MISS ITALIA 2010/ Regolamento, albo doro, curiosità del concorso che si tiene dall11 al 13 settembre

- La Redazione

Il regolamento, le curiosità e l’albo d’oro di Miss Italia 2010

milly_carlucciR375_29lug09
La conduttrice di Miss Italia 2010, Milly Carlucci
Pubblicità

Dall11 al 13 settembre torna Miss Italia, sempre a Salsomaggiore Terme, trasmesso in diretta su Rai Uno e con la conduzione di Milly Carlucci e la partecipazione di Emanuele Filiberto di Savoia. Sono state 71 le edizioni del concorso più amato e più popolare dItalia, che nei decenni ha dato vita a concorsi che hanno cercato di imitarne la fortuna: Miss Italia nel Mondo, Miss Maglietta Bagnata, Miss Bisturi e anche Miss Italia Trans.

Vale la pena che Miss Italia inizialmente nacque come premio al sorriso più bello: infatti il concorso era sponsorizzato da una marca di dentifricio. Nel 1946, dopo la fine della guerra e alla ripresa del concorso, le ragazze cominciano a sfilare davanti a un pubblico e a una giuria anche se ovviamente manca ancora la trasmissione televisiva. Ma nonostante larrivo della tv negli anni 50, certa preoccupazione per le ragazze troppo spogliate ne vieta la trasmissione televisiva fino al 1981, anche se qualche televisione locale comincia a mandarlo in onda già nel 1979.

Pubblicità

Ed ecco il regolamento relativo al concorso Miss Italia 2010-09-09 a) essere di nazionalità o cittadinanza italiana; b) essere di sesso femminile sin dalla nascita; c) dover compiere almeno 18 (diciotto) anni entro la data del 31 marzo 2011 e non più di 26 (ventisei) anni alla data del 31 dicembre 2010; d) essere di condotta incensurabile, e comunque non essere mai state implicate in fatti o vicende di pubblica rilevanza offensivi della morale comune; e) non avere mai partecipato, neppure come figuranti o comparse, a film, spettacoli o rappresentazioni in genere di carattere pornografico o scabroso; f) non essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti; g) non aver mai rilasciato pubbliche dichiarazioni di carattere sconveniente, o comunque non in linea con lo spirito di moralità proprio del Concorso; h) non aver mai vinto il Titolo di Miss Italia o un Titolo Nazionale Abbinato (…)

L’albo d’oro

Pubblicità

1939 Isabella Vernay
1940 Gianna Maranesi
1941 Adriana Serra
1946 Rossana Martini
1947 Lucia Bosè
1948 Fulvia Franco
1949 Mariella Giampieri
1950 Anna Maria Bugliari
1951 Isabella Valdettaro
1952 Eloisa Cianni
1953 Marcella Mariani
1954 Eugenia Bonino
1955 Brunella Tocci
1956 Nives Zegna
1957 Beatrice Faccioli
1958 Paola Falchi
1959 Marisa Jossa
1960 Layla Bigazzi
1961 Franca Cattaneo
1962 Raffaella De Carolis
1963 Franca Dallolio
1964 Mirka Sartori
1965 Alba Rigazzi
1966 Daniela Giordano
1967 Cristina Businari
1968 Graziella Chiappalone
1969 Anna Zamboni
1970 Alda Balestra
1971 Maria Pinnone
1972 Adonella Modestini
1973 Margareta Veroni
1974 Loredana Piazza
1975 Livia Jannoni
1976 Paola Bresciano
1977 Anna Kanakis
1978 Loren Cristina Mai
1979 Cinzia Fiordeponti
1980 Cinzia Lenzi
1981 Patrizia Nanetti
1982 Federica Moro
1983 Raffaella Baracchi
1984 Susanna Huckstep
1985 Eleonora Resta
1986 Roberta Capua
1987 Michela Rocco di Torrepadula
1988 Nadia Bengala
1989 Eleonora Benfatto
1990 Rosangela Bessi
1991 Martina Colombari
1992 Gloria Zanin
1993 Arianna David
1994 Alessandra Meloni
1995 Anna Valle
1996 Denny Mendez
1997 Claudia Trieste
1998 Gloria Bellicchi
1999 Manila Nazzaro
2000 Tania Zamparo
2001 Daniela Ferolla
2002 Eleonora Pedron
2003 Francesca Chillemi
2004 Cristina Chiabotto
2005 Edelfa Chiara Masciotta 
2006 Claudia Andreatti
2007 Silvia Battisti 
2008 Miriam Leone
2009 Maria Perrusi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori