Candidati Elezioni Comunali Roma 2021, chi sono/ Da Raggi a Michetti, 22 aspiranti

- Chiara Ferrara

Candidati Elezioni Comunali Roma 2021, chi sono e quali liste a sostegno: dalla uscente Virginia Raggi a Carlo Calenda di Azione

elezioni comunali roma 2021 candidati chi sono

CANDIDATI ELEZIONI COMUNALI ROMA 2021: DUELLO MICHETTI-GUALTIERI, RAGGI E CALENDA SEGUONO…

Le Elezioni Comunali 2021 si svolgeranno il 3 e il 4 ottobre: per le Amministrative di Roma sono schierati ben 22 candidati, a cui sono collegate in totale 38 liste. A giocarsi la carica di sindaco sembrerebbe essere una cerchia ristretta di quattro aspiranti: la uscente Virginia Raggi, esponente del Movimento 5 Stelle (appoggiata da cinque liste: Roma Decide, Sportivi per Roma, Roma Ecologista, Lista Civica Virginia Raggi, Con le Donne per Roma); Roberto Gualtieri per il centrosinistra (appoggiato da sette liste: Partito Democratico, Psi, Roma Futura, Europa Verde, Demos, Sinistra Civica Ecologista, Lista Civica Gualtieri Sindaco); Enrico Michetti per il centrodestra (appoggiato da sei liste: Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia-Udc, Rinascimento e Cambiamo, Partito liberale europeo, Lista Civica per Michetti); Carlo Calenda del partito Azione (ha sorpreso tutti candidandosi da solo ed è sostenuto dalla lista civica Calenda Sindaco).

Gli altri candidati alle elezioni Comunali di Roma, invece, sono: Margherita Corrado (Attiva Roma); Fabiola Cenciotti (Popolo della Famiglia); Micaela Quintavalle (Partito Comunista); Monica Lozzi (Revoluzione Civica); Andrea Bernaudo (Liberisti italiani); Paolo Berdini (Roma ti Riguarda); Fabrizio Marrazzo (Partito Gay); Luca Teodori (Movimento 3V – Vaccini vogliamo la verità); Rosario Trefiletti (Italia dei Valori); Gilberto Trombetta (Riconquistare l’Italia); Giuseppe Cirillo (Partito delle Buone Maniere); Rodolfo Concordia; Cristina Cirillo (PCI); Francesco Grisolia (Sinistra Rivoluzionaria); Gian Luca Gismondi (MIS – Movimento Idea Sociale); Paolo Oronzo Mogli (Movimento Libertas); Sergio Iacomoni (Movimento Storico Romano); Elisabetta Canitano (Potere al Popolo).

CANDIDATI ELEZIONI COMUNALI ROMA 2021: GLI SCENARI

Le Elezioni Comunali 2021 per Roma sono tra le più importanti di tutta Italia. La ricostruzione della Capitale, infatti, sarà una delle imprese più ardue dell’era successiva al Covid-19. Le sfide che il futuro sindaco dovrà assumere sono numerose: dai progetti di riqualificazione della città fino alla gestione della candidatura per Expo 2030. In pole per arrivare al primo turno, in base agli ultimi sondaggi, ci sono il candidato del centrodestra Enrico Michetti e quello del centrosinistra Roberto Gualtieri, ma gli altri due aspiranti più promettenti – la uscente Virginia Raggi Carlo Calenda di Azione – potrebbero insidiare i loro risultati aggiudicandosi una ampia fetta di voti da parte di coloro che finora erano stati indecisi.

I quattro favoriti, nei giorni scorsi, hanno svolto i loro set di comizi per convincere l’elettorato: Enrico Michetti Roberto Gualtieri, rispettivamente a Spinaceto e San Basilio, hanno cercato di rinforzarsi nelle periferie, mentre Virginia Raggi era alla Bocca della Verità del Campidoglio e Carlo Calenda a Piazza del Popolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA