I CESARONI 4/ Le pagelle: chi sposerà Giulio, Olga o Emma? La sfida tra le sorellastre della Garbatella è aperta

- La Redazione

Le due nuove protagoniste della fiction sono scese in campo per la conquista di Giulio

cesaroni4_olga-giulio-emmaR375
I Cesaroni 4, Olga, Giulio ed Emma

I Cesaroni 4, le pagelle della seconda puntata, 16 settembre 2010 I Cesaroni 4 hanno presentato al pubblico italiano le due nuove protagoniste, Olga e Emma. Il loro obiettivo è conquistare il cuore di Giulio, distrutto dalla separazione di Lucia. Chi la spunterà tra le due e lo sposerà? Già nella terza puntata, in onda venerdì 17 settembre, vedremo quali mosse faranno le nostre sorellastre della Garbatella. Intanto è andata in onda la seconda puntata, che come è accaduto per la prima, non può non aver spiazzato i telespettatori: i toni sono stati drammatici, tesi, ancora una volta è mancata latmosfera serena che per tre stagioni si è respirata alla Garbatella, è venuta meno lironia, la leggerezza, il buonumore che i Cesaroni hanno sempre irradiato attraverso il piccolo schermo.

Dai toni comici della commedia romana, siamo passati ai toni cupi della tragedia greca.

Perché Giulio e Cesare per risolvere i problemi non hanno più adoperato linfallibile Metodo Cesaroni?

Dettaglio: Cesare e Gabriella per tre anni non sono mai andati daccordo, nella seconda puntata si sono addirittura confidati e ringraziati a vicenda.

Forse nei Cesaroni qualcosa sta cambiando?

Intanto, se nel secondo episodio la storia si è concentrata sugli adulti, nella terza puntata il focus tornerà sui ragazzi. E per Marco ed Eva ci sono novità in arrivo…

I Cesaroni 4 le pagelle – I voti ai protagonisti della seconda puntata, del 16 setembre 2010. Con la precisazione che non si tratta di un giudizio sugli attori e le scelte di sceneggiatura degli autori, ma semplicemente ai personaggi nel singolo episodio.

 

Lucia voto 5 – Ma come hai potuto lasciar Giulio e noi telespettatori così?! Manchi a Giulio, ai ragazzi e… anche a noi.

 

Olga e Emma voto 7 – Rischiano di scatenare l’ “effetto Alex”: ovvero l’astio più profondo. Ma le due new entry daranno comunque una ventata di novità. Per cui all’Anastasia e alla Genoveffa della Garbatella diamogliela una chance.

 

Ezio Masetti voto 5 – L’eterno indolente nel lavoro rischia di esserlo anche nei sentimenti. E’ ora di mettere “in moto” il cuore per riconquistare un figlio, e le braccia per lavorare…

 

Giulio voto 8 – Perde Lucia, si perde d’animo, ma il nostro “toro seduto” cerca di rialzarsi, senza nascondere la sua commovente fragilità. Con i suoi attacchi di panico ha rischiato di far venire una crisi respiratoria anche a noi che eravamo seduti in massima sicurezza sul divano.

 

Pamela voto 7 – A una neo sposa che ha il Manuela della Moglie perfetta da “seguì passo passo” si perdona tutto. Ma non l’idea di dipingere di azzurro laziale i muri intrisi di giallorosso della bottiglieria.

 

Cesare voto 8 – Con la sua schiettezza e semplicità ha sistemato la delicata situazione coniugale. Impagabile la sua espressione quando ha visto la poltrona “ergognomica” che gli ha comprato Pamela. "Er gognometro" sarebbe servito a noi per misurare gli angoli della sua smorfia.

 

Si è visto solo per pochi istanti, ma bentornato signor Barilon! Il fraterno avversario dei nostri Cesaroni. Di fianco agli “imperatori” romani della bottiglia da bere, non poteva mancare il “re” veneto della tazza su cui ci si siede…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori