DIRETTA/ Napoli Rieti (risultato finale 77-78) info streaming video e tv: colpo Rieti! (basket A2, oggi)

- Mauro Mantegazza

Diretta Napoli Rieti info streaming video e tv, orario, risultato live: appuntamento con la 11^ giornata della Serie A2 di basket domenica 10 dicembre 2017

Pallone basket
Diretta Pistoia Roma, basket Serie A1 4^ giornata (Foto LaPresse)

NAPOLI-RIETI (RISULTATO FINALE 77-78): COLPO RIETI

Inizia l’ultimo periodo dell’incontro tra Napoli e Rieti. Grande inizio di Rieti che sorpassa Napoli con la tripla di Carenza! Punto numero diciassette di Basabe che porta il match sul 64-64. Carter! Bomba da tre e Napoli che vola a più tre, finale intenso di gara. Carenza da due, si gioca ora punto a punto. Hassan da due ribalta di nuovo il match, Rieti avanti. Carter! Bomba da tre e punto numero venti per lui, siamo sul 72-72. Sorrentino fa due su due da tiro libero, Napoli avanti di due. Hassan, siamo ora sul 74-74. Hearst, due su due su tiro libero, nuovo vantaggio per Rieti. Sorrentino fa due su due da tiro libero, finale pazzesco, siamo sul 77-76. Savoldelli da due sul finale! Sorpasso Rieti. Vittoria finale di Rieti che passa a Napoli. Partita molto equilibrata decisa nel finale. (agg. Umberto Tessier)

FINE TERZO QUARTO

Inizia il terzo quarto tra Napoli e Rieti. Carter da due porta avanti Napoli. Bomba di Sorrentino da tre punti! Napoli che cerca di prendere vantaggio. Carter da due a cui risponde Hassan, Napoli avanti di sei. Vangelov porta Napoli sul più dieci, grande terzo periodo dei partenopei. Olasewere sigla il sedicesimo punto della sua partita e prova a far rientrare in partita Rieti. Carenza da tre! Continua a macinare punti Rieti. Manca pochissimo alla fine del terzo periodo, Napoli sempre avanti. Mascolo fa uno su due da tiro libero, Napoli ora con cinque punti di vantaggio. Diciotto punti di Olosewere con Rieti che va a meno due da Napoli. Termina il terzo quarto dell’incontro. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Inizia il secondo periodo tra Napoli e Rieti. Sorrentino realizza, siamo sul 23-29. Bomba di Hassan da tre che allunga di dieci per Rieti, soffre Napoli. Carter prova a far rimanere in partita Napoli e sigla il punto numero ventinove per la squadra di casa. Conti realizza da tre! Rieti avanti di nove ora. Nikolic dall’area! Trentunesimo punto per Napoli. Gigli da due porte Rieti ora sul più nove. Olasewewe ha realizzato diciassette punti mentre Basabe quattordici, ma non basta per Napoli. Decimo punto siglato da Nikolic e Napoli che si porta ad un solo punto da Rieti. Termina il primo quarto di un match molto combattuto. Rieti è avanti di un solo punto contro Napoli che non molla. Ottime le partite di Basabe e Olasewewe. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO QUARTO

Inizia il match tra Napoli e Rieti. Basabe apre il match con un tiro da due. Savoldelli realizza da tre con una bomba! Grande partita di Basabe a cui risponde Gigli, siamo sul 10-10. Bomba di Mastroianni da tre! Si sta giocando punto a punto con Napoli ora avanti. Partita molto equilibrata in questo primo quarto. Il pubblico di casa cerca di spingere la sua compagine verso la vittoria dopo un inizio incerto. Bomba di Savoldelli da tre! Rieti ora inizia a prendere le distanze portandosi sul più sei. Savoldelli sta disputano un’ottima partita e porta i suoi sul più otto. Basabe, undici punti, è il miglior realizzatore di Napoli. Schiaccita di Carter su assist di Basabe! Siamo 20-22, Napoli ritorna in partita. Termina il primo quarto, partita molto equilibrata. (agg. Umberto Tessier)

LOTTA PER LA SALVEZZA

Ecco la palla a due di Napoli Rieti: si comincia! I temi d’interesse saranno davvero tanti in questa partita per l’undicesima giornata di Serie A2. La classifica, come abbiamo già detto, è naturalmente l’aspetto più significativo: si affrontano due squadre che lottano per la salvezza, Napoli punta ad agganciare gli avversari a quota 6 punti in classifica, ma un successo di Rieti permetterebbe ai laziali di doppiare i partenopei e sarebbe dunque molto pesante. Se tutto questo non bastasse, ecco che la settimana a Napoli è stata vivacizzata dall’esonero dell’allenatore Francesco Ponticiello, il quale non ha per nulla gradito il fatto di essere stato allontanato dalla guida della squadra dopo una vittoria. L’ambiente partenopeo dunque è particolarmente frizzante e in caso di sconfitta potrebbe diventare esplosivo: Rieti sicuramente cercherà di approfittare anche della situazione psicologica. Adesso però è il tempo di cedere la parola al campo, perché Napoli Rieti sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ESONERO DEL COACH

Napoli Rieti sarà la prima partita di campionato per i partenopei dopo l’esonero di coach Francesco Ponticiello. La notizia in sé non sarebbe clamorosa visto che parliamo di una squadra che ha cominciato la Serie A2 con due sole vittorie nelle prime dieci giornate di campionato, appare strano però che l’esonero sia arrivato questa settimana, cioè dopo la vittoria di domenica scorsa contro Cagliari. Insomma, Ponticiello è sopravvissuto a otto sconfitte nelle prime nove giornate, ma non alla seconda vittoria stagionale. La squadra per ora è stata affidata ai coach Armando Trojano ed Aldo Russo, che era già nello staff tecnico di Ponticiello, vedremo poi se la società prenderà scelte differenti per il resto della stagione. Grande amarezza nel commento su Facebook dell’ormai ex allenatore, anche per le tempistiche della decisione: “Sono amareggiato e deluso, esonerato dopo un successo, subito dopo aver lasciato l’ultimo posto in classifica alla Virtus Roma, con un secondo incontro casalingo alle porte e relativa possibilità di un ulteriore passo in avanti in classifica. Il tutto nel corso di in una stagione, quella 2017/2018 che nelle dinamiche progettuali con cui eravamo partiti a luglio 2016, era quella in cui mi veniva chiesto di concorrere, in serie B, ad un piazzamento tra le prime 4. Ed invece ora, dopo una stagione in cui si era vinto Coppa Italia, regular season, playoff e finali, ora Bergamo e Orzinuovi, anche loro reduci dalle finali di Montecatini, malgrado investimenti economici ben superiori, hanno gli stessi 4 punti in classifica del Cuore Napoli Basket, e gli allenatori, come è giusto per delle neopromosse, restano saldamente ai loro posti, io sono stato invece cacciato. Sapevo già da giugno, che l’uscita di scena di Pino Corvo avrebbe aperto un deficit enorme dal punto di vista strutturale. Ma non immaginavo che si sarebbe arrivati a questo amarissimo epilogo, ad un qualcosa che non credo di meritare”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (SERIE A2)

Napoli Rieti non sarà trasmessa in diretta tv, tuttavia la diretta streaming video della partita sarà garantita su LNP TV Pass, il servizio a pagamento fruibile previa abbonamento (mensile oppure annuale) tramite il sito web ufficiale www.legapallacanestro.com, dove saranno anche disponibili aggiornamenti in tempo reale circa l’andamento della partita.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Napoli Rieti, partita valida per l’undicesima giornata del girone Ovest della Serie A2 2017-2018 di basket, si gioca al PalaBarbuto del capoluogo campano oggi, domenica 10 dicembre 2017 alle ore 18.00. La classifica del girone ci parla di una situazione abbastanza complicata per entrambe le formazioni, tanto che di fatto possiamo parlare di scontro salvezza fra Napoli che ha 4 punti in virtù di due sole vittorie a fronte di ben otto sconfitte nelle dieci giornate finora disputate e Rieti che ha fatto solo un pochino meglio dal momento che per i laziali ci sono all’attivo 6 punti a causa di tre vittorie contro sette sconfitte. Ecco perché la posta in palio è già molto delicata, entrambe le squadre avranno la necessità di cercare una vittoria.

IL CONTESTO

Abbiamo detto degli inizi di stagione molto simili per partenopei e laziali, che non se la passano particolarmente bene. La consolazione per Napoli è che si vede qualche segnale di miglioramento: dopo avere iniziato la stagione con sei sconfitte consecutive, la Cuore Napoli ha ottenuto la prima vittoria contro la Virtus Roma (83-78) e poi ha concesso il bis contro Cagliari, battuta in volata per 94-93. Ciò significa che le ultime due partite al PalaBarbuto si sono chiuse con altrettante vittorie per i partenopei. Almeno il fattore campo funziona e fare tris contro una diretta rivale nella lotta per la salvezza avrebbe naturalmente grandissima importanza per i padroni di casa. Il cammino di Rieti invece vede più sparpagliate le tre vittorie stagionali: i laziali avevano debuttato con una vittoria contro Scafati in casa (79-72) alla prima giornata, poi si sono ripetuti alla sesta contro Tortona (75-69) e poi all’ottava a Roma sul parquet della Virtus (97-100) per la prima vittoria stagionale in trasferta, seguita però da due sconfitte casalinghe consecutive nelle ultime due giornate. Il discorso è identico anche per Rieti: vincere uno scontro diretto sarebbe preziosissimo, i due punti in palio sono fondamentali oggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori