Diretta / Nuoto finale 4×100 misti maschile: info streaming video e Rai.tv, risultato live (Olimpiadi di Rio 2016, 14 agosto)

- La Redazione

Finale Nuoto 4×100 misti maschile, Olimpiadi Rio 2016: ultime notizie e aggiornamenti sulla gara. Info, streaming video e Rai.tv della staffetta. Gran Bretagna favorita (oggi, 14 agosto).

4x200_nuoto
Nuoto (Foto: LaPresse)

L’Italia non sarà rappresentata nella finale 4×100 misti maschile delle Olimpiadi di Rio 2016, in programma oggi, domenica 14 agosto, alle 4:04. Simone Sabbioni, Andrea Toniato, Piero Codia e Luca Dotto sono stati eliminati in batteria, dove hanno fatto registrare solo l’undicesimo tempo complessivo. La staffetta azzurra femminile è riuscita a qualificarsi per la finalissima, invece quella maschile si è resa protagonista di una prova sottotono. Resta l’amaro in bocca per un piazzamento insufficiente e l’esclusione da una finale che sarebbe stata alla portata. Invece, in finale sarà corsa a tre tra Gran Bretagna, Stati Uniti e Giappone

Meglio dell’Italia in batteria 1 hanno fatto, oltre ai nuotatori della Gran Bretagna, anche l’Australia (3:32:57), la Russia (3:32:95) e la Germania (3:33:67). Tra le grandi nazionali escluse dalla finale spicca anche la Francia di Camille Lacourt, il cui 3:34:47 l’ha portata al sesto posto, dietro anche Cina (3:32:57), Brasile (3:32:96) e Ungheria (3:33:89), e al decimo generale. Grande rammarico tra l’altro per gli ungheresi, che hanno perso il pass della finale per 22 centesimi: questo il distacco dalla Germania, che ce l’ha fatta ad arrivare all’ultimo appuntamento della 4×100 misti maschile. Parte favorito comunque il quartetto britannico con Walker-Hebborn, Peaty, Guy e Scott, in 3:30.47 in batteria. Gli Stati Uniti, però, inseguono la medaglia d’oro con Plummer, Cordes, Shields e Dressel (3:31.83). Tra i due litiganti c’è il Giappone con Irie, Koseki, Fuhi e Nakamura (3:32.33).

Ricordiamo infine che la finale della staffetta 4×100 misti maschile alle Olimpiadi di Rio 2016 di oggi 14 agosto sarà visibile in diretta tv sulla Rai, che si è assicurata lesclusiva sui diritti di trasmissione per lItalia degli eventi in programma ai Giochi olimpici, riservando loro ben tre canali del proprio bouquet, ovvero l’ammiraglia Rai Due, oltre a  Raisport 1 e Raisport 2, disponibili ai canali 2, 57 e 58 del digitale terrestre in chiaro. Sarà inoltre possibile seguire gli eventi olimpici anche attraverso lo streaming video disponibile sul sito ufficiale della Rai o attraverso le applicazioni ufficiali per smartphone e tablet.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori