Diretta/ PSG-Montpellier (risultato finale 0-0) info streaming video e tv. Pari a reti bianche (Ligue 1 29^ giornata, oggi 5 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta PSG-Montpellier: info streaming video e tv, risultato live della partita che si gioca oggi al Parco dei Principi, valida per la ventinovesima giornata della Ligue 1 2015-2016

davidluiz_champions
Foto Infophoto

Si è concluso sul risultato di zero a zero, il match di Ligue 1 francese 2015-2016. tra il Paris Saint Germain e il Montpellier. Abbiamo assistito ad una partita abbastanza combattuta, coi padroni di casa più intraprendenti nella prima parte della gara. Nel finale le due formazioni si sono rassegnate al pari, nonostante l’ultimo squillo di Ibrahimovic che ha impegnato Pionnier con un tiro a botta sicura. 

E’ quasi terminata la prima frazione di gioco tra Psg e Montpellier, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa pericolosi attorno alla mezzora con Di Maria che su calcio di punizione mette i brividi a Pionnier, costretto ad intervenire col guantone per sventare il pericolo. Poco dopo è di nuovo l’argentino a rendersi protagonista in una nuova azione offensiva, con una cavalcata solitaria verso Pionnier che riesce a metterci nuovamente una pezza. Spingono i padroni di casa, regge l’equilibrio.   

Fra pochi minuti avrà inizio Psg-Montpellier, partita valida per la 29^ giornata della Ligue 1 francese. Il Montpellier è stata l’ultima squadra capace di vincere un campionato prima dell’inizio della ‘dittatura’ del Paris Saint Germain che proseguirà certamente anche quest’anno, dal momento che la squadra di Laurent Blanc ha la bellezza di 22 punti di vantaggio in classifica sul Monaco che è secondo e ha pure già giocato ieri. L’unico dubbio è relativo al quando il trionfo diventerà matematico, mentre il Montpellier è a metà strada fra chi ancora punta all’Europa e chi deve pensare a salvarsi. Un risultato utile al Parco dei Principi potrebbe dare una grande spinta psicologica…

Andiamo a vedere in PSG-Montpellier quale potrebbe essere la chiave tattica della partita, che dal punto di vista della classifica appare scontata in favore dei padroni di casa. Sarà una gara nel quale il pallino del gioco verrà detenuto dal Paris Saint Germain che proverà a scardinare lassetto difensivo dei propri avversari che nella fase di non possesso passeranno ad un 4-5-1 praticamente con tutti gli undici giocatori sotto la linea della palla. Lo scopo è soffocare la fonte di gioco del Paris Saint Germain e magari ripartire con velocità ed efficace. Tra laltro anche il solo punto per il Montpellier sarebbe risultato moto positivo.

Si gioca oggi al Parco dei Principi; appuntamento alle ore 17 con una partita che è valida per la ventinovesima giornata della Ligue 1 2015-2016, il massimo campionato francese di calcio. Una partita che è certamente più importante per gli ospiti ancora alla ricerca dei punti che permetterebbero di ottenere la matematica salvezza.

Il Paris Saint Germain invece non ha praticamente nulla da chiedere a questo campionato se non il riuscire ad ottenere un storico record in fatto di punti ottenuti. La squadra di Laurent Blanc è saldamente al comando della classifica generale con 73 punti messi da parte con 23 vittorie, 4 pareggi ed una sola sconfitta maturata peraltro nellultimo turno di campionato. Il vantaggio sulla seconda, il Monaco è di 23 punti mentre rispetto al terzo posto del Lione che viaggia a pari merito con il Caen è di 31 punti.

Numeri straordinari che hanno permesso ai parigini di ottenere a dieci giornate dalla fine del campionato la matematica certezza della qualificazione alla fase a gironi della prossima edizione di Champions League. Il Montepellier occupa invece il quattordicesimo posto della classifica con 35 punti vantando un vantaggio sulla zona a rischio di 7 punti che tuttavia non mettono ancora al riparto da brutte sorprese finali.

Entrambe le formazioni arrivano a questo appuntamento nel medesimo stato di forma o quanto meno questo è quello che si può intuire dai rispettivi numeri. Il Paris Saint Germain nelle ultime cinque giornate ha ottenuto 10 punti grazie alle vittorie raccolte ai danni del Lorient, del Marsiglia e del Reims, al pareggio con il Lilla mentre, come detto, ha subito la prima battuta darresto stagionale in campionato sul campo del Lione.

Il Montpellier a sua volta ha messo da parte 10 punti grazie alle vittorie su Tolosa, Angers e Lilla, al pareggio con il Lorient mentre ha perso per mano del Marsiglia. Da sottolineare come la squadra ospite venga da tre vittorie di fila. Lultimo precedente tra i due club è quello relativo al girone di andata con i parigini che si sono imposti con il punteggio di 1-0 con rete di Matuidi.

Passando a quelle che potrebbero essere le probabili formazioni, il Paris Saint Germain di Laurent Blanc dovrebbe presentarsi sul terreno di gioco con lormai consolidato 4-3-3 con il sempre più affidabile Trapp tra i pali, in difesa il brasiliano si riprende la titolarità della fascia mancina,nel mezzo gli altri due brasiliani Thiago Silva e David Luiz mentre sulla destra si conferma lolandese van Der Wiel. A centrocampo Thiago Motta a dettare i tempi con ai lati Matuidi e Pastore. In avanti rientro di Angel Di Maria sullout destro, in mezzo Ibrahimovic e sulla sinistra Edinson Cavani. Sono davvero tanti i giocatori di cui preoccuparsi per lallenatore del Montpellier senza dimenticare alcuni giocatori che potrebbero partire dalla panchina come nel caso di Lucas e dello stesso Verratti.

Il Montpellier dovrebbe rispondere con un moderno 4-2-3-1 con linserimento di Pionnier tra i pali, in difesa Congre e Hilton occupano la zona centrale mentre sulle due fasce laterali dovrebbero essere utilizzati Remy sulla destra e Roussillon sulla fascia mancina. Davanti alla difesa la coppia di mediani composta da Saihi e Dabo mentre sono più avazanti Boudebouz nel mezzo, sul fronte sinistro dellattacco degli ospiti Ninga e su quello destro Berigaud. Tutti sono a sostegno dellunica punta che è Yatabare. Occhi puntati proprio su Ninga che nonostante occupi una posizione che richiede grandi sacrifici, riesce anche ad essere efficace sotto porta con le sue sei reti.

L’agenzia di scommesse Snai che ha stilato le quote per questa partita vede favorito il Paris Saint Germain, ma non in maniera netta come è avvenuto per lintera stagione. Infatti, la vittoria della squadra di Blanc è data a 1,45 mentre il risultato di pareggio viene pagato 4,00 volte la posta in palio ed il successo del Montepellier si aggira intorno all8,50. Tra laltro le agenzie sono indecise tra lUnder 2,5 e lOver 2,5 quotate alla stessa maniera.

La diretta tv di Psg-Montpellier sarà trasmessa dai canali della pay tv del digitale terrestre; dovete andare in particolare su Premium Sport oppure su Premium Sport HD. Tutti gli abbonati avranno inoltre la possibilità di seguire la partita del Parco dei Principi anche in diretta streaming video, grazie all’applicazione Premium Play che si può attivare, senza costi aggiuntivi, anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori