Miguel Borja è uno dei giocatori più attesi, per la finale terzo-quarto posto del Mondiale per Club tra Club America ed Atletico Nacional. Si sono già spese diverse parole delogio per questo attaccante, ricordando in particolare il suo fugace passaggio dalla Serie A italiana. Nato il 26 gennaio 1993, lattaccante colombiano fu acquistato dal Livorno nellestate 2013, ma in amaranto totalizzò solo 8 presenze senza riuscire a segnare. Ceduto allOlimpo lanno successivo, ha trovato strada facendo unottima vena realizzativa: con lAtletico Nacional, con cui gioca da questanno, è stato grandE protagonista specialmente in Copa Libertadores, segnando 4 gol nella doppia semifinale contro il San Paolo (doppietta sia allandata che al ritorno) e la rete decisiva nella finale con la rivelazione Independiente del Valle, terminata 2-1 per i colombiani. Interessante il confronto a distanza tra Miguel Borja e laltro numero 9: Silvio Romero, argentino di 28 anni in forza al Club America dal 2016. Per lui 2 reti in questa edizione del Mondiale per Club, decisive per vincere 2-1 i quarti di finale contro i sudcoreani dello Jeonbuk Hyundai. Anche Romero è passato dallEuropa senza lasciare tracce indelebili, sempre nella stagione 2013-2014 quando i francesi del Rennes lo prelevarono in prestito, dagli argentini del Lanus: 11 presenze e 2 gol dopo la punta fece ritorno in patria.

Sarà diretta dallarbitro del Bahrain Nawaf Shukralla, assistito dai guardalinee Yaset Tulefat e Taleb Al Marri (dal Qatar) e dal quarto uomo Abdelkader Zitouni (Tahiti). A Yokohama va in scena il match tra il Club America e lAtletico Nacional valido come finale per il terzo ed il quarto posto del Mondiale FIFA per club. Appuntamento alle ore 08:00 italiane di domenica 18 dicembre 2016, presso la splendida struttura dellInternational Stadium di Yokohama in cui Club America ed Atletico Nacional si sfidano per la medaglia di bronzo.

Tra laltro entrambe le formazioni sono alle prese con una certa delusione in quanto alla vigilia della competizione venivano indicate come principali competitors del Real Madrid salvo farsi poi sorprendere dallincredibile cavalcata del club giapponese del Kashima. In questa edizione della Coppa del Mondo per Club, il Club America ha prima affrontato il Jeonbuk di cui ha avuto la meglio con il punteggio di 2-1 grazie alla doppietta di Romero e quindi è uscita in semifinale al cospetto del Real Madrid di Zinedine Zidane con un secco 2-0 a firma di Karim Benzema e Cristiano Ronaldo.

Per lAtletico Nacional questa esperienza è stata decisamente più traumatica in quanto partiva per diritto (avendo vinto la Copa Libertadores) dalle semifinale dove è stata schiantato con un perentorio 3-0 dal club locale del Kashima grazie alle reti di Doi su calcio di rigore, Endo e Suzuki. Tra lAtletico Nacional ed il Club America cè un solo precedente relativo ad un doppio confronto relativo alledizione 2005 della Copa Sudamericana. Allepoca in casa del Club America fu pareggio per 3-3 mentre nella gara di ritorno la squadra messicana seppe ribaltare i pronostici vincendo con un secco 4-1 in trasferta.

Il tecnico argentino del Club America, La Volpe, dovrebbe disporre sul terreno di gioco la propria formazione con un accorto 3-5-2. Munoz in porta mentre in difesa ci dovrebbero essere Goltz nel mezzo, Alvarado Aispuro sul centro destra, Aguilar sul centro sinistra. Sulla corsia laterale destra dovrebbe offrire spinta e copertura Valdez mentre dallaltro lato verrà schierato Samudio. Nel mezzo del campo per dettare tutti i tempi delle giocate ci sarà lottimo Da Silva mentre saranno liberi di effettuare incursioni nellarea avversaria Sambueza e Ibarra.

In avanti confermato Romero autore già di 2 reti in questa competizione e Peralta. LAtletico Nacional dovrebbe rispondere con un 4-2-3-1 con Armani in porta ed una linea difensiva che dovrebbe essere composta andando da destra verso sinistra da Bocanegra, Aguilar, Henriquez e Diaz. In mezzo al campo Uribe e Arias per dare geometria alle giocate ed allo stesso protezione. Unica punta Borja che si avvarrà dellimportante supporto sul centro destra di Berrio, in mezzo di Torres e sulla sinistra di Mosquera.

Essendo una gara il cui risultato conta relativamente è molto probabile che si possa assistere ad un match con zero tatticismi, con due formazioni che baderanno pochissimo allequilibrio. In questo genere di situazione molto spesso ha la meglio la formazione dotata di maggiore tasso tecnico. Probabile, inoltre, che il 3-5-2 dei messicani possa mettere in difficoltà il 4-2-3-1 del Nacional soprattutto se le due mezzali sapranno inserirsi bene tra le linee.

Nonostante la prestazione pessima proposta nella gara contro i giapponesi, il Nacional per questo incontro vanta i favori del pronostico. Infatti, la possibile vittoria della formazione colombiana viene data da snai.it a 2,00, contro il 3,50 pagato per il pareggio ed il 3,25 per leventuale successo del Club America. Infine, dovrebbe essere una gara con molte marcature o quanto meno questo è quello che lasciano intendere le quote delle agenzie di scommesse: Under 2,5 a 2,10 mentre levento Over 2,5 viene pagato 1,70 volte la posta in palio.

La finale 3posto del Mondiale per club 2016, tra i messicani del Club America e i colombiani dellAtletico Nacional, sarà trasmessa in diretta tv dal canale Rai Sport 1, il numero 57 del digitale terrestre e 227 dello SkyBox: collegamento dalle ore 07:50 e dalle 08:00 la telecronaca. Diretta gratuita in streaming video sul sito internet ufficiale www.raiplay.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori