OLIMPIADI 2024 E 2028/ Assegnate a Parigi e Los Angeles: addio Milano, restano solo i Giochi invernali 2026

- Silvana Palazzo

Olimpiadi 2024 e 2028 assegnate a Parigi e Los Angeles: addio Milano, restano solo i Giochi invernali 2026. Sfuma anche il sogno di Napoli, alimentato dall’ex premier Matteo Renzi

olimpiadi_anelli_pixabay
Gli anelli olimpici (Pixabay)

E Los Angeles organizzeranno le Olimpiadi del e : ora è ufficiale. La conferma è arrivata a Losanna, dove era presente anche il presidente francese Emmanuel Macron, ma a settembre a Lima ci sarà l’assegnazione congiunta (quasi certamente in quell’ordine). La decisione è arrivata dopo la presentazione dei progetti di entrambe le città. Parigi potrebbe ospitare dunque le Olimpiadi cento anni dopo l’ultima edizione francese nella capitale. Quella del 2028 a Los Angeles potrebbero essere invece le prime Olimpiadi negli Stati Uniti dopo Atlanta 1996. Ora il Cio cercherà un accordo con le due città candidate per arrivare alla “divisione”, altrimenti si tornerà a votare solo per il 2024. Il congresso straordinario ha appoggiato la decisione del Cio, votando all’unanimità.

Si tratta di un colpo durissimo per lo sport italiano, perché svanisce definitivamente il sogno olimpico di Milano e Napoli. Il primo era stato alimentato dal governatore della Lombardia, Roberto Maroni, l’altro dall’ex premier Matteo Renzi. L’Italia dovrà aspettare il 2032 per candidarsi ai Giochi estivi, un tempo utile sicuramente per sistemare gli impianti sportivi. In realtà potrebbe esserci la “finestra” dei Giochi invernali del 2026, visto che il Cio tornerebbe volentieri in Europa dopo due edizioni in Estremo Oriente, anche per motivi di sponsor e diritti tv.

Giovanni Malagò, presidente del Coni, aveva lanciato l’idea di Milano sede dei Giochi invernali, ma le piste di sci di Bormio distano tre ore di macchina dal capoluogo lombardo. Meglio allora prendere tempo, del resto nel 201 si terrà proprio a Milano il congresso Cio per l’assegnazione dei Giochi invernali 2026. Bisognerà tener conto anche delle candidate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori