Risultati playoff basket A2/ Diretta live score: Treviso dilaga a Trapani, Udine la spunta ai supplementari

- Claudio Franceschini

Risultati playoff basket A2: diretta live score di Tortona-Udine e Trapani-Treviso, le due partite che valgono per gara-4 del primo turno. Le squadre in trasferta hanno un altro match point

Pallone basket
Diretta Pistoia Roma, basket Serie A1 4^ giornata (Foto LaPresse)

PLAYOFF BASKET A2: TREVISO DILAGA A TRAPANI MENTRE UDINE LA SPUNTA AI SUPPLEMENTARI


E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Tortona e Udine sul punteggio di 73-74, chiudendo così la serie in favore dei friuliani che sono riusciti a conquistare il pass ai quarti di finale dopo un tempo supplementare ed una partita combattutissima. Nella ripresa i padroni di casa sono riusciti a ripartire meglio grazie a Garri che ha portato il vantaggio in doppia cifra sul 42-32 ma a questo punto sono Pinton e Mortellaro a trascinare gli ospiti che riescono addirittura a riequilibrare il punteggio con una tripla di Dykes sul 48-48. Il terzo quarto è stato poi concluso sul 50-48 con un canestro da sotto il tabellone realizzato da Sorokas. Il match si è deciso nel quarto e decisivo periodo che viene iniziato alla grande da un preciso Spanghero che è riuscito a portare con due canestri consecutivi avanti Tortona fino al 60-55 che Garri trasforma addirittura in +9 sul 64-55; il match però è tutt’altro che finito visto che Caupain è riuscito a riportare sotto Udine fino al 62-60 a poco più di un minuto dal termine. I friuliani però si dimostrano cinici e riescono a riequilibrare il punteggio sul 64-64 proprio a pochissimi secondi dalla fine con Caupain che ha chiuso la sfida che si è così protratta ai tempi supplementari. Nell’extra time dopo un primo allungo piemontese firmato Sorokas, sono stati i friuliani guidati da Benevelli ma soprattutto dallo scatenato Caupain che con un gioco da tre punti ha di fatto deciso l’incontro portando il punteggio sul 70-74 a pochi secondi dalla fine. La tripla realizzata nel finale da Sorokas non è bastata a Tortona ad evitare la sconfitta in questa gara-4 conclusa sul punteggio di 73-74. I migliori marcatori sono stati Sorokas per i padroni di casa con 24 seguito da Dykes con 22 punti realizzati per gli ospiti.Udine conquista così l’accesso ai quarti di finale dopo aver rischiato di allungare la serie alla quinta sfida, i piemontesi hanno gettato al vento l’occasione di chiudere il match quando a poco più di tre minuti dalla fine erano avanti di ben sette lunghezze. Ora la squadra di coach Lardo se la vedra con Monferrato per cercare di raggiungere le semifinali di questi playoff. Dopo Udine l’altra qualificata ai quarti di finale è Treviso che chiude la serie con Trapani sull’1-3 grazie alla netta vittoria conquistata in Sicilia per 78-99. I veneti hanno di fatto ipotecato la vittoria già nel corso del primo quarto chiuso con ben 12 punti di vantaggio gli ospiti hanno aumentato notevolmente nel corso del terzo periodo che è partito alla grande grazie alle realizzazioni di Swann e Ganeto che hanno portato il vantaggio a 16 lunghezze sul 40-56. Il divario continua ad aumentare grazie alla facilità di segnare degli ospiti che grazie all’ennesima tripla questa volta di Lombardi si sono portati sul +20 sul 57-77; lo show dei veneti continua senza sosta e così Treviso in pochissimi minuti arriva addirittura a 30 punti di vantaggio sul 60-90 grazie ad un’altra tripla dello scatenato Lombardi. A chiudere una sfida ormai decisa ci hanno pensato gli ultimi tiri liberi trasformati da Bossi che ha chiuso la sfida sul 78-99; Treviso conquista l’accesso ai quarti di finale dove ora attendono la vincente di gara-5 della sfida tra Scafati e Ferrara che si disputerà mercoledi sera in Emilia. Sono stati ben i giocatori degli ospiti che sono riusciti ad entrare in doppia cifra tra i marcatori, tra cui il migliore è stato Brown con 19 punti mentre tra i siciliani il più profilico è stato Renzi, autore questa sera di 21 punti.

TORTONA AVANTI DI POCO MENTRE TREVISO DOMINA A TRAPANI

Quando siamo giunti all’intervallo del match tra Tortona e Udine il punteggio è di 34-29. I padroni di casa sono partiti benissimo riuscendo a portarsi subito sull’8 a 2 grazie ad uno scatenato Johnsono, dopo il time out tecnico gli ospiti cambiano decisamente marcia e grazie ad un’ispirato Dykes sono riusciti a riequilibrare il punteggio e chiudendo il primo quarto avanti di una lunghezza sull’11-12. Nel secondo periodo i friuliani hanno ricominciato meglio grazie all’ottima vena di Benevelli che ha portato avanti il punteggio fino al 13-18 quando a salire in cattedra è stato Alibegovic con due triple è riuscito a riavvicinare i padroni di casa che hanno cambiato marcia sulle ali dell’entusiasmo e grazie al ritrovato Johnson che ha chiuso la prima metà di gara con una spettacolare tripla che ha fissato il punteggio sul 34-29. I padroni di casa ci credono, vogliono vincere per allungare la serie fino a gara-5.A Trapani invece la sfida contro il Treviso vede in netto vantaggio gli ospiti avanti sul 38-51. Gli ospiti partono subito fortissimo portandosi subito sul 4-10 grazie ad una tripla di Musso, i siciliani hanno provato ad accorciare le distanze portandosi a tre lunghezze di distanza sul 14-17 grazie alla tripla di Viglianisi. I veneti però hanno ricominciato ad alzare l’intensità in fase difensiva e grazie ad un ispirato Antonutti sono riusciti a portarsi sul 20-32 sul quale si è chiuso il primo periodo. Il secondo quarto è ricominiciato all’insegna dell’imprecisione visto che nei primi cinque minuti di gioco sono stati realizzati solamente cinque canestri, poi sale in cattedra Imbrò che è ha permesso agli ospiti di vincere anche il secondo quarto ed andare così all’intervallo sul punteggio di 38-51 che sembra già una sentenza.

PARTITE AL VIA!

Con Tortona-Udine prendono il via le partite della sera nei playoff di Serie A2, ma come sappiamo Trapani-Treviso segue di soli 30 minuti. La GSA spera di fare il colpo: vero che iniziava questa serie playoff con il fattore campo in virtù del quarto posto nel girone Est, ma la Bertram è pur sempre una squadra che ha vinto – anzi, dominato – la Coppa Italia di metà stagione e ha dimostrato nel corso della regular season di poter essere una minaccia per tutte le avversarie, anche se forse ha fatto meno bene dell’anno passato. In gara-3 i due americani di Udine hanno leggermente tradito le attese: Kyndall Dykes e Troy Caupain, che invece erano stati i fattori determinanti al PalaXXX, hanno chiuso con cifre complessive da 30 punti, 9 rimbalzi e 2 assist, 10/23 dal campo e una valutazione globale di 26. La chiave chiaramente potrebbe essere il loro rendimento, così come quello di Frank Bushati (12 punti ma 2/7 dall’arco nel terzo episodio della serie), mentre Tortona si affida al Mirza Alibegovic arrivato da Capo d’Orlando a stagione in corso, al veterano Luca Garri e a Paulius Sorokas, 14 punti e 17 rimbalzi in gara-4 anche se tirando 5/12. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF BASKET A2 (GARA-4, 1^ TURNO)

TREVISO E L’ASSENZA DI FANTINELLI

Ci stiamo avvicinando alle partite dei playoff di basket A2: gara-4 di Trapani-Treviso e Tortona-Udine è dietro l’angolo, e le squadre oggi in trasferta hanno la grande occasione di chiudere i conti ed evitare una quinta partita che sarebbe decisamente complicata anche per come la serie si sposterebbe di inerzia. Sicuramente la De’ Longhi sta pagando l’assenza forzata di Matteo Fantinelli: 8,4 punti e 7,0 assist in regular season (con 1,5 recuperi), il playmaker del 1993 in gara-1 aveva infilato 11 punti e 12 assist in 27 minuti, tirando 3/3 dall’area e 1/1 dal perimetro. Un dominatore, che però si è infortunato alla caviglia: assente anche in gara-2, Fantinelli non è partito per Trapani per proseguire nelle terapie. Stefano Pillastrini spera di averlo a disposizione per l’eventuale gara-5 o, meglio ancora, per la serie dei quarti di finale contro Scafati o Ferrara; nel frattempo chiederà lavoro extra a Matteo Imbrò, che in gara-3 è partito in quintetto e ha chiuso con 7 punti e 5 assist, tirando male (3/9) e avendo solo 6 di valutazione. Il suo rendimento dovrà crescere come era stato nel secondo episodio della serie; in questo modo Treviso potrà avere un’occasione in più per chiudere i conti già al PalaConad e concentrarsi da subito sulla serie dei quarti di finale. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI LUNEDì: GARA-4

Le partite che si giocano nei playoff di basket Serie A2 2017-2018 sono due: lunedì 7 maggio il programma del primo turno prosegue con gara-4 di Tortona-Udine (ore 20:30) e Trapani-Treviso (ore 21:00), entrambe le serie sono sul risultato di 2-1 a favore della squadra che affronta la serata in trasferta e dunque ha ancora il match point a disposizione per volare ai quarti. Viceversa però chi gioca sul suolo amico ha la possibilità di impattare la serie e forzare gara-5, che ovviamente si andrebbe a giocare sul campo della squadra meglio piazzata nella classifica della regular season; dunque attenzione, perchè potrebbe non essere finita qui e potremmo vivere altre belle emozioni.

TORTONA UDINE

La Bertram ha vinto la Coppa Italia di A2 lo scorso febbraio, stupendo un po’ tutti gli addetti ai lavori: non era la squadra favorita ma ha trovato un fine settimana straordinario, nel quale si è dimostrata superiore. In campionato le cose non sono andate allo stesso modo: se l’anno scorso i piemontesi erano stati la rivelazione e una delle squadre da battere per arrivare in fondo, in questa stagione il Derthona Basket ha mostrato qualche limite di troppo e si è dovuto accontentare di giocare il primo turno dei playoff senza il vantaggio del fattore campo. La GSA Udine, solida realtà che ha saputo prendersi il quarto posto nel combattutissimo girone Est, ha vinto i primi due episodi della serie anche in maniera abbastanza netta, rischiando qualcosa in gara-2 ma portando a casa il punto del 2-0; arrivati al PalaOltrePo Voghera le cose sono cambiate e la vittoria è andata a Tortona, ma lo scarto totale dei punti nelle tre partite dice +19, dunque stiamo parlando di una serie in totale equilibrio che sostanzialmente è definita dai dettagli, e nella quale dunque potrebbero succedere ancora tante cose.

TRAPANI TREVISO

Sarebbe potuta essere una serie scontata, invece la De’ Longhi non sta dominando: sembra che tutti i problemi già evidenziati nel corso della prima parte di regular season siano emersi all’improvviso, e Treviso ha sofferto anche nelle due partite casalinghe. Nella prima ha sprecato un vantaggio di 9 punti ed è stata costretta a giocare l’overtime per avere ragione della Lighthouse; nel secondo andamento identico con rimonta siciliana nel terzo periodo, ma questa volta i veneti sono riusciti ad allungare nuovamente e alla fine hanno dominato. In gara-3 Trapani ha rotto subito gli indugi partendo con un +15 che Treviso ha rintuzzato solo in parte; Stefano Pillastrini deve registrare l’assenza di Matteo Fantinelli, infortunatosi in una gara-1 nella quale aveva messo 11 punti e 12 assist, ma ha comunque un roster capace di ribaltare il fattore campo- Tuttavia i due americani dovranno fare più di quello che hanno mostrato fino a questo momento per evitare di tornare al PalaVerde, dove si giocherebbe una quinta e decisiva partita che sarebbe molto pericolosa per Treviso, soprattutto per l’entusiasmo che a quel punto Trapani avrebbe raccolto lungo la strada.

RISULTATI PLAYOFF BASKET A2, GARA-4 (1^ TURNO)

ore 20:30 Tortona-Udine (serie 1-2)

ore 21:00 Trapani-Treviso (serie 1-2)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori