DIRETTA / Danimarca-Brasile (risultato finale 0-4) calcio info streaming video e tv. Doppio Barbosa, gol di G. Jesus (Olimpiadi Rio 2016 11 agosto)

- La Redazione

Diretta Danimarca-Brasile, calcio maschile: info streaming video e tv sulla Rai. Risultato live e quote della partita delle Olimpiadi di Rio 2016 in programma oggi 11 agosto.

Olimpiadi_Rio2016_Scritta_R439
(LaPresse)

Ecco il terzo incontro del gruppo a del torneo di calcio maschile alle Olimpiadi di Rio 2016 in programma oggi 11 agosto alle ore 3.00 secondo il fuso italiano. Ci si avvia verso la terza giornata il torneo olimpico di calcio maschile, con una serie di partite chiamate a dare i verdetti che ancora mancano. Sino a questo momento si sono infatti qualificate sicuramente la Nigeria, nel gruppo B, e il Portogallo, nel gruppo D, entrambe capaci di vincere le due gare sin qui disputate. Particolarmente aperto è il girone A, ove la Danimarca è attualmente in testa con 4 punti, seguita da Brasile e Iraq a 2 e Sudafrica a 1. In pratica, tutte e quattro le squadre hanno ancora la possibilità di qualificarsi, rendendo di conseguenza estremamente appassionante la terza giornata. Lo scontro più atteso è naturalmente quello che vedrà opposti i padroni di casa del Brasile alla Danimarca, con la Selecao obbligata alla vittoria se non vuole dare una ulteriore testimonianza della crisi in cui si dibatte il calcio verdeoro. 

Nelle prime due gare il Brasile ha dato vita a due pareggi a reti bianche con Sudafrica e Iraq, che hanno notevolmente spazientito una tifoseria ancora scossa dalla terrificante parte finale del Mondiale disputato in casa due anni fa e dalla precoce eliminazione nell’ultimo torneo continentale. Eppure il Brasile si era presentato all’appuntamento forte di un attacco almeno sulla carta atomico, in cui al blaugrana Neymar, chiamato come fuoriquota, erano stati affiancati due ragazzi emergenti come Gabriel Jesus e Gabriel Barbosa, ormai noto come Gabigoal. Il primo è stato di recente acquistato dal Manchester City, mentre il secondo è in trattativa con l’Inter.  Nonostante le premesse, il campo ha dimostrato come la realtà sia molto lontana dai proclami della vigilia, e ora il Brasile deve cercare assolutamente di vincere sulla Danimarca. Per farlo dovrà però contare su prestazioni più adeguate anche dal resto del team, a partire da quel Felipe Anderson giunto a Rio per mettersi in mostra e sin qui molto sotto tono.

La Danimarca si presenta come di consueto senza nomi di grande spicco, con molte promesse pronte a spiccare il salto verso altri lidi. I tre fuoriquota selezionati per la kermesse olimpica sono Ediegerson Gomes, difensore dell’Henan Jianye, Lasse Vibe, attaccante in forza al Brentford e Emil Larsen, attaccante passato recentemente dall’Odense al Columbus Crew. La squadra danese anche nelle due gare giocate nella kermesse olimpica ha mostrato i consueti pregi e difetti del suo gioco: tra i primi un sano e robusto agonismo, misto a massicce dosi di podismo, oltre ad una certa coesione dell’insieme. Doti che vengono però parzialmente minate da una mancanza di fantasia tale da rendere scolastico e prevedibile il gioco del team. La gara tra Brasile e Danimarca, almeno a questo punto della competizione, risulta estremamente complicata da pronosticare, proprio per le implicazioni che potrebbe avere per il calcio brasiliano. Dopo gli ultimi fallimenti, un nuovo clamoroso insuccesso scuoterebbe dalle fondamenta il mondo del calcio verdeoro, dando la stura ad ulteriori recriminazioni da parte di una torcida che vede con occhio molto critico lo snaturamento in atto dei classici canoni che avevano sempre distinto i calciatori brasiliani. Molto dipenderà anche dalla prima parte della gara: se il Brasile non riuscisse subito a sbloccare il risultato, il nervosismo potrebbe rivelarsi un ulteriore nemico per Neymar compagni.

Eurobet non sembra comunque avere eccessivi dubbi sull’esito finale, quotando a 1,25 la vittoria del Brasile, contro il 5,40 del pari e il 10,50 che saluterebbe la clamorosa vittoria danese. Anche il portale di scommesse online Betclic dà per favorita la vittoria dei padroni di casa di queste Olimpiadi di Rio 2016 come si può evincere dalle quote presentate: la vittoria dei verdeoro è infatti data a 1.28, il successo della Danimarca a 10.00 e il pareggio a 4.75. Per coloro che vorrebbero scommettere sulla doppia Chance per questo match del torneo di calcio maschile tenga presente che la quota per vittoria della Danimarca o il pareggio è stata fissata a 3.40, la vittoria dei brasiliani o il pareggio a 1.05, mentre la vittoria di una delle due contendenti è stata valutata a 1.18.

Ricordiamo infine che il match Danimarca-Brasile, atteso per oggi 11 agosto alle ore 3.00 verrà trasmesso in diretta tv dalla Rai: come è infatti noto la tv di stato si è assicurata lesclusiva della trasmissione degli eventi in programma alle Olimpiadi di Rio 2016, riservando ben tre canali del proprio bouquet, ovvero Rai 2, Raisport 1 e Raisport 2, disponibili ai canali 2, 57 e 58 del digitale terrestre. Ricordiamo inoltre che per coloro che non potranno sedersi di fronte al televisore la Rai ha messo a disposizione sul proprio portale anche lo streaming video dellevento brasiliano, disponibile al sito rai.tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori