CALCIOMERCATO/ Juventus, Capello, Rui Dabo e Rodrigo: tre talenti per Marotta

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, non perde di vista i vari campioni in erba sparsi per il globo. Piace moltissimo il trio formato da Capello, Rui Dabo e Rodrigo

06.11.2012 - La Redazione
beppe_marotta_juventus_r400
Beppe Marotta, dg della Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO – La Juventus, in vista del mercato di riparazione del prossimo gennaio, continua a studiare una serie di talenti, al pari dei grandi obiettivi invernali, su tutti, il famoso top player per l’attacco. Sono moltissimi i nomi di possibili campioni del domani sul taccuino dell’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, e del suo braccio destro Fabio Paratici, il ds. Nelle ultime ore è apparso ad esempio il nome di Alessandro Capello. Si tratta di un giovanissimo attaccante classe 1995 attualmente in forza fra le fila della Primavera del Bologna. Secondo quanto raccolgono i colleghi di Calciomercato.com la Vecchia Signora starebbe osservando con insistenza questo giovane talento dei felsinei, attaccante molto rapido, con un gran senso del gol, e che fino ad oggi ha gonfiato la rete per ben quattro volte su sette apparizioni. Un giocatore che sarebbe molto utile all’attacco dei campioni d’Italia in carica, ma il suo acquisto non sarà semplice. Oltre a dover superare le resistenze dei rossoblu la Juventus dovrà fare i conti anche con i soliti club stranieri. Il Chelsea è in pole position così come il Borussia Dortmund, altra società sempre attenta ai giovani. Altro nome caldo è quello di Rui Dabo. Si tratta di un portiere, classe 1994, in forza al Vitora Setubal, di origini portoghese. Il suo agente, Paulo Rodrigues, ha affermato: «So per certo che gli scout di Juventus e Napoli sono venuti in Portogallo per visionarlo». Oltre alla Vecchia Signora e alla società partenopea sulle tracce del giovane portiere anche gli spagnoli dell’Espanyol e gli inglesi del Rading. Dabo, come ci tiene a sottolineare il suo procuratore, è alto 190 cm, ma si muove con estrema agilità ed ha un ottimo senso della posizione. Il suo contratto scadrà a breve ma il rinnovo con il Vitoria Setubal non è fra le priorità dello stesso giocatore visti i prestigiosi interessi nei suoi confronti. La Juventus ha recentemente acquistato Nicola Leali, considerato il vero erede di Buffon, ma non è da escludere che possa assicurarsi un nuovo talento dei pali. Infine l’ultimo nome interessante accostato negli ultimi giorni ai campioni d’Italia in carica, quello di Rodrigo del Benfica.

Si tratta di un giovane attaccante di origini brasiliane, classe 1991, che milita fra le fila dei portoghesi e che ha un valore di mercato che si aggira attorno ai 10 milioni di euro. Rodrigo piace alla Juve ma anche a Barcellona, Chelsea e Liverpool.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori