HIGUAIN VIA DAL MILAN A GENNAIO? / Calciomercato, lo scenario clamoroso dopo la sentenza Uefa: c’è la Roma

Higuain via dal Milan a gennaio? L’ipotesi clamorosa rilanciata da La Repubblica: dopo la sentenza Uefa l’addio sempre più probabile, c’è la Roma ma…

15.12.2018 - Dario D'Angelo
Milan, Gonzalo Higuain, foto da Lapresse
Calciomercato Juventus, ultime notizie (Foto LaPresse)

Arrivato al Milan come punta di diamante del primo mercato targato Elliott, Gonzalo Higuain finora ha deluso le aspettative di rinascita dei tifosi rossoneri. Dopo un ottimo inizio di campionato che aveva fatto mettere da parte la maledizione della maglia numero 9, la parabola del Pipita tra nervosismo (culminato nell’espulsione contro la Juventus) e problemi fisici (un fastidioso mal di schiena) ha innestato una discesa che sembra irrefrenabile. Arrivato al Milan in prestito per 18 milioni di euro con un diritto di riscatto che diventerebbe effettivo nel caso in cui i rossoneri versassero nelle casse bianconere aggiuntivi 36 milioni, oggi non appare più così scontato che Higuain sia un attaccante del Diavolo anche la prossima stagione. Di più: secondo La Repubblica non è da escludere neanche uno scenario che avrebbe del clamoroso, quello dell’addio del Pipita già a gennaio…

HIGUAIN VIA DAL MILAN A GENNAIO?

Ad imprimere un’accelerazione al probabile addio di Higuain al Milan sarebbe di fatto la sentenza Uefa. I rossoneri devono raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2021 e per questo motivo pensare di sborsare altri 36 milioni di euro per un giocatore non più giovanissimo e che finora ha deluso – considerando anche l’ingaggio da 9 milioni l’anno – sembra poco credibile. Da qui l’idea di un trasferimento già nel mercato invernale ipotizzata da La Repubblica, con la Juventus che a quanto risulta non si metterebbe di traverso. Alla Vecchia Signora interessa infatti che qualcuno paghi quei 36 milioni previsti dagli accordi col Milan: ed ecco che allora potrebbe subentrare una terza squadra pronta ad investire sul Pipita e ad onorare da subito il riscatto. La squadra interessata ad Higuain potrebbe essere la Roma, ma c’è un “ma”: il Milan non può rischiare di rafforzare una diretta concorrente per il quarto posto come la società giallorossa. Da qui l’arduo compito di Gattuso: recuperare un giocatore spento e demotivato dal fatto di essere probabilmente destinato a lasciare in estate, salvo una seconda parte di stagione da “vero” Pipita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA