CALCIOMERCATO/ Juventus, è fatta tra Jovetic e Arsenal?

- La Redazione

Stevan Jovetic e l’Arsenal sembrano aver chiuso: i Gunners offrivano 28 milioni di euro, la Fiorentina ne chiedeva 25, possibile accordo alla classica via di mezzo. Beffata la Juventus?

derossi_jovetic
Stevan Jovetic, attaccante montenegrino della Fiorentina (Infophoto)

Stevan Jovetic è da tempo uno dei principali obiettivi della Juventus, ma i rapporti non certo idilliaci con la Fiorentina hanno sempre eretto un muro davanti alle richieste dei bianconeri di mettere le mani sul talento montenegrino. I Della Valle, scottati anche da come si è chiuso il caso Berbatov, hanno detto no in tutti i modi a Marotta e Paratici; che, dal canto loro, non hanno mai perso la speranza di potere un giorno annunciare l’acquisto di Jovetic. Ora sembra però che abbiano perso il treno in maniera definitiva, stando a quanto riportato da Caughtoffside: l’interesse dell’Arsenal per l’attaccante della Fiorentina era noto da tempo, ma la novità vera è che a quanto pare i viola starebbero per accettare la proposta di Arsene Wenger, che è di 28 milioni di euro. La dirigenza del club toscano ne chiede 35, ma ci sarebbe la volontà di venirsi incontro e quindi di chiudere a una cifra più o meno a metà. Per quanto riguarda l’ingaggio di Jovetic, sembra già accettata la proposta di un quadriennale a poco più di 5,5 milioni di euro a stagione. Niente da fare dunque per la Juventus? E soprattutto: può questo acquisto liberare qualche giocatore su cui i bianconeri potrebbero a quel punto mettere gli occhi? Difficile: l’attacco dell’Arsenal è nuovo di zecca, e che ci sia una partenza verso l’Italia non è una soluzione al momento contemplata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori