CALCIOMERCATO/ Torino, ag. Maxi Lopez: Toro? Molte offerte dall’estero (esclusiva)

- int. Andrea D'Amico

Maxi Lopez è stato avvicinato al Torino da molte indiscrezioni di calciomercato: per capire quante reali possibilità ci siano abbiamo contattato in esclusiva Andrea D’Amico, suo agente

maxi_lopez_damicoR400
Maximiliano Gaston Lopez, 28 anni, attaccante del Catania (INFOPHOTO)

Il Torino si è appena riguadagnato il paradiso, e il calciomercato dovrà portare gli angeli custodi per mantenere la massima serie. Le ultime indiscrezioni danno il Toro interessato a Viviano, portiere del Palermo, e a Kevin Constant, eclettico centrocampista del Genoa. Ma il nome forte del calciomercato granata resta un altro: quello di Maxi Lopez, punta del Catania fresco di prestito e scaricamento dal Milan. L’argentino sarebbe il rinforzo ideale per l’attacco del Torino, potendo sostituire o anche affiancare Rolando Bianchi in una coppia offensiva di tutto rispetto. Nei giorni scorsi sembrava che l’affare fosse pronto per andare in porto, ma nelle ultime ore la pista si è un pò raffreddata, anche mediaticamente. Per sapere a che punto sono le trattative tra Maxi Lopez e il Torino ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva Andrea D’Amico, procuratore dell’attaccante. D’Amico ha respinto le voci che vogliono l’argentino vicino al Toro: “Per ora sono solo suggestioni giornalistiche. Io comunque sto facendo del mercato importante per lui, ma adesso è prematuro dire chi, come e perchè“. Insomma, il passaggio di Maxi Lopez dal Catania al Torino è stata una mezza invenzione, gonfiata dalle ambizioni del nuovo Toro e consentita dalle mille e una storia del calciomercato, di questi tempi grondante di soluzioni -e suggestioni, appunto- non meglio verificate. Diciamo che se c’è una possibilità che Maxi Lopez vada al Torino non è stata ancora approfondita. Anche perchè i granata devono pensare anche alla conferma o disdetta dei prestiti o le comproprietà di cui la rosa è zeppa. Inoltre, non dobbiamo sottovalutare la situazione di calciomercato di Maxi Lopez. Come ha confermato D’Amico, la Gallina de Oro ha più di un estimatore. Si parla di Inghilterra, col Fulham in prima linea. Indizi? “Prima di fare dei nomi bisogna verificare bene le cose, anche perchè il ragazzo non è in scadenza di contratto. E’ di proprietà del Catania che gli dà un valore naturalmente giusto, quindi aspettiamo“. Diciamo che le opportunità per il trasferimento ci sono ma oggi come oggi non c’è nulla di più concreto. Per assurdo, Maxi Lopez potrebbe anche restare a Catania (il contratto scade l’anno prossimo)? D’Amico risponde: 

Non ho il potere di prevedere il futuro, adesso sto lavorando per definire la situazione di Maxi, al momento opportuno vedremo“. Lo stesso calciatore ha lasciato intendere che la sua avventura in Sicilia dovrebbe essere finita, ma nel calciomercato non si sa mai. A Catania la situazione è totalmente in divenire: Montella è sempre sul piede di partenza, e sinchè la situazione allenatore non sarà più chiara è più facile che la rosa resti quella che è. Insomma, Maxi Lopez resta a Catania fino a nuovo ordine. E il Torino? Sta alla finestra, per ora nulla più.

 

(Carlo Necchi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori