DIRETTA/ Diana Bacosi oro e Chiara Cainero argento nello skeet femminile! Streaming video Rai.tv, trionfo azzurro! (Olimpiadi Rio 2016, 12 agosto)

- La Redazione

Diretta Tiro a volo, finale skeet femminile. Bacosi oro, Cainero argento: info streaming video e tv. Risultato live del torneo delle Olimpiadi di Rio 2016, in programma oggi 12 agosto.

Olimpiadi_Rio2016_Scritta_R439
(LaPresse)

Diana Bacosi oro, Chiara Cainero argento. Finale da sogno per le azzurre nello skeet femminile di tiro a volo alle Olimpiadi di Rio 2016. Spettacolare la semifinale: 16/16 per la Cainero, già campionessa olimpica nel 2008, 15/16 per la Bacosi, seconda. Così già al termine della semifinale il clan dell’Italia ha potuto festeggiare questa esaltante doppietta che certamente passerà alla storia dei Giochi azzurri. Naturalmente per Bacosi e Cainero però c’era ancora da giocarsi l’atto più importante, perché l’oro olimpico per qualsiasi sportivo è il sogno dell’intera carriera: la Cainero è partita male con due errori nei primi quattro piattelli, mentre il perfetto inizio della Bacosi ha dato a Diana il vantaggio decisivo nonostante l’errore al decimo piattello, che però è rimasto isolato. Di conseguenza il risultato finale recita 15/16 e medaglia d’oro per Diana Bacosi, 14/16 e argento per Chiara Cainero. Gioia immensa per la tiratrice classe 1983 nata a Città della Pieve e quindi umbra, mentre la friulana Cainero aggiunge l’argento all’oro di Pechino 2008. Quarto oro e medaglie 14 e 15 per l’Italia qui a Rio, nel tiro abbiamo davvero pochissimi rivali. (Mauro Mantegazza)

Riflettori sulla finale dello skeet femminile di tiro a volo alle Olimpiadi di Rio 2016. Un appuntamento che potrebbe essere molto importante per l’Italia dal momento che fra le sei semifinaliste ci sono ben due tiratrici azzurre, cioè la campionessa olimpica del 2008 Chiara Cainero e anche Diana Bacosi, ottima terza nelle qualificazioni. Dunque abbiamo giustificate ambizioni di medaglie ed è bene ricordare la formula della gara: al termine della semifinale saranno eliminate la quinta e la sesta, terza e quarta si giocheranno la finale per il bronzo mentre prima e seconda naturalmente si giocheranno la finalissima per l’oro. Le americane Kimberly Rhode e Morgan Craft, la britannica Amber Hill e la cinese Meng Wei saranno le rivali delle due azzurre: tutto è pronto, la parola dunque adesso passa all’Olympic Shooting Centre, dove siamo pronti a vivere altre grandi emozioni! 

Buone notizie dallo skeet femminile alle Olimpiadi di Rio 2016, perché nelle qualificazioni troviamo Diana Bacosi al terzo posto con 72 colpi, pari merito con la seconda che è la grande campionessa americana Kimberly Rhode, mentre Chiara Cainero è quarta a quota 70. Primo posto per la cinese Meng Wei a 73, ma tutto lascia pensare che entrambe le azzurre possano essere ottime protagoniste nella caccia alle medaglie, come d’altronde spesso succede all’Italia nel tiro a volo, che è una miniera troppo spesso dimenticata per quattro anni per poi venire invocata alle Olimpiadi.

Pochi minuti al via dello skeet femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. Il tiro a volo torna dunque protagonista e ancora una volta le tiratrici italiane potranno essere protagoniste. In gara infatti abbiamo la campionessa olimpica del 2008 Chiara Cainero e Diana Bacosi, entrambe certamente in grado di ben figurare. La giornata sarà molto lunga, dal momento che la mattina sarà caratterizzata dalle qualificazioni, un ostacolo difficile dal momento che alla finale accedono solamente sei atlete. Si tornerà poi a sparare a partire dalle ore 20.00, quando in rapida successione si disputeranno prima la semifinale, poi la finale per il terzo posto ed infine naturalmente la finalissima. Speriamo dunque che Chiara Cainero e Diana Bacosi possano essere protagoniste per tutto il giorno, intanto è giunto il momento di far parlare la gara, perché le qualificazioni dello skeet femminile stanno per cominciare!

Lo skeet femminile, come tutte le specialità del tiro a volo, potrebbe regalarci soddisfazioni alle Olimpiadi di Rio 2016. Introdotta solamente a Sydney 2000, questa gara ha già visto un oro per l’Italia, quello vinto da Chiara Cainero a Pechino 2008. La tiratrice friulana è in gara ancora oggi e ha sicuramente le qualità per provare a bissare quello storico risultato. In gara anche l’americana Kimberly Rhode, che con l’argento del 2008 e l’oro di Londra 2012 è la più medagliata di sempre alle Olimpiadi per quanto riguarda lo skeet. Attenzione anche alla cinese Ning Wei, che vanta due argenti nel 2004 e 2012: il tiro permette grande longevità, per cui tutte sono in gara ancora oggi. Ricordiamo che l’Italia schiera anche Diana Bacosi, anche lei atleta in grado di lottare per una medaglia. Sarà dunque una gara da non perdere…

Dopo l’oro di otto anni fa bisogna trionfare anche alle Olimpiadi di Rio 2016: è questo l’obiettivo di Chiara Cainero, protagonista nel tiro a volo skeet femminile. Oggi al Centro Nacional de Tiro di Rio de Janeiro comincerà alle ore 14:00 italiane l’avventura olimpionica dell’italiana, che ha dimostrato col titolo europeo conquistato a Lonato di poter ambire alla medaglia d’oro in uno sport che d’altronde tradizionalmente (e anche qui a Rio) spesso riserva soddisfazioni all’Italia. Anche il presidente del Consiglio regionale friulano Franco Iacop ha voluto fare un in bocca al lupo a Chiara Cainero, «il cui medagliere personale costruito nella sua carriera sportiva è già stellare.

Esordio assoluto, invece, per Diana Bacosi, che è reduce dall’argento in World Cup a San Marino. Anche per lei, però, l’obiettivo è conquistare la finale, in programma invece alle 20:25. Da Cetona a Rio per un sogno che potrebbe pesare quanto il metallo di una delle tre medaglie in palio. La tradizione italiana femminile può regalare nuove soddisfazioni in questa competizione.

Si partirà, dunque, dalla fase di qualificazione per arrivare alle semifinali e sperare poi di strappare l’accesso in finale. Nella prima fase Chiara Cainero e Diana Bacosi dovranno vedersela con le cinesi Wei Ning e Wei Meng, con le statunitensi Kimblerly Rhode e Morgan Craft, le britanniche Ellen Allen e Amber Hill, la giapponese Naoko Ishihara, la cipriota Andri Eleftheriou, la slovacca Danka Bartekova, la tedesca Christine Wenzel, la cilena Francisca Chadid, la thailandese Sutiya Jiewchaloemmitm, la russa Albina Shakirova, la “padrona di casa” Daniela Carraro, l’australiana Aislin Jones, la polacca Aleksandra Jarmolinska, la ceca Libuse Jahodova, l’argentina Melisa Gil e la neozelandese Chloe Tipple.

La cavalcata verso la finale di tiro a volo skeet femminile potrà essere seguita sin dalla fase di qualificazione, quindi dalle 14:00, in diretta tv sui canali messi a disposizione dalla Rai, che in occasione delle Olimpiadi di Rio 2016 ha aggiunto Rai 2 al pacchetto Rai Sport 1 e Rai Sport 2. Certamente si seguirà la gara anche su Rai 2 se le due tiratrici italiane sapranno esserne protagoniste. Per tutti gli appassionati che però non possono seguire il torneo in tv è disponibile anche la diretta streaming video sul sito rai.tv o con le applicazioni ufficiali per pc, tablet e smartphone. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori