MotoGp / Rossi: sogno il podio al Mugello, ma le Honda sono più veloci delle Yamaha

- La Redazione

Valentino Rossi parla a pochi giorni dal Gran Premio d’Italia della MotoGp, che si terrà sul circuito del Mugello. Qui il Dottore ha vinto spesso, ma ora la Yamaha non ci arriva bene…

rossi_yamaha
Valentino Rossi (Infophoto)

Questa è la settimana del Gran Premio d’Italia della MotoGp, che si disputerà domenica sul circuito toscano del Mugello. L’attesa è tutta per Valentino Rossi, che si ripresenta nella gara di casa in sella ad una Yamaha tre anni dopo la sfortunata apparizione del , quando al sabato subì l’infortunio che di fatto segnò la svolta della sua carriera. Le prospettive purtroppo non sono molto positive, perché la pesante sconfitta beccata dalla Yamaha a Le Mans ha lasciato strascichi, e nelle parole di Valentino sembra di risentire quello che ha quasi sempre detto nei due anni trascorsi in Ducati: “Non siamo abbastanza veloci, dobbiamo migliorare. Il podio al Mugello sarebbe splendido”. Ancora di più lo sarebbe la vittoria: Rossi insegue la decima, anche se dopo un clamoroso filotto di sette successi consecutivi è a secco dal 2008. “Sono felicissimo di andare al Mugello, amo questa pista. Il tracciato mi piace molto, un risultato positivo sarebbe importante. Purtroppo non siamo abbastanza veloci e quindi dobbiamo migliorare, soprattutto in condizioni di asciutto. Dobbiamo lavorare sodo e far progredire la moto. La gara del Mugello sarà complicata ma proveremo a fare il massimo per ottenere il miglior risultati possibile, un podio sarebbe davvero splendido”, sono state le parole del Dottore, che dopo l’ottimo avvio con il secondo posto in Qatar è apparso in calo nelle successive corse di questo Motomondiale. Arriverà il riscatto nella sua gara preferita?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori