Calciomercato Milan / Pezzuto (ag. FIFA): Matri-Balotelli, che coppia! Honda? Ecco perchè si può, e Vidic…(esclusiva)

- int. Gianpaolo Pezzuto

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Gianpaolo Pezzuto ha parlato del calciomercato del Milan, tra i problemi di El Shaarawy in attacco e il rinforzo migliore per la difesa

honda_giappone
Keisuke Honda, centrocampista del Giappone (Foto Infophoto)

Scossone in vista per il calciomercato del Milan? Potrebbe essere l’unica soluzione per spezzare la regola vigente, quella sorta di ‘no cessioni-no party’ che Galliani sbandiera ed ogni intervista. Lo stesso Galliani che però ha ammesso di voler incontrare Stephan El Shaarawy, per verificarne lo stato di forma mentale prima ancora che fisico. Il Faraone sarà il grande sacriricato per un calciomercato più finalmente attivo? Le alternative attuali sono anche di marca juventina: Alessandro Matri e Mirko Vucinic, i cui acquisti però passano dalla cessione di Robinho in Brasile che stenta a decollare. La Confederations Cup ha caldeggiato l’idea Honda, mentre per la difesa le voci insistono su Davide Astori, anche se Galliani nega tutto. Per parlare del calciomercato del Milan ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto.
Giorni importanti per il futuro di El Shaarawy. Andrà via dal Milan? Il problema di El Shaarawy non è Balotelli, purtroppo a questo ragazzo del ’92 sono state date troppe reponsabilità. Non dimentichiamoci l’età che ha, io credo che il Milan debba tenerlo perché sarebbe un grave errore lasciarlo andare.
Dovesse andare via il Faraone si parla molto di un arrivo di Matri o Vucinic. Chi meglio per i rossoneri? Matri perché è un attaccante che si sacrificherebbe molto per Balotelli. Vucinic ha un carattere esplosivo e potrebbe duellare spesso con SuperMario.
La Confederations Cup ha tolto ogni dubbio al Milan su Honda. E’ il giocatore giusto per i rossoneri? Le qualità di Honda non si scoprono certo adesso. Il giocatore giapponese è sicuramente un ottimo talento, il Milan poi avrebbe vantaggi anche da altri punti di vista come quello del merchandising in Oriente.
In difesa ritorna il nome di Astori del Cagliari… E’ un pupillo di Allegri quindi ha una possibilità in più di trasferirsi al Milan. Però credo che i rossoneri dovrebbero puntare su un altro giocatore, di cui si sta parlando ultimamente. 
Chi? Nemanja Vidic: parliamo di un altro tipo di giocatore, una categoria superiore ad Astori. Un difensore dalla grande esperienza internazionale che potrebbe fare solo bene al Milan.
Non è più giovanissimo… Non importa, però in difesa aiuterebbe tutti e sicuramente blinderebbe il reparto arretrato del Milan. (Claudio Ruggieri)
Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 29 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori