Risultati playoff basket A2/ Live score gara-4: Montegranaro vola ai quarti, Ferrara forza gara-5!

- Mauro Mantegazza

Risultati playoff basket A2: diretta live score delle partite di gara-4. Montegranaro chiude la serie battendo Biella e volando ai quarti, per Ferrara e Scafati sarà gara-5 in Campania

unipolarena_virtusbologna_basket_lapresse_2017
Risultati basket A2, playoff gara-4 (Foto LaPresse, repertorio)

Ferrara si guadagna gara-5, Montegranaro vola ai quarti: questo l’esito di gara-4 dei playoff di basket Serie A2. La Bondi prosegue nella sua ottima stagione, e tornerà a Scafati per la “bella”: Mike Hall registra la doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi, Erik Rush ne fa un’altra da 18+10 e la Givova finisce ko nonostante i 10 punti e 10 rimbalzi di Brandon Sherrod, che smazza anche 4 assist ma non riesce a coinvolgere i compagni, che tirano con un pessimo 11% dall’arco (2/18) e dunque escono con le ossa rotte dal PalaSport di Ferrara. Termina qui il campionato della Eurotrend, prosegue quello meraviglioso della sorprendente Montegranaro: il quarto periodo da 19-8 scava il definitivo solco tra le due squadre, Valerio Amoroso ci mette 25 punti tirando 9/16 dal campo e aggiunge 7 rimbalzi diventando leader dei marchigiani insieme a Lamarshalla Corbett (16 punti e 6 rimbalzi, 5/11 dal campo). Biella delude nella partita da dentro o fuori: 39% da 2 punti, solo due giocatori in doppia cifra (il solito Tim Bowers ne mette 20, Jazzmarr Ferguson si ferma a 13 con 2/8 dall’arco e 4/14 dal campo). Montegranaro se la vedrà adesso con Trieste in una serie che promette scintille: intanto bisogna segnalare che quattro delle cinque qualificate ai quarti, con la sola eccezione di Casale Monferrato, fanno parte del girone Est. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE

Iniziano le partite di basket per gara-4: in programma Ferrara-Scafati e Montegranaro-Biella. E’ match point per la Givova e la Poderosa: Scafati infatti ha vinto le prime due partite giocate in casa prima di cedere in gara-3 sul parquet della Bondi, mentre Montegranaro, autentica rivelazione del campionato di Serie A2, aveva invertito il fattore campo in gara-1 e poi la serie contro Biella, che sulla carta partiva favorita, si è mantenuta sui binari delle vittorie casalinghe. Adesso però la XL Extralight può chiudere i conti, evitando di tornare in Piemonte per una gara-5 che sarebbe estremamente pericolosa perchè ridarebbe alla Eurotrend tutto il vantaggio dell’inerzia: non ci resta quindi che lasciar parlare i due campi sui quali si sta per cominciare a giocare, e vedere dunque quello che succederà in questo interessante pomeriggio. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI DOMENICA

Il primo turno dei playoff del basket Serie A2, lungo cammino che verso metà giugno decreterà l’unica squadra che sarà promossa nel massimo campionato, vive oggi gara-4 di due sfide che sono ancora aperte dopo la disputa delle prime tre partite: l’appuntamento dunque è alle ore 18.00 con Montegranaro Biella (serie 2-1) e Ferrara Scafati (1-2), mentre Trieste ha chiuso sul 3-0 la serie contro Treviglio e dunque è già qualificata per i quarti. Andiamo dunque a vedere che cosa potrebbe attenderci nelle due partite che caratterizzeranno la giornata di oggi, domenica 6 maggio.

MONTEGRANARO BIELLA

Montegranaro oggi ha l’occasione per chiudere i conti davanti al pubblico amico del PalaSavelli di Porto San Giorgio, ribaltando così il fattore campo che all’inizio della serie era favorevole a Biella. Si tratta comunque della serie fra la quarta di un gruppo (la Eurotrend Biella ad Ovest) e la quinta dell’altro (la XL Extralight Montegranaro ad Est), che come da tradizione nel basket sono naturalmente le serie più aperte e imprevedibili. Montegranaro ha ribaltato le gerarchie già in gara-1, vinta in Piemonte con il punteggio di 70-73. Biella ha poi pareggiato la serie vincendo 86-79 la seconda partita, di nuovo davanti al pubblico amico dal momento che il regolamento prevede il format 2-2-1, ma poi la sfida si è spostata nelle Marche e venerdì sera Montegranaro ha vinto 81-77 la prima partita in casa propria, procurandosi così un match-ball da sfruttare oggi. Biella invece deve vincere per rimanere in corsa e a quel punto il discorso si ribalterebbe di nuovo, perché per gara-5 ci si sposterebbe di nuovo in Piemonte e l’inerzia potrebbe dunque essere di nuovo in favore della Eurotrend.

FERRARA SCAFATI

In questa serie invece finora è sempre stato rispettato il fattore campo. La Givova Scafati, forte del proprio secondo posto nel girone Ovest, ha sfruttato nel modo migliore le prime due partite davanti al pubblico amico del PalaMangano, vincendo per 73-70 gara-1 e poi anche gara-2 in modo un po’ più netto, con il punteggio di 76-67. La Bondi Ferrara, settima nel girone Est, non si è comunque arresa e venerdì sera ha vinto la prima sfida casalinga al PalaSport del capoluogo estense per 60-44, una partita dal punteggio bassissimo e nella quale Scafati ha vissuto una serata disastrosa in attacco. Per Ferrara la missione resta comunque complicata, perché dovrà vincere questa sera per portare il confronto a gara-5, per la quale si tornerebbe comunque a Scafati. I campani invece puntano ad ottenere subito la qualificazione, anche perché i playoff sono una maratona e arrivare in fondo con ancora delle energie residue potrebbe rivelarsi fondamentale.

RISULTATI PLAYOFF A2 (GARA-4)

RISULTATO FINALE MONTEGRANARO-Biella 75-62 (serie 3-1)

RISULTATO FINALE Ferrara-Scafati 77-55 (serie 2-2)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori