Cecchi Paone Vs Paolo Brosio “Campi su Medjugorje da 10 anni”/ Lui: “Ti denuncio!”

- Anna Montesano

Scoppia lo scontro a Pomeriggio 5 tra Alessandro Cecchi Paone e Paolo Brosio. Confronto tra fede e scienza e parte l’attacco in diretta

paolo brosio alessandro cecchi paone 640x300
Paolo Brosio contro Alessandro Cecchi Paone a Pomeriggio 5

Scoppia lo scontro a Pomeriggio 5 su un argomento molto delicato: il confronto tra scienza e fede. Esponenti della prima, come Alessandro Cecchi Paone, si scontrano con convinti sostenitori della seconda, come Paolo Brosio e Flavia Vento. Si parla allora di miracoli, di indagini in questo senso che Brosio ha fatto in prima persona. “Io ho fatto un’indagine su una ragazza cieca che ha ritrovato la vista”, racconta l’ex gieffino ma Cecchi Paone non gli crede e, anzi, spiega con parole anche dure il perché: “Ci stai campando da 10 anni! Hai troppi interessi su Medjugorje per essere credibile! – fa notare il divulgatore scientifico, per poi lanciare anche altre accuse – Hai un’agenzia di viaggio, gruppo di pellegrinaggio, ci fai un libro all’anno, vieni a parlarne sempre in tv… sono troppi interessi!”

Paolo Brosio replica a Cecchi Paone: “Ti denuncio!”

Le parole di Alessandro Cecchi Paone fanno però infuriare Paolo Brosio che replica adirato: “Se non è vero che ho un’agenzia di viaggi ti devo denunciare! – annuncia il giornalista, smentendo la notizia data da Paone – Non sono titolare di un’agenzia di viaggi! Non è mia!” Sui tratterebbe invece di un’agenzia di due persone alle quali si appoggia per i pellegrinaggi, come accade di consueto in questi casi. “Se è così mi rimangio tutto!” ha allora concluso Cecchi Paone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA