DIRETTA/ Italia Stati Uniti (risultato finale 3-1): le azzurre sono imbattibili? (Mondiali volley femminili)

Diretta Italia Stati Uniti: info streaming video e tv dell’ultima partita per la seconda fase a gironi dei Mondiali di volley femminile in Giappone. Azzurre già sicure della Final six.

11.10.2018 - Michela Colombo
sylla_nazionale_volley_femminile_fivb_2018
Diretta Corea del Sud Italia (da fivb.com)

Le azzurre del volley continuano a stupire e la vittoria in Italia-Stati Uniti ora pone l’attenzione su di loro. La sensazione è che ci siano tutte le potenzialità per arrivare a fondo in una competizione importante come questa. Per la Chirichella e compagne è la nona vittoria su nove gare disputate in questa Coppa del Mondo di volley femminile, un risultato incredibile se si considerano anche le importanti avversarie che si sono trovate sulla sua strada. Ora però c’è la volontà di andare avanti con la voglia di compiere altri record anche se la Final Six è stata ormai già centrata. Attenzione però a sottovalutare il fatto che questa scia di vittorie sia determinante. Il rischio infatti è che ci si possa trovare a prendere sottogamba le prossime partite e a rompere quel qualcosa di magico che ormai si è costruito. Sono molti gli sportivi che sottolineano come vincere aiuti a vincere, quindi rimane fondamentale impegnarsi per cercare di raggiungere altri successi anche in gare meno importanti per la classifica. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTA ITALIA STATI UNITI (RISULTATO FINALE 3-1)

Italia Stati Uniti 3-1: splendida vittoria delle azzurre, che chiudono così nel modo migliore possibile anche la seconda fase dei Mondiali 2018 di volley femminile. Le azzurre del c.t. Davide Mazzanti hanno dunque conquistato la nona vittoria in altrettante partite disputate finora ai Mondiali in Giappone, lasciando per strada appena tre set, uno a testa contro Cina, Russia e Stati Uniti. Gli Usa adesso sono a rischio eliminazione e il loro destino dipenderà dal risultato di Cina-Russia, partita che si giocherà fra circa un’ora. Le americane d’altronde non sono riuscite a contrastare la forza di questa Italia meravigliosa, a parte il piccolo passaggio a vuoto del terzo set, un piccolo rilassamento dovuto alla certezza matematica del primo posto, in cassaforte dopo avere vinto i primi due set; nel quarto parziale però l’Italia è tornata a dominare e per gli Usa è calata la notte. Parziali di 25-16, 25-23, 20-25, 25-16 ad illustrare un’altra meritatissimo vittoria italiana, con l’incontenibile Paola Egonu in copertina ma un contributo eccellente da parte di tutte. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA STATI UNITI (2-1): 4^ SET

Italia Stati Uniti 2-1: gli Usa tornano in gioco in una partita nella quale d’altronde solamente le americane hanno ancora qualcosa da chiedere in questa ultima giornata dei Mondiali 2018 di volley femminile. Le azzurre del c.t. Davide Mazzanti infatti, conquistando per 25-16 e 25-23 i primi due set, hanno ottenuto la matematica certezza del primo posto, mentre la qualificazione alle Final Six era già certa da ieri, grazie alla vittoria contro la Russia. Gli Usa invece sono a rischio eliminazione (dipenderà anche dal risultato di Cina-Russia, partita che seguirà Italia-Stati Uniti) e dunque una sconfitta sarebbe un colpo durissimo per loro: nel terzo set le americane hanno dunque sfoderato qualcosa in più e si sono imposte con il parziale di 25-20. È appena il terzo set perso dalle azzurre in nove partite di questi Mondiali e questo la dice lunga sul perfetto cammino delle nostre ragazze, vedremo se sapranno ora mettere la ciliegina sulla torta dell’ennesima vittoria. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

3^ SET

Italia Stati Uniti 2-0: le azzurre vincono anche il secondo set e conquistano matematicamente il primo posto nella classifica del nostro girone della seconda fase dei Mondiali di volley femminili 2018, ultimo tassello ancora mancante in un cammino a dir poco memorabile fin qui per la Nazionale di Davide Mazzanti in Giappone. Con il punto garantito dalla vittoria dei due set infatti nemmeno la Cina (che a seguire giocherà contro la Russia) potrà più raggiungerci al comando, che potrebbe dare qualche vantaggio nella composizione dei gironi della terza fase, in cui saremo testa di serie, ma soprattutto certifica un cammino fantastico, nel quale l’Italia ha già battuto anche Cina e Russia e ora sta dominando gli Usa, che sono invece sull’orlo del baratro di una possibile eliminazione. Il secondo set è stato più combattuto e le azzurre lo hanno vinto per 25-23, ma nel momento decisivo è stato chiaro che le nostre ragazze avessero qualcosa in più. Semplicemente fantastiche, adesso è a portata l’impresa del 9 su 9. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

2^ SET

Italia Stati Uniti 1-0: splendido primo set da parte delle azzurre, che hanno battuto 25-16 le americane nel primo set dell’ultima partita valida per la seconda fase dei Mondiali 2018 di volley femminile a Osaka. Partita che ormai conta solamente per gli Stati Uniti, ancora a caccia di un posto nelle Final Six che invece l’Italia di Davide Mazzanti ha già matematicamente conquistato ieri, con la vittoria contro la Russia che è anche l’ottava consecutiva in questi Mondiali. Le azzurre però sono in stato di grazia e lo hanno dimostrato di nuovo con un perfetto primo set, nel quale sembrava fossero loro a dover giocare la partita della vita. Invece è la forza della serenità di un gruppo che ha perfetta consapevolezza delle proprie forze e vola sulle ali dell’entusiasmo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

1^ SET

Sta per avere inizio la partita Italia Stati Uniti, ultimo match per le azzurre nella seconda fase dei Mondiali di volley femminile 2018. Si chiude quindi oggi la seconda parte del tabellone generale della competizione iridata e nello spogliatoio del ct Mazzanti si pensa già alla prossima e decisiva Final Six, a cui le azzurre hanno già trovato il matematico acceso grazie alla vittoria per 3-1 ottenuta ieri contro la Russia. Nonostante la matematica a favore però le azzurre di certo non scenderanno in campo oggi con la testa tra le nuvole. Ne è certo anche lo stesso coach Mazzanti che proprio dopo la vittoria con le russe ha dichiarato: “ci aspetta un’altra partita molto importante contro gli Stati Uniti, la sfrutteremo anche in chiave preparazione alla terza fase. Ogni match dalle mie ragazze di aspetto qualcosa di speciale e anche oggi hanno dimostrato che nelle difficoltà sanno sempre inventarsi qualcosa di nuovo. Nel momento più complicato si sono strette l’una all’altra e ne sono venute fuori alla grande. Noi abbiamo sognato tanto questo Mondiale, più volte me l’ero immaginato, ma viverlo in questa maniera è tutta un’altra cosa. Un conto è sognarle, un altro trasformarle in realtà”. Vedremo quindi che succederà oggi in campo, si gioca!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Come le altre partite delle azzurre ai Mondiali volley femminile 2018Italia Stati Uniti sarà trasmessa in diretta tv sulla televisione di stato e dunque sarà visibile in chiaro per tutti: l’appuntamento è su Rai Due, che offrirà anche il servizio di diretta streaming video senza costi. Basterà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per visitare poi l’indirizzo www.raiplay.it, sul quale selezionare il canale di riferimento.

ITALIA STATI UNITI, STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Italia-Stati Uniti è la partita in programma oggi giovedi 11 ottobre a Osaka: fischio d’inizio già fissato per le ore 9.10 secondo il fuso orario italiano, ma saranno le ore 16.10 locali. Si accende quindi questa mattina l’ultimo banco di prova per le azzurre del ct Mazzanti nella seconda fase a gironi dei Mondiali di volley femminile 2018: l’appuntamento è poi ben prestigioso visto che le azzurre affineranno gli Usa di Coach Kiraly, le campionesse in carica della competizione iridata. La sfida è quindi davvero di altissimo livello ma le nostre beniamine la potranno affrontare senza particolare paura. La matematica ha già infatti consegnato loro la qualificazione alla Final Six di questa edizione nipponica dei Mondiali e servirà solo sapere come le nostre ragazze passeranno alla fase finale della competizione e per questo però di dovranno controllare anche gli altri campi oggi impegnati (parecchi gli scontri diretti previsti).

RISULTATI E PRECEDENTI

Come abbiamo prima annunciato l’Italia oggi scenderà in campo ad Osaka senza alcuna pressione: se già finora le azzurre hanno giocato con grande libertà e  mettendo in campo un gioco vincente e personalissimo, oggi l’occasione è più che  privilegiata. Le ragazze di Davide Mazzanti potranno infatti misurarsi con le campionesse del Mondo in carica di Italia 2014, sapendo che qualunque sia il risultato finale del tabellone la qualificazione alla prossima Final Six dei Mondiali è già nella cassaforte. Non così gli Stati Uniti che non solo dovranno oggi vincere contro l’Italia ma pure dovranno fare attenzione a quanto accade negli altri campi oggi impegnati. Dando un occhio alla classifica del gruppo F vediamo infatti che le azzurre, dopo anche l’ottava vittoria di fila a pieni punti (con solo due set concessi) sono ferme in testa alla graduatoria 21 punti, ma gli Usa ne vantano 19, appena due alle spalle della Cina (seconda), e uno a vantaggio della Russia, al quarto posto e ancora in gioco per la fase finale. Si annuncia quindi un match ben rovente che di certo le nostre beniamine affronteranno con la consueta sfrontatezza ed energia, consapevoli che ormai il sogno iridato è davvero vicino. 

I commenti dei lettori