Draft NBA 2014/ Chi è Andrew Wiggins, prima scelta dei Cleveland Cavaliers

- La Redazione

Draft NBA 2014, chi è Andrew Wiggins, prima scelta assoluta dei Cleveland Cavaliers. Il canadese proviene dai Kansas Jayhawks ed è figlio di ex atleti: suo padre ha giocato anche in Italia

wiggins_genitori
Andrew Wiggins (al centro), 19 anni, in posa con i genitori (dal profilo Twitter ufficiale @NBADraft)

With the first pick in the 2014 NBA Draft, the Cleveland Cavaliers select… Andrew Wiggins“. Parole e musica non più di David Stern ma di Adam Silver, da febbraio nuovo commissario della NBA, ma la sostanza non cambia: la prima scelta assoluta del Draft 2014 è Andrew Wiggins, ala piccola canadese nato a Thornhill, nell’Ontario, il 23 febbraio 1995. E’ figlio di ex atleti e in particolare suo padre, Mitchell Wiggins, passò anche in Europa e in Italia, con la canotta dell’Aurora Desio nel 1993 (14 partite a quasi 24 punti di media). Suo figlio sembra destinato ad una migliore carriera tra i pro americani, queste le sue tappe giovanili: prima Vaughan Secondary School nell’Ontario (2009-2011), poi Huntington Prep School nella Virginia Occidentale (2011-2013) e infine la stagione universitaria nei Kansas Jayhawks. Conclusa con 17.1 punti, 5.9 rimbalzi, 1.7 assist e 1.2 recuperi di media (34% al tiro da tre, perfezionabile ma già in repertorio). Tra gli esperti è molto ben considerato soprattutto per le capacità più “silenziose”, quelle difensive, che si sommano ad ottime doti atletiche. Quanto al carattere non sembra esattamente quello della star dominatrice: a Kansas non è mai andato sopra le righe dal punto di vista comportamentale, apparendo come un atleta sobrio. Assieme a Jabari Parker e al compagno ai Jayhawks Joel Embiid era considerato tra i top 3 della nidiata di rookie 2014: Cleveland ha puntato su di lui e potrà inserirlo subito da protagonista, in un quintetto base che poggia sul talento delle guardie Kyrie Irving e Dion Waiters e sulla solidità dei lunghi Spencer Hawes e Anderson Varejao. Soprattutto Wiggins sarà allenato da David Blatt, il coach campione d’Europa in carica che ha lasciato il Maccabi Tel Aviv per il grande salto oltreoceano. L’estate è ancora lunga e i movimenti di mercato sempre dietro l’angolo: non sappiamo se i Cavs di oggi saranno gli stessi di fine ottobre, quando inizierà la stagione NBA 2014-2015, ma al momento sembrano un contesto adatto per favorire l’ascesa e lo sviliuppo di Andrew Wiggins.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori