CONCERTO SEI ZERO/ Stasera su Canale 5 Renato Zero live con il Sei Zero Tour 2010

Stasera su Canale 5 il meglio del Sei Zero Tour 2010, per celebrare i 60 anni di Renato Zero

18.12.2010 - La Redazione
Zero_RenatoR400

CONCERTO SEI ZERO – Stasera su Canale 5 Renato Zero live con il Sei Zero Tour 2010 – Nato il 30 settembre del 1950, Renato Zero (vero nome Renato Fiacchini) compie questanno 60 anni. La carriera del cantautore romano è iniziata negli anni Sessanta (anche se i primi dischi sono dei primi Settanta) e nel corso degli anni ha pubblicato 30 album (compresi live e raccolte) e scritto oltre 500 canzoni, anche per altri cantanti. Molto nota la sua amicizia con Loredana Bertè e Mia Martini.

Renato Zero nella sua vita si è anche esibito in Vaticano. Nel 2005, infatti, ha avuto modo di cantare La vita è un dono, che ha dedicato a Giovanni Paolo II, oltre che alla sua nipotina da poco nata. Nel 2006 ha rifiutato il premio alla carriera che il Festival di Sanremo voleva attribuirgli. Lanno dopo si esibisce sul palco dellAriston come super ospite. Nel 2009 organizza un concerto a Roma per i terremotati dellAbruzzo.

PER CONTINUARE A LEGGERE LE ANTICIPAZIONI SU SEI ZERO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Il 29 settembre di quest’anno prende il via Sei Zero Tour, la serie di 8 concerti (in origine 6) con i quali Renato Zero festeggia a Piazza di Siena a Roma il suo 60º compleanno. Stasera su Canale 5 vedremo la selezione dei momenti migliori di questi concerti nei quali il cantautore romano sceglie di interpretare circa 28 brani tratti dal suo infinito repertorio, da Amico a La favola mia da Il triangolo a Spiagge e tanti altri capolavori insieme al pubblico che entusiasta lo accompagna in coro.
L’inconfondibile voce dell’artista si unisce poi, con splendore ed energia, a quelle dei suoi ospiti d’eccezione, per dar vita così a una delle serate più emozionanti del palinsesto natalizio. Insieme a Renato salgono sul palco tra i più grandi artisti italiani: da Fiorella Mannoia a Tosca, da Rita Pavonea Raffaella Carrà. E ancora Mario Biondi, Andrea Bocelli, il mattatore Gigi Proietti e Giorgio Panariello. La regia di Roberto Cenci esalterà le note magiche della musica eseguita anche da un’orchestra di 30 elementi.

I commenti dei lettori