Calciomercato/ Palermo, Verona, Sassuolo News, Cicchetti (ag. FIFA): Ramsteijn e Trajkovski tre di A su di lui. E Filipovic… (esclusiva)

Calciomercato Serie A news, in esclusiva da IlSussidiario.net, l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti ha parlato del futuro di alcuni giocatori che fanno parte della scuderia.

calciomercato_hotelR400
(INFOPHOTO)

C’è il Mondiale e molti club si concentrano sui giocatori che stanno facendo grandi cose alla rassegna iridata. Ma nel mirino di molti club ci sono anche quei giocatori che si sono contraddistinti durante l’ultima stagione magari in campionati minori. L’agente Fifa Gianfranco Cicchetti, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del futuro di alcuni suoi assistiti.
Signor Cicchetti, da dove partiamo? Mi piacerebbe parlare di Kaj Ramsteijn ’90 centrale difensivo in scadenza di contratto a giugno, nell’ultima stagione allo Sparta Rotterdam, in prestito dal Feyenoord, dove è cresciuto calcisticamente e ha giocato in Eredivisie, ex naz. U21 olandese.
A quali soocietà interessa il calciatore?
Potrebbe arrivare in serie A, è stato proposto a club come Sassuolo, Verona e Chievo. E’ un calciatore molto interessante.
Verona molto attivo quindi…
Esatto, tra l’altro al club veronese piace anche un altro giocatore. Si tratta di Dejan Trajkovski, terzino sinistro ’92 del Maribor e della naz. U21 slovena, scad. contr. 2015, è stato seguito negli ultimi mesi da Verona, Palermo e Chievo.
Non solo Serie A per molti di loro, anche Serie B vero?
Certo, sono giocatori che piacciono molto nel campionato cadetto. Come Petar Filipovic, esterno sinistro croato ’90 dello Slaven Belupo (serie A croata), scadenza contratto 2015, piace parecchio in B, è stato seguito da Spezia, Bari e Chievo.
Per le neo-promosse chi potremmo consigliare? 
Diego Sacoman, centrale difensivo mancino ’86, brasiliano (con passaporto italiano), scadenza contratto 2015, gioca nel Ponte Preta (finalista dell’ultima edizione della Copa Sudamericana), in passato è stato tra seguito da Cesena e Bologna. E’ l’ideale per le squadre che volessero fare un colpo a un costo non esagerato.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori