TENNIS/ Australian Open, Errani avanti. Ma la star del giorno è una falena (video)

- La Redazione

Mentre Sara Errani avanza agli ottavi degli Australian Open, le protagoniste della giornata a Melbourne sono state una raccattapalle e una grossa falena. Guarda il video della strana scena.

errani_r400 Sara Errani (Infophoto)

Cominciamo dalla notizia più importante: Sara Errani ha battuto 6-7 6-0 6-2 la romena Cirstea al terzo turno degli Australian Open ed approda così, per la prima volta in carriera, agli ottavi di finale di un torneo del Grande Slam. Vittoria più che meritata per la ventiquattrenne romagnola, attualmente numero 48 del mondo, che dimostra di aver raggiunto una maturità tecnica e mentale che potrebbero aprire una nuova fase nella sua carriera. Sara, infatti, ha perso il primo set dopo aver avuto una palla break sul 4-4 e, soprattutto, dopo aver sciupato un set point sul 6-5 del tie-break. Una situazione non facile da digerire, ed invece la Errani da quel momento ha inanellato ben 10 giochi consecutivi, vincendo 6-0 un secondo set davvero perfetto e issandosi 4-0 al terzo, chiuso poi con un 6-2 mai in discussione, segno di una solidità e di una sicurezza quasi feroci. Da sempre giocatrice che si esalta in difesa, anche perché il fisico minuto la penalizza in potenza, la Errani in questo inizio d’anno sta mettendo in campo un’aggressività prima sconosciuta. Contro la romena, numero 59 del mondo, che però aveva eliminato la Stosur, ha retto gli scambi prolungati, ha cercato di dare peso alla palla, ha usato la smorzata per far muovere l’avversaria. Insomma, ha fatto tutto per bene: “Credo che sia tutto frutto dell’allenamento, io non ho mai cambiato le mie caratteristiche ma adesso mi sento particolarmente bene. Sono contenta di questo risultato, soprattutto sono felice di aver dimostrato di essere bella viva in campo, dopo una partita con tantissimi punti lottati (in questo aiutata dalla temperatura insolitamente fresca, n.d.r.)”. La romena, dopo il 6-0 subito nel secondo set, ha chiamato la fisioterapista per problemi alla schiena: “Probabilmente era vero – sorride Sara – però in campo è tornata a tirare le sassate di prima”. Ora però bisogna pensare alla cinese Zheng, che negli ottavi sarà un’avversaria temibile. Le protagoniste della giornata a Melbourne sono state però una raccattapalle e una falena. Proprio così, in una partita del torneo maschile un tennista ha chiesto – poco cavallerescamente – a una raccattapalle donna di spostare una grossa falena. Guarda il video di questa divertente (per la protagonista non molto) situazione. 







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Tennis

Ultime notizie