Diretta/ Motocross Gp Belgio 2018 Mxgp, streaming video e tv: doppietta di Herlings in gara 2! (Lommel)

- Michela Colombo

Diretta Motocross Gp Belgio 2018: info streaming video e tv della prova belga sulla pista di Lommel, valida per il Campionato Mxgp e attesa oggi 5 agosto.

motocross_generica_1_lapresse_2017
Diretta motocross (LaPresse)

Ed è una pesantissima doppietta per Jeffrey Helrings al Gp del Belgio 2018! L’olandese volante mette a segno sulla terra di Lommel una nuova prestazione impressionate da vero dominatore: partito benissimo in griglia di partenza per l’alfiere della Ktm non c’è stata davvero storia fino alla bandiera s scacchi. Ha dovuto invece faticare non poco alle sue spalle Tony Cairoli, vittima di alcuni errori grossolani al via: per il siciliano però si conferma la seconda pozione del podio anche in gara 2, dopo quanto fatto nel primo pomeriggio in gara 1. Al terzo gradino oggi pomeriggio però ecco Glenn Coldenhoff: nella top five hanno trovato comunque posto Anstie e Febvre, tra i grandissimi protagonisti della gara 2 del Gran Premio del Belgio per la Motocross. Con l’ennesima doppietta in stagione Jeffrey Helrings vola a vele spiegate verso la vittoria del titolo Mxgp.

INIZIA GARA 2

Secondo appuntamento a Lommel: sta infatti per avere inizio gara 2 del Gp del Belgio per il Mondiale Motocross e l’attesa è elettrica ora sulla sabbia belga. In attesa però di conoscer a chi andranno gli ultimi 25 punti messi in palio in questo fine settimana per la categoria Mxgp, andiamo a vedere che cosa è successo nella classifica del mondiale alla vigilia. Ecco che prima di questo bellissimo weekend dedicato alla Motocross, il leader del mondiale Mxgp era Jeffrey Herlings. L’olandese vanta quindi 633 punti prima della prova di Lommel ma soprattutto un vantaggio di 30 lunghezze sul primo avversario. Secondo gradino del podio per Tony Cairoli con 603 punti e primo e unico avversario dell’olandese della Ktm nella lotta al titolo. Un passo indietro tutti gli altri: al terzo posto ma solo con 479 punti ecco Desalle, con Gajser e Febvre nella top five ma fermi rispettivamente a quota 450 e 432 punti. E’ temp ora di dare la parola alla pista: si parte!

VINCE HERLINGS

Si è appena chiusa gara 1 del Gp del Belgio 2018 e la vittorie ovviamente non è sfuggita a Jeffrey Herlings, più che dominatore questo pomeriggio sulla terra di Lommel. L’olandese della Ktm, volato in testa fin dalla partenza, di fatto non ha dovuto nemmeno sudare troppo per l’ennesimo trionfo in questa esaltante stagione della Motocross: il suo primo avversario Tony Cairoli infatti si è accorto già al termine dei primi giri che non aveva il passo per superare l’alfiere della Ktm che quindi si è involato in solitaria al successo. Secondo gradino proprio per il campione in carica della Mxgp: il siciliano non ha fatto comunque troppa fatica a tenersi alle spalle gli avversari. La bagarre infatti è stata per il terzo gradino del podio della gara 1 del Gp del Belgio: alla fine la bandiera a scacchi ha sorriso a Febvre con quest’ultimo a lungo in lotta con Anstie e Gajser (poi caduto). 

AL VIA GARA 1

Sta per accendersi la tanto attesa gara 1 del Gp del Belgio 2018 per la motocross: tutto è pronto per la prova di Lommel e i piloti, protagonisti del mondiale Mxgp si stanno ora accomodano in griglia. C’è ovviamente molta attesa oggi: i punti messi in palio potrebbero risultare pesantissimi, specie per chi, come Jeffrey Herlings, è ben diretto verso il titolo. Il pilota olandese dopo tutto oggi è apparso più che in formissima fin dalle qualifiche di ieri: anche oggi nel warm up poi l’alfiere della Ktm ha dato il meglio di se. Tabella alla mano ecco che Jeffrey Herlings ha segnato il primo tempo nel warmup con il crono più veloce del 1.54.467: alle sua spalle ecco Gautier Paulin e Max Anstie, con Tim Gajser e Jeremy van Horebeeck nella top five. Solo nono Tony Cairoli: il siciliano però sta seguendo ormai un copione ben visto in questa stagione della Motocross e il brutto risultato nel warm up non deve spaventare. Diamo ora la parola alla pista: si parte!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GIORNATA DI GARA

Segnaliamo a tutti gli appassionati che per questo weekend del Gp del Belgio 2018 sarà garantita la visione in diretta tv di entrambe le gare attese questo pomeriggio a Lommel. Canale di riferimento in questo fine settimana dedicato alla Motocross sarà Eurosport 2, presente sia sulla piattaforma satellitare di Sky che sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Diretta streaming video delle due prove per la classe Mxgp garantita tramite le app dedicate Sky go, Premium Play e Eurosport player riservati ai propri abbonati. Consigliamo comunque di rimanere collegati al portale ufficiale www.mxgp.com dove sarà comunque disponibile il live timing delle gare sulla terra belga

HERLINGS AL TOP IN QUALIFICA

La Motocross torna oggi in pista a Lommel per disputare le due gare per il Gran Premio del Belgio 2018. Prima però di poter dare la parola alla sabbia belga dobbiamo andate a vedere che era successo già ieri nelle qualifiche ufficiali. Ecco infatti che ieri pomeriggio ha subito messo le cose in chiaro l’attuale leader del Mondiale Mxgp Jeffrey Herlings: l’olandese ha trovato il primo crono con il tempo di 24.55.928, unico sotto i 25. l’alfiere della KTM ha voglia di vincere anche a Lommel e anzi di fare l’ennesima doppietta della stagione. Subito dietro però anche nelle qualifiche di ieri come in pista e in classifica, il nostro Tony Cairoli: il campione del Mondo in carica della Motocross è arrivato solo secondo nelle prove ufficiali, con un gap però di 00.15.879 dallo stesso Herlings. Terzo gradino del podio per Romain Febvre, ben distaccato dai primo due: chiudono la top five delle qualifiche del Gp del Belgio Anstie e Strijbos.

INFO E PRESENTAZIONE DEL GP

Si accenderà oggi domenica 5 agosto la tanto attesa prova del Gran Premio del Belgio 2018: la Motocross rimane quindi in Europa e anzi fa tappa ad una delle piste più note e datate del circuito Mxgp, ovvero quello di Lommel. Fin dagli anni ’80 infatti la sabbia belga è stata protagonista nella categoria e non solo: pur l’ampia sosta dal campionato Mondiale non ha però diminuito l’affetto di tifosi e piloti verso questo circuito, ora un appuntamento imprescindibile di ogni campionato. Anche quest’anno poi la gara, anzi le due gare di oggi potrebbero rivelarsi decisive: la lotta per il titolo è sempre più infuocata e come anche alla vigilia di tappe più recenti, riguarda ormai solo Jeffrey Herlings e Tony Cairoli. Anche in questi fine settimana dedicato alla Motocross e al Gp del Belgio il favorito numero 1 rimane l’olandese volante, ma anche questa volta il siciliano non si arrenderà facilmente.

INFO E ORARIO: I DETTAGLI DEL TRACCIATO

Come abbiamo prima detto la tappa di oggi a Lommel potrebbe essere decisiva: i 50 punti messi in palio, quando ormai siamo alla vigilia della quindicesima prova del Mondiale di Motocross, fanno gola a molti e non solo ai due principali leader della classifica, ovvero Herlings e Cairoli. Prima però di conoscere chi verrà premiato alla bandiera a scacchi ricordiamo a tutti gli appassionati gli orari dei due appuntamenti più importanti di questa domenica dedicata alla classe Mxgp. Da programma infatti gara 1 avrà inizio alle ore 14.15 e saranno 30 minuti di corsa + 2 giri fino alla bandiera a scacchi: stessa formula per gara 2 che avrà luogo alle ore 17.10. Da segnalare che al mattino e per la precisione alle ore 10.45 si svolgerà sula sabbia di Lommel il warm up. Tale sessione appare più utile che mai anche questa mattina: il circuito belga infatti non è affatto semplice da affrontare, e la sabbia è davvero insidiosa. Dando qualche info tecnica segnaliamo che la pista è lunga 1880 metri e risulta molto tecnica, anche perchè la fine è prevista appena in salita: ricordiamo che la griglia di partenza però è posta su un tratto molto ampio, che porta a una curva a sinistra non troppo stretta e impegnativa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori