Matrimonio Schweinsteiger e Ana / Oggi sposi a Venezia, Il calciatore tedesco e la tennista serba si sono detti sì. Le foto (12 luglio 2016)

- La Redazione

Matrimonio Schweinsteiger e Ana, il calciatore tedesco e la tennista serba si sono detti sì a Venezia, nella Sala degli Stucchi di Ca’ Farsetti, prima di festeggiare con 120 invitati

Schweinsteiger_ivanovic
Gli sposi dopo il matrimonio

Il centrocampista del Manchester United e della Nazionale Tedesca, Bastian Schweinsteiger e la nota tennista di origini serbe Ana Ivanovic nella splendida cornice di Venezia, hanno coronato il loro sogno damore convolando a giuste nozze. Un vero e proprio evento che ha visto come scenario la città della laguna per quello che ha tutti i numeri per essere definito il classico matrimonio da favola. Circa 1 milione di euro spesi con 120 esclusivi invitati che in queste ore stanno partecipando. I due sono arrivati presso la Sala degli Stucchi del Municipio di Venezia a bordo di una caratteristica barchetta lagunare seguendo quella che è una vera e propria tradizione. Un si tra due campioni dei rispettivi sport con la Ivanovic che nel corso della propria carriera ha vinto il Roland Garros raggiungendo il numero 1 del ranking mondiale e lo stesso ha fatto Schweinsteiger campione del Mondo a Brasile 2014 e vincitore di altri numerosi titoli con il proprio storico club: il Bayern Monaco. Clicca qui per vedere alcuni degli scatti del matrimonio.

Bastian Schweinsteiger, calciatore della Nazionale tedesca e del Manchester United, e la tennista serba Ana Ivanovic sono ufficialmente marito e moglie. La cerimonia si è tenuta oggi, 12 luglio 2016, a Venezia, nella Sala degli Stucchi del Municipio. Gli sposi hanno ripetuto il rito nell’Aman Canal Grande Venice Resort dove ad attenderli c’erano 120 invitati. La data è stata scelta con molta cura dalla coppia, che ha volutamente evitato il periodo degli Europei di calcio per fare in modo che Bastian giocasse la sua finale e indossasse le vesti del vincitore, prima di quelle da sposo. Invece il suo fallo è stato fatale, concedendo un rigore alla Francia che ha permesso alla squadra ospitante di guadagnarsi la vittoria della semifinale e mandare a casa la nazionale tedesca. Ad essere stati evitati sono stati anche gli impegni lavorativi di Ana, che ha scelto per il suo matrimonio una data successiva alla finale del singolo femminile di Wimbledon. La tennista, in verità, è stata eliminata molto tempo fa. 

Bastian Schweinsteiger e Ana Ivanovic hanno scelto una location d’eccezione: la laguna di Venezia. Il matrimonio pare sia costato intorno al milione di euro, ma la coppia non bada a spese per concedersi una romantica consolazione dopo le delusioni sportive che hanno caratterizzato le loro imprese. Gli invitati alle nozze hanno ricevuto l’insolita richiesta di concedersi tre giorni di ferie, sono stati riuniti all’aeroporto di Monaco di Baviera e, da qui, sono stati imbarcati su un aereo privato atterrato direttamente a Venezia. Schweni, come lo chiamano affettuosamente i tedeschi, e Ana si sono coniscuti un anno fa agli Us Open di tennis a New York e si sono subito innamorati in maniera a dir poco travolgente. Dopo non molto tempo, infatti, lui ha iniziato ad allenarsi con un paio di scarpini nuovi e, su quello sinistro, ha fatto stampare la bandiera serba e la parola “duo” che, nella lingua dell’ormai moglie, vuol dire “tesoro”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori