POMERIGGIO 5/ Mario Monti e gli assalti degli studenti all’Università Bocconi di Milano

- La Redazione

La puntata si apre parlando di cronaca con il collegamento di un’inviata da Roma, dove Safiria Leccese riassume le prime dichiarazioni ufficiali da Premier di Mario Monti

ursobarbaraR400
Barbara D'Urso a Pomeriggio 5

Pomeriggio 5, 17 novembre 2011 – La puntata si apre parlando di cronaca con il collegamento di un’inviata da Roma, dove Safiria Leccese riassume le prime dichiarazioni ufficiali da Premier di Mario Monti. Questi si è espresso sulle sollecitazioni da parte dell’Europa sul da farsi per risanare i debiti italiani, aggiungendo che si tratta di cose di cui i governanti erano già a conoscenza, ma che non erano riusciti a realizzare, soprattutto per mancanza di coesione. Ed è proprio questa che Monti chiede al resto del parlamento, dal momento che se anche questa missione fallisce, l’Italia cadrà inevitabilmente nel baratro della crisi economica, affrontando situazioni ben peggiori di quelle cui ci siamo abituati in questi anni. In diretta da Milano invece un altro inviato racconta di quanto successo in mattinata nei pressi dell’università Bocconi, dove un gruppo di studenti marciava per protestare al grido di: “Noi la crisi non la paghiamo”.
L’enorme gruppo in protesta, all’inizio compatto e pacifico, si è poi suddiviso in due gruppo, con il primo che ha continuato per il percorso iniziale, mentre il secondo è andato a scontrarsi con la polizia giunta sul posto. Si è scatenata così un’enorme rissa, nella quale, tra arrestati e contusi, è rimasto ferito anche un giornalista, colpito in pieno da un oggetto lanciato dai manifestanti probabilmente. Si passa poi a parlare di un vecchio caso trattato lo scorso ottobre a Pomeriggio 5. Un padre era andato in studio per parlare di sua figlia, uccisa dal suo ex amante. La D’Urso oggi annuncia che per l’assassino è stato decretato l’ergastolo.
Barbara inoltre dice che i genitori della defunta ragazza saranno ospiti il 25 novembre in una puntata interamente dedicata alle donne vittime di abusi da parte dei propri compagni e degli uomini in generale. L’argomento poi cambia nuovamente e si tratta dell’ancora viva lotta tra Al Bano e Romina. Discussione che si riapre a causa delle dichiarazioni di Cristel, che si schiera a favore di suo padre, dicendo che sua madre ormai vive in un mondo tutto suo, e che soffre per una profonda ferita, e così decide di prenderserla con suo padre che è la vittima più facile da attaccare.
I giornalisti di Pomeriggio 5 inoltre vanno a Cellino San Marco, non per parlare con Al Bano, ma per scoprire cosa ne pensa di questa vicenda la gente del posto, la quale in maniera unanime, è triste per come questa splendida coppia sia esplosa con gli anni, e avrebbe preferito che certe cose fossero taciute, o magari dette in privato. Un nuovo servizio poi racconta la storia di Angelica e Angelina, due gemelle siamesi di 2 anni, separate e ormai fuori pericolo. 

Si passa poi a parlare del Grande Fratello, e in particolare di Floriana, che all’interno della casa si è avvicinata a Filippo, anche se all’esterno lei ha già un fidanzato, che in un’intervista si sfoga alle telecamere di Pomeriggio 5. L’ospite del giorno però è Martina Colombari, attorno alla quale ruoterà tutta la prima parte del programma. 
Una breve clip riassume tutta la sua carriera, tra piccolo e grande schermo, oltre che la sua vita sentimentale. L’intervista parte da quando Martina era piccola, e Barbara inizia a parlare della sua mania di perfezione, che andava dal fiocco del grembiule fino a tutti gli altri aspetti della sua vita in là con gli anni. L’ex gieffina Serena è inoltre andata a Riccione, dove ha incontrato molti suoi conoscenti, dall’ex professore al bodyguard, fino al sindaco che le ha dedicato una strada, nella quale si possono trovare i calchi delle sue mani. Tra gli ospiti pronti a fare una sorpresa alla Colombari, la prima a entrare in studio è sua zia Patrizia, e con lei accanto a sua nipote si torna a parlare di miss Italia, quando a 16 anni Martina vinse il titolo, conoscendo tra l’altro in quell’occasione il suo primo amore, Alberto Tomba, e grazie a questo rapporto conobbe anche Barbara D’Urso, che era la fidanzata del fratello di Alberto, Marco. Improvvisamente però in studio arriva nonna Maria, che fa emozionare sua nipote. Barbara poi introduce l’argomento Achille, il figlio di Martina, la quale descrive il momento in cui ha scoperto d’essere incinta. 
Le sorprese però non sono finite, e infatti arriva il regalo di Achille, una lettera dedicata a lei che fa piangere la Colombari. Arriva poi il momento di due suoi amici, Giancarlo e Greta, che l’avevano accompagnata nella breve avventura di Baila. I due ballano una salsa sulla base adattata di Billy Jean di Michael Jackson. Subito dopo la pubblicità poi si torna a parlare d’amore, raccontando un po’ la sua storia d’amore con Billy Costacurta. A Martina viene poi mostrato un video di Stefania, una sua amica che aveva organizzato il suo matrimonio. Questa rivela che, anche se era l’addetta all’organizzazione, in realtà del matrimonio si è occupata interamente Martina, proprio per la sua mania di perfezione. 

Infine viene mandato in onda un video di tutte le mamme amiche di Martina che, riunite a un tavolo, parlando di organizzare una festa di Natale per i bambini, aggiungendo qualche particolare sulla Martina vera e quotidiana, quella che insomma in televisione non si vede. Così la Colombari racconta di come sia stata fortunata a trovare delle mamme così gentili, simpatiche e disponibili con lei che, anche se all’inizio erano alquanto titubanti nell’aprirsi con una donna che ai loro occhi era principalmente un personaggio televisivo, con il passare del tempo hanno capito che non si tratta altro che di una persona qualsiasi, accettandola così nel loro gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori