Ac Milan/ News, Kakà: soffro da lontano ma credo in Inzaghi (17 novembre 2014)

- La Redazione

Ac Milan news: le parole di Kakà. Il brasiliano grande ex rossonero parla di Filippo Inzaghi, della Champions League, di Silvio Berlusconi, del derby e di Roberto Mancini (17 novembre 2014)

kaka_fascia Kakà (Infophoto)

Milan Channel questa mattina ha intervistato il grande ex rossonero Ricardo Kakà, che continua ad avere nel cuore la squadra con cui ha vissuto i migliori anni della sua carriera: “Soffro da lontano, ma sono sicuro che Inzaghi riuscirà ad arrivare fino in fondo in campionato e il prossimo anno il Milan tornerà a giocare in Champions League”. Grande ottimismo da parte di Kakà, che crede molto nel lavoro del suo ex compagno di squadra Filippo Inzaghi. Il brasiliano è tornato al San Paolo, il club che lo lanciò prima del suo passaggi al Milan, e nel 2015 scoprirà il calcio americano giocando nell’Orlando City, ma i colori rossoneri restano sempre nel suo cuore, per cui c’è spazio anche per un pensiero e un augurio al presidente Silvio Berlusconi, ricoverato in questi giorni al San Raffaele a causa di una ricaduta dell’uveite: “Il presidente è una persona importantissima, ed è sempre più vicino alla squadra: lui al derby non ci sarà, ma sono sicuro che la squadra farà il possibile per regalargli la vittoria nel derby dopo questo momento che sta attraversando”. Già, il derby. Inevitabile una domanda sul cambio di allenatore all’Inter e sul ritorno di Roberto Mancini sulla panchina nerazzurra: “Quando si cambia l’allenatore c’è sempre una carica diversa e anche una motivazione in più. Ma penso che il Milan può vincere il derby, anzi lo vincerà. E Mancini comincerà il suo nuovo ciclo dopo il derby”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie