KASIA SMUTNIAK/ Preoccupazione per la sua carriera dopo la morte di Pietro Taricone

- La Redazione

Lattrice dovrebbe iniziare le riprese di una fiction in luglio, ma la recente perdita potrebbe portarla a rinunciare

taricone_smutniakR375
Pietro Taricone e Kasia Smutniak

Kasia Smutniak, carriera a rischio dopo la morte di Pietro Taricone? Sta calandi leffetto mediatico che ha travolto la morte di Pietro taricone e per tutti la vita rona a scorrere nella sua quotidianità. Ma per chi ha perso il compagno non è così. Il dolore sarà sicuramente ancora forte per Kasia Smutniak, la compagna di Pietro e qualche sito si chiede già cosa ne sarà dei suoi prossimi impegni professionali, ma è probabile che per Smutniak questi non siano prioritari in questo momento in cui la sua vita è cambiata in modo irreversibile.

Su vari siti si legge che lattrice a luglio teoricamente dovrebbe iniziare la riprese di una nuova fiction, ma si teme che possa rinunciare a causa del recentissimo lutto, che inevitabilmente potrebbe mettere in secondo piano gli impegni lavorativi della compagna di Pietro taricone.

Kasia Smutniak dopo la morte di Pietro Taricone – Nella giornata di ieri si era sparsa la notizia del fatto che la moglie dell’attore scomparso il 29 giugno avrebbe dovuto dire alla piccola Sophie che il papà nion c’è più, ma non ci son ostati aggiornamenti in merito all’eventuale colloquio tra la mamma e la bambina.

Visto il particolare momento che Kasia e Sophie stanno vivendo, sarebbe assolutamente comprensibile il fatto che l’attrice possa decidere di rinunciare alla fiction per stare vicino alla bimba.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori