AFFARITALIANI.IT/ Intervista a Travaglio: Da Saviano mi aspettavo di più

- La Redazione

Intervista a Marco Travaglio sul programma Vieni via con me

Travaglio_MarcoR375

Il sito affari italiani.it pubblica oggi una intervista a Marco Travaglio. E polemico, Travaglio: Da uno come Saviano continuo ad aspettarmi qualcosa di più.

Precisando: I monologhi di Saviano sono bellissimi. Ma qualunque giornalista si sia occupato negli ultimi anni di rifiuti avrebbe potuto ripetere le cose che ha detto ieri a “Vieni via con me”. Travaglio è poi polemico con la decisione di aver invitato il ministro Maroni: “All’inizio non lo volevano in trasmissione, o hanno fatto finta di non volerlo, poi hanno ‘calato le braghe’ e l’hanno invitato. Il ministro ieri ha detto tante cose non vere. Non ha letto un elenco, ha fatto un comizio. Ma soprattutto ha dimostrato che è la politica a comandare sulla tv: basta che un ministro si autoinviti perché venga accontentato.

Il sito chiede a Travaglio se la formula di Vieni via con me è destinata a imporsi sugli attuali talk show fatti di liti e botta e risposta: "Faccio il giornalista” dice “in tv vado solo come ospite e non mi occupo di programmi e format. Posso solo dire che se il futuro della tv è questo, siamo messi bene… Faccio l’esempio di Maroni: all’inizio non lo volevano in trasmissione, o hanno fatto finta di non volerlo, poi hanno ‘calato le braghe’ e l’hanno invitato. Il ministro ieri ha detto tante cose non vere. Non ha letto un elenco, ha fatto un comizio. Ma soprattutto ha dimostrato che è la politica a comandare sulla tv: basta che un ministro si autoinviti perché venga accontentato. E’ anche per questo che non vorrei che in futuro si istituzionalizzasse il ‘modello-Vieni via con me’…".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori