CALCIOMERCATO/ Udinese, da Floro Flores a D’Agostino, quanti esuberi di lusso

- La Redazione

L'Udinese conta di piazzare i vari esuberi di lusso, che portano il nome di D'Agostino, Floro Flores e Candreva. Intanto per il dopo-Sanchez sembra in pole l'argentino Piatti

antonio_floro_flores Antonio Floro Flores (foto ANSA)

L’Udinese è alle prese con uno strano problema. Piazzare dei giocatori che definire esuberi pare francamente eccessivo. Parliamo di gente come D’Agostino, Candreva e Floro Flores, calciatori di buonissimo livello, che potrebbero fare la fortuna di tante squadre. I tre, per motivi diversi, non sembrano far parte dei piani di Guidolin che, non a caso, li ha esclusi dall’elenco dei convocati per il pre-ritiro. Situazione diverse, dicevamo. D’Agostino è reduce da una stagione con più ombre che luci a Firenze. Qualche gol, qualche lampo sporadico e tante esclusioni, dovute un po’ agli infortuni, un po’ al fatto che non era ben visto, specie per motivi tattici, da Mihajlovic. La Fiorentina non lo ha riscattato ed è tornato a Udine, ma solo di passaggio. Sulle sue tracce, ci sarebbero ben 4 squadre: Catania, Parma, Bologna e Siena, come riportato oggi da Tuttosport. In cerca di sistemazione anche Antonio Candreva, che a Parma non ha fatto male ma la società gialloblù ha deciso di fare altre scelte, come si suol dire. Secondo Tuttomercatoweb l’Udinese l’ha messo in vendita al costo di circa 6 milioni di euro; Fiorentina e Cesena sarebbero pronte a gettarsi all’assalto. Per Floro Flores, deluso dalla mancata conferma da parte del Genoa, dove si era molto ben comportato, si parla invece di Cagliari e Bologna come possibili piste. Il suo agente Paolo Palermo, intervistato da Tuttomercatoweb, ha fatto il punto della situazione: “Cagliari? Per me è una novità perché non mi ha ancora chiamato nessuno. Certamente però, si tratta di una piazza importante. Tutte le piazze di livello medio-alto potrebbero essere importanti per Floro, il quale non deve far altro che fare gol. Una squadra favorita per aggiudicarsi Floro Flores? Non esiste, al momento”. Esiste invece un favorito per raccogliere la difficile eredità di Alexis Sanchez in maglia bianconera. Parliamo di Pablo Piatti, fantasista argentino dell’Almeria di soli 22 anni. Il giocatore è reduce da una stagione molto positiva in Spagna e piace pure a Valencia e Benfica. Le alternative a Piatti si chiamano Giovani dos Santos, messicano, il cui cartellino è di proprietà del Tottenham, e Gaston Ramirez, messosi in luce quest’anno nel Bologna.

Chiunque verrà, quindi, dovrà provare a far dimenticare Sanchez, che sembra destinato al Barcellona. Sarà un compito tanto gravoso quanto affascinante. Di Natale non può fare tutto da solo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie