FORMULA 1/ Test Barcellona, Alonso terzo con la Ferrari, Rosberg (Mercedes) il più veloce

- La Redazione

Conclusa la prima giornata di test a Barcellona: il miglior tempo l’ha fatto segnare Nico Rosberg su Mercedes, che ha preceduto Raikkonen (Lotus). Bene Alonso, terzo con la Ferrari.

Ferrari_F138_Barcellona
Foto InfoPhoto

E’ terminata la prima giornata di test di Formula 1 a Barcellona. Giornata lunga quella catalana, con le varie monoposto che hanno lavorato per sistemare le monoposto a circa un mese dall’inizio della stagione ufficiale. C’era grande attesa per il debutto di Fernando Alonso con la nuova Ferrari F138 (nei precedenti test di Jerez aveva girato Felipe Massa): lo spagnolo ha compiuto un centinaio di giri, centrando proprio nel finale il suo miglior tempo che è stato il terzo migliore della giornata. Piuttosto a sorpresa infatti è stato Nico Rosberg con la Mercedes a far segnare il crono più basso: 1’22”616, appena sette centesimi meglio della Lotus di Kimi Raikkonen. Quarto tempo per Sebastian Vettel, campione del mondo in carica: lui e la sua Red Bull hanno chiuso attaccati agli scarichi di Alonso (stando in pista molto meno, 65 giri per lui). Da qui in poi un distacco di otto decimi prima di trovare un altro pilota, ovvero Pastor Maldonado sulla Williams che ha preceduto gli altri piloti impegnati nei test: Ricciardo (Toro Rosso), Perez (McLaren), Di Resta (Force India), Gutierrez (Sauber), Chilton (Marussia) e Pic (Caterham). Domani mattina si torna in pista alle 9 per una nuova giornata di test; ricordiamo anche che il prossimo appuntamento sarà sempre a Barcellona a partire dal 27 febbraio

 

1  Rosberg Mercedes  1m22.616s
2  Raikkonen Lotus  1m22.623s  +0.007
3  Alonso Ferrari  1m22.952s  +0.336
4  Vettel Red Bull  1m22.965s  +0.349
5  Maldonado Williams  1m23.733s  +1.117
6  Ricciardo Toro Rosso  1m23.884s  +1.268
7  Perez McLaren  1m24.124s  +1.508
8  Di Resta Force India  1m24.144s  +1.528
9  Gutierrez Sauber  1m25.124s  +2.508
10  Chilton Marussia  1m26.747s  +4.131
11  Pic Caterham  1m27.534s  +4.918



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori