CHI LHA VISTO/ Yara Gambirasio e le gemelle Schepp tra i casi della puntata di stasera, 16 marzo 2011

- La Redazione

Torna in prima serata su Rai Tre il programma condotto da Federica Sciarelli. Ancora drammatiche storie di persone che sono sparite senza lasciare traccia, come quello di Luciano

chilhavisto_sciarelliR400
Federica Sciarelli, Chi l'ha visto

Yara Gambirasio e le gemelle Schepp tra i casi di stasera. Anticipazioni Chi lha visto puntata 16 marzo 2011 A Chi lha visto si torna a parlare del dramma di persone che sono sparite senza lasciare traccia e lasciando nellangoscia i proprio cari. E tra le storie, purtroppo numerose, che racconterà Federica Sciarelli stasera su Rai Tre, si torna a parlare dellomicidio, ancora senza colpevole di yara Gambirasio e della sparizione delle gemelle Alessia e Livia Schepp. Ma come sio evince dal promo della puntata in onda stasera si parlerà di uno strano caso di scomparsa: di Luciano, un ragazzino sparito mentre era in montagna con i ragazzi del seminario che frequentava. Da una diretta testimonianza sembra che Luciano non avesse una vocazione davvero sentita.

La trasmissione avrebbe inoltre rintracciato un testimone che era scappato allestero per timore di rivelare ciò che sapeva sulla misteriosa sparizione della piccola Sara Puglisi, scomparsa da Catania nel lontano 1981.

Il testimone avrebbe rivelato che la bambina, oggi ormai trentenne, potrebbe essere ancora viva e avere una nuova identità.

E qualche volta la trasmissione ci racconta anche storie dal lieto fine: è stato infatti rintracciato a Roma il giovane studente tedesco di teologia, di cui si erano perse le tracce l8 marzo scorso e per il quale il programma aveva lanciato un appello sul sito.

Si tornerà a parlare dell’omicidio di Yara Gambirasio, di cui ancora non è dato sapere quando saranno celebrati i funerali. nei giorni scorsi si era ipotizzata la pista satanica o comunque di una setta a causa del segno rinvenuto sul cadavwere della ragazza. Sono incessanti le inmdagini per capire chi potrebbe aver commesso l’orrendo delitto. Stando agli ultimi aggiornamenti, gli inquirenti ritengono che ci vorranno mesi per fare chiarezza e forse dare un volto all’assassino.

 

Ancora ore di incessante angoscia per le gemelle Alessia e Livia Schepp. Le due bambine sono scomparse il 30 gennaio 2011, il loro papà, Matthias, si è suicidato qualche giorno dopo gettandoso sotto un treno a Cerignola, in Puglia, ma delle due piccole di sei anni non si è più saputo nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori