DIRETTA / Imola Fortitudo Bologna (75-76) streaming video e tv, risultato finale. Fine gara (basket A2 Est)

- Mauro Mantegazza

Diretta Imola-Fortitudo Bologna: info streaming video e tv, orario, risultato live. La partita per la 7^ giornata della Serie A2 di basket si gioca venerdì 10 novembre 2017

boniciolli_fortitudobologna_basketA2_lapresse_2017
Diretta Udine Fortitudo Bologna, basket A2 Est (Foto LaPresse)

DIRETTA IMOLA FORTITUDO BOLOGNA (75-76): FINE ULTIMO QUARTO

Imola prova a rifarsi sotto umilmente trovando subito qualche punto utile a ridurre lo svantaggio. La Fortitudo si adagia troppo permettendo agli avversari di trovare con buona frequenza il canestro: 61-70. Una tripla da fuori area permette all’Andrea Costa di tornare definitivamente in gara raggiungendo un inaspettato -6. Bologna prova a ricompattarsi chiamando il time-out. Gli ospiti riescono ad andare a segno ma Imola subito ribatte mantenendo i 6 punti di svantaggio. La Consultinvest ricomincia a macinare gioco preferendo comunque di mantenere il possesso e amministrare. Imola riesce in contropiede a fissare il parziale sul 68-72, quando mancano 2 minuti al termine. La spinta del pubblico è continua. Imola ancora a segno e si va sul -2. Bologna gioca con molta preoccupazione e dissipa tutto il vantaggio accumulato. Nell’ultimo minuto Bologna trova il vantaggio grazie a un tiro libero ma Imola subito ribatte portandosi per la prima volta avanti. Nel finale sale la tensione. Imola è però allo stremo di energie e la Fortitudo riesce a riportarsi avanti vincendo. Risultato finale 75-76.

FINE TERZO QUARTO

Prosegue il momento favorevole di Bologna, subito pragmatica e risolutiva in fase offensiva. Imola prova a ricompattarsi cercando di recuperare il filo smarrito nel secondo quarto. Si va sul 41-48. Imola riesce con una tripla a rifarsi sotto mentre la Fortitudo mantiene il possesso palla ma senza riuscire a concludere. Gli spazi latitano ma anche gli ospiti riescono a trovare il tiro giusto da fuori area. Ancora Fortitudo a segno e si va sul +9. A metà del terzo quarto il parziale è di 44-53. La Consultivest usfruisce di qualche cambio per consegnare alla manovra maggior imprevedibilità. Ancora un canestro e Imola che torna nel limbo. Poche idee e poca velocità nelle azioni impostate dai padroni di casa. A 3 minuti dalla fine del terzo quarto il parziale è di 46-58. Nella fase finale Bologna conduce il match amministrando bene il vantaggio. Imola non riesce a riproporre le idee intraviste in apertura di match. Risultato parziale a fine terzo quarto: 53-66.

FINE SECONDO QUARTO

La partita resta molto combattuta. Imola riesce a riportarsi avanti sfruttando qualche indecisione avversaria: 23-21. Dopo una fase avara di realizzazioni Bologna riesce a pareggiare. Imola mantiene a lungo il possesso del pallone non riuscendo a bucare con la frequenza del primo quarto la retroguardia avversaria. La fase difensiva degli ospiti è perfetta. La Fortitudo riesce a ripartire in contropiede trovando diversi punti utili ad allargare il vantaggio: 26-30. Nella seconda metà del primo quarto Bologna conferma le ottime impressioni destate in precedenza riuscendo a distanziare gli avversari, un pò disorientati. Il vantaggio aumenta mentre i padroni di casa corrono ai ripari effettuando diversi cambi: 30-36. Negli ultimi minuti il trend non cambia. Il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio di 5 punti.

FINE PRIMO QUARTO

I primi punti del match li realizza Imola, abile a sfruttare un’immediata indecisione della difesa avversaria. La Fortitudo reagisce subito trovando i punti necessari per portarsi per la prima volta in vantaggio. La primissima fase del match si rivela piuttosto equilibrata: Imola riesce a pungere con buona frequenza, Bologna risponde colpo su colpo. I due reparti offensivi presentano manovre avvolgenti e inserimenti proficui. Si va sull’11-10. Pressing timido in fase di non possesso per Imola, gli ospiti ne approfittano e tornano in vantaggio: 13-14. La Consultivest riesce a controllare la reazione dei padroni di casa tornando di nuovo avanti con due tiri liberi dopo il sorpasso avversario. Nella fase finale del primo quarto il gioco si fa maschio. Risultato parziale dopo la prima ripresa: 19-19.

TUTTO PRONTO PER IL DERBY

Imola Fortitudo Bologna sta per cominciare: cresce l’attesa al PalaCattani di Faenza per una delle sfide più affascinante fra quelle in programma nell’intero campionato della Serie A2 2017-2018 di basket, visti i trascorsi di entrambe le società e naturalmente anche il fatto di costituire un derby, anche se curiosamente fra due squadre di Bologna e provincia si giocherà in provincia di Ravenna. Quanto invece alla situazione attuale delle due formazioni, Imola e Fortitudo Bologna stanno vivendo situazioni diverse nel girone Est, come abbiamo già visto. Imola dunque vuole una vittoria di grande prestigio per risalire posizioni in classifica, mentre la Fortitudo andrà alla caccia del colpaccio per rimanere ai vertici della graduatoria. Cediamo allora senza indugio la parola al campo, perché Imola Fortitudo Bologna sta per cominciare e ci darà importanti risposte! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (SERIE A2)

Imola-Fortitudo Bologna non sarà trasmessa in diretta tv, tuttavia la diretta streaming video della partita sarà garantita su LNP TV Pass, il servizio a pagamento fruibile previa abbonamento (mensile oppure annuale) tramite il sito web ufficiale www.legapallacanestro.com, dove saranno anche disponibili aggiornamenti in tempo reale circa l’andamento della partita.

NELLA STORIA

Avvicinandoci a Imola Fortitudo Bologna, non si può evitare un cenno al glorioso passato di queste due formazioni. In tal senso naturalmente spicca la Fortitudo, che per anni è stata ai vertici del basket italiano e internazionale, anche se con una lunga serie di finali perse che rende l’albo d’oro meno prestigioso di quello che avrebbe potuto essere. Ci troviamo comunque i due scudetti vinti nel 2000 e nel 2005, la Coppa Italia del 1998 e le due Supercoppe Italiane del 1998 e 2005, allori di assoluto prestigio anche se una lunga serie di finali scudetto perse ci fanno capire che le cose sarebbero potute andare anche meglio. Proprio in quegli anni anche Imola ha vissuto il momento migliore della propria storia nel basket, grazie a quattro stagioni consecutive nell’allora Serie A1 tra il 1998 e il 2002, quando Imola era una sorta di “succursale” in provincia che rendeva ancora più evidente il ruolo di Bologna come ‘Basket City’, dal momento che sia la Fortitudo sia la Virtus erano ai vertici della pallacanestro italiana e anche internazionale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Imola-Fortitudo Bologna, derby della provincia bolognese e partita valida per la settima giornata del girone Est della Serie A2 2017-2018 di basket, si gioca come primo anticipo del nuovo turno di campionato al PalaCattani di Faenza oggi, venerdì 10 novembre 2017 alle ore 21.00. Partita dunque di sicuro fascino e interesse, anche se la classifica di questo girone ci parla di situazioni piuttosto diverse per queste due squadre, dal momento che la Fortitudo ha 10 punti, frutto di ben cinque vittorie e una sola sconfitta nelle prime sei giornate, mentre Imola finora ha ottenuto solamente 4 punti, frutto invece di due vittorie e quattro sconfitte.

IL CONTESTO

Abbiamo detto dei diversi inizi di stagione per le due squadre. Ha fatto meglio finora la Fortitudo Bologna, che d’altronde in Serie A2 ha pochi paragoni per storia e blasone. La squadra allenata da Matteo Boniciolli due settimane fa aveva subito una batosta pesantissima, 99-74 a Trieste. Fu la prima sconfitta stagionale e una partita naturalmente si può anche perdere, ma è stato importante domenica scorsa ricominciare subito a vincere per la Fortitudo, che ha avuto la meglio per 71-62 su Verona, rimettendo dunque le cose a posto anche da un punto di vista psicologico, sempre importante in un campionato molto complicato, visto che assegnerà una sola promozione in Serie A su un totale di ben 32 squadre partecipanti fra i due gironi.

La situazione è decisamente meno positiva per Imola, rinfrancata però dal fatto di avere vinto di un punto settimana scorsa ad Orzinuovi (71-72), vittoria naturalmente molto utile sia dal punto di vista della classifica sia per rilanciare il morale della squadra, che fino a quel momento aveva vinto solamente un altro derby regionale, alla seconda giornata contro Ferrara, sia pure in quel caso in modo molto netto (71-45). Gli incontri regionali sono d’altronde abbondanti per le squadre dell’Emilia Romagna: in attesa di affrontare la Fortitudo, Imola vanta dunque la vittoria contro Ferrara, ma anche le sconfitte rimediate a Forlì e Ravenna, passi falsi che si aggiungono a quelli subiti a Trieste e in casa contro Jesi nella prima parte di questo campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori