Diretta/ Siena Roma (risultato finale 96-89) streaming video e tv: successo toscano (basket A2 Ovest)

- Mauro Mantegazza

Diretta Siena-Roma: info streaming video e tv, orario, risultato live. La partita per la 6^ giornata della Serie A2 di basket si gioca domenica 5 novembre 2017

Burgos Pinar Karsiyaka
Diretta Burgos Pinar Karsiyaka (Foto LaPresse)

DIRETTA SIENA ROMA (96-89) SUCCESSO TOSCANO

Si è chiusa solo pochi istanti fa con il risultato di 96-89 la sfida tra Siena e Roma valida nella 6^ giornata del Campionato di Basket A2: in terra toscana è davvero andata in scena una partita straordinaria  dove la compagine di casa ha pure sfiorato in tabella la tripla cifra. Dopo un primo tempo in cui la squadra senese ha chiuso con un ampio vantaggio, nel terzo quarto ala vera protagonista è stata la formazione capitolina, in grado di firmare il parziale di 19-23 e di recuperare almeno in parte il terreno perduto. Roma si è poi confermata anche nell’ultimo parziale della partita di basket con un buon risultato di 16-23 che però non è stato stato sufficente per trovare il pareggio e men che meno la vittoria finale. Con questo successo i toscani volano  quota 4 punti e alla 10^ pospone nella graduatoria generale del campionato di Serie A2 Ovest, con Roma che rimane in fondo ferma a 2 punti. A trascinare Siena al successo ecco Ebanks con 25 punti a tabella: nella Roma spicca il nome di Deloanch che ne ha firmati 28. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SIENA ROMA (61-43) INTERVALLO

Si è chiuso con  l’entusiasmante risultato di 61-34 i primi due tempi del match di basket della serie A2 tra Siena e Roma, con i toscani in grandissimo rilancio specialmente negli ultimi 10 minuti dell’incontro. Suonata la sirena dell’intervallo va detto che entrambe le squadre hanno imposto un ritmo altissimo, andando entrambe in doppia cifra al termine del primo quarto: 27-26 per i padroni di casa solo dopo i primi 10 minuti della partita, valida nella 6^ giornata di campionato. Eccezionale il secondo quarto per Siena, che ha firmato il parziale di 34-17 e che ha quindi messo una serie ipoteca alla vittoria. In attesa di vivere la seconda parte del match ricordiamo che a trascinare in vetta la squadra toscana sono stati Ebanks e Lestini, autori rispettivamente di 18 e 12 punti, mentre in casa capitolina i numeri hanno premiato Sims e Deloach, autori di 12 e 11 punti a testa finora.  (agg Michela Colombo)

DIRETTA SIENA ROMA (0-0): PALLA A DUE!

Siena Roma sta per cominciare: fra pochi minuti infatti al PalaEstra ci sarà la palla a due per questa partita, anticipo televisivo di mezzogiorno per la sesta giornata del campionato della Serie A2 2017-2018 di basket. Quando si parla di Siena e Roma si respira il fascino di grande sfide, anche se come abbiamo visto tutto è cambiato dagli anni in cui queste due città si contendevano scudetti. Adesso la realtà parla di Serie A2, fra l’altro in posizioni non particolarmente esaltanti in classifica. Questo però rende ancora più significativa la partita di oggi, perché nessuna delle due formazioni potrà permettersi altri passi falsi, in particolare Siena che deve sfruttare questo turno casalingo per provare a rilanciarsi. Cediamo allora senza indugio la parola al campo, perché la partita Siena Roma sta per cominciare e ci darà importanti risposte! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (SERIE A2)

Siena-Roma sarà trasmessa in diretta tv su Sportitalia: sul canale 60 del televisore l’appuntamento è in chiaro per tutti, mentre per quanto riguarda gli abbonati alla televisione satellitare bisognerà andare sul numero 225 della piattaforma Sky. E’ disponibile anche la diretta streaming video, accedendo senza costi aggiuntivi al sito ufficiale www.sportitalia.tv.

LA STORIA DEL MATCH

In attesa di Siena Roma, la memoria torna inevitabilmente ad alcune grandi sfide fra le due città, anche se bisogna ricordare che per quanto riguarda Roma la Leonis non è la Virtus, protagonista di tante sfide contro la Mens Sana, e d’altronde anche a Siena negli ultimi anni è cambiato praticamente tutto, dopo la fine dell’epopea MontePaschi. Tutto questo doverosamente premesso, possiamo comunque ricordare le ben due finali scudetto vissute sull’asse Siena-Roma nell’ultimo decennio. Nel 2008 le due squadre chiusero la stagione regolare al primo e al secondo posto e poi si affrontarono nella finale scudetto, che però a dire il vero sostanzialmente non ebbe storia, dal momento che Siena conquistò il tricolore con un perentorio 4-1 ai danni di Roma, che riuscì a vincere solo gara-4 per rimandare il verdetto di un paio di giorni. Nel 2013 invece fu una finale meno attesa, dal momento che Roma era la terza testa di serie e Siena la quinta. Il verdetto fu però identico, con Siena che si impose per 4-1 conquistando il proprio ultimo scudetto, che in seguito fu però tolto ai toscani dalla giustizia sportiva, al pari di quello del 2012. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siena-Roma, partita valida per la sesta giornata del girone Ovest della Serie A2 2017-2018 di basket, si gioca al PalaEstra della città toscana oggi, domenica 5 novembre 2017 alle ore 12.00. La classifica per ora non sta regalando grandi soddisfazioni alle due formazioni: la Soundreef Siena infatti ha 4 punti, frutto di due vittorie e tre sconfitte nelle prime cinque giornate, mentre ancora peggio ha fatto la Leonis Roma, che ha raccolto un solo successo e di conseguenza vanta appena 2 punti in classifica. Una partita dunque da vincere per risalire posizioni, mentre chi uscirà sconfitto dal palazzetto senese rischia di scivolare sempre più verso i bassifondi.

IL CONTESTO

Abbiamo detto che entrambe le squadre non sono partite bene. Siena se non altro finora ha sempre fatto rispettare il fattore campo, avendo vinto al PalaEstra sia contro Agrigento sia contro Napoli, di conseguenza i toscani puntano a far proseguire questa positiva striscia di risultati casalinghi, sfruttando anche il calendario favorevole dal momento che Roma è dietro in classifica e dunque non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile verso la terza vittoria casalinga stagionale. Il problema è caso mai in trasferta, dove Siena ha perso tutte le partite giocate finora, a Casale Monferrato, Trapani e Scafati, ma a questo problema la Soundreef penserà da domani, in vista del prossimo impegno sul campo di Biella.

Per la Leonis Roma (da non confondere con la più blasonata Virtus) il debutto nel nuovo campionato era stato perfetto, con una roboante vittoria per 68-90 sul parquet di Napoli, poi però è arrivata una striscia di quattro sconfitte consecutive: in casa contro Casale Monferrato, a Tortona (anzi, a Voghera per essere precisi), di nuovo in casa contro Scafati ed infine una settimana fa a Biella, per i capitolini sono arrivate solo brutte notizie, che inevitabilmente hanno ridimensionato le speranze nate dopo il convincente debutto. Siena certamente non è un campo facile, ma la squadra di Davide Bonora deve cercare di invertire fin da subito la tendenza.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori