DIRETTA/ Pescara-Palermo live (0-0 p.t. Serie A 2012/2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Segui e commenta in diretta anche il secondo tempo di Pescara-Palermo, partita della quinta giornata del campionato di serie A 2012/2013. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di -.

Gasperini
Infophoto

Pescara e Palermo sono scese in campo alle 18.30 in questa quinta giornata del campionato di Serie A che si svolge in mezzo alla settimana. Le due squadre, nonostante la stagione sia appena iniziata, giungono alla sfida odierna con un solo obiettivo: conquistare i tre punti e allontanarsi il prima possibile da quella che comincia già a prefigurarsi come una situazione pericolosa in vista delle prossime gare. Le due formazioni non si risparmiano fin dal primo minuto, creando bel gioco e numerose occasioni da rete. E’ però il Palermo il primo a uscire a testa alta dalla fase di studio preliminare, portandosi avanti pericolosamente e impegnando in più occasioni un ottimo Pelizzoli che si fa trovare sempre pronto salvando il risultato. Il Pescara fatica a trovare gioco in campo e i siciliani ne approfittano: Hernandez ci prova con insistenza ma il muro eretto dall’estremo difensore del Pescara fatica a sbriciolarsi. Poi gli undici di Stroppa si svegliano e cominciano a portarsi verso l’area avversaria, fino a quel momento immacolata. Ci prova prima Cascione con un imponente stacco di testa, fermato però da Ujkani. Poi è la volta di Quintero, grande osservato speciale della giornata, dimostrare il suo talento in un paio di dribbling interessanti sulla trequarti, ma senza mai rendersi realmente pericoloso. Poi, verso la fine della gara, il fattaccio che potrà cambiare ogni scenario nella seconda frazione di gioco: Vukusic raccoglie palla e si invola verso la porta. Von Bergen prova a fermarlo e ingenuamente gli toglie sì il pallone, ma con il braccio. Punizione dal limite ma chiara occasione da gol mancata che, secondo regolamento, può essere punita in un sol modo: cartellino rosso per Von Bergen e Palermo in dieci. Il primo tempo si chiude dopo un solo minuto di recupero: staremo a vedere come il Pescara tenterà di approfittarne e come il Palermo reagirà a questo colpo certamente difficile da assorbire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori