ELIZABETH TAYLOR/ E’ morta l’attrice, aveva 78 anni

- La Redazione

E’ scomparsa a 78 anni Elizabeth Taylor, leggendaria attrice di Hollywood. Da tempo soffriva di diversi problemi di salute. Aveva vinto due Oscar ed era stata sposata con Richard Burton

liztaylor_R425
Elizabeth Taylor
Pubblicità

E’ morta Elizabeth Taylor, la famosa attrice, una delle più grandi dive di Hollywood. Da tempo si ricorrevano voci mai confermate di un gravissimo stato di salute, fino al ricovero di poco meno di un mese fa in cui si era già parlato della sua morte, poi smentita. L’ultimo ricovero era dovuto a una emorragia addominale.
Da tempo soffriva poi di problemi cardiaci, e da diversi anni si poteva muovere solo con una sedia a rotelle. Le indiscrezioni vogliono le sue gravi condizioni di salute dovute anche a problemi di alcolismo che l’avrebbero colpita per gran parte della sua esistenza. Elizabeth Taylor aveva attraversato la storia del cinema mondiale. Nata vicino a Londra il 27 febbraio 1932, aveva cominciato a lavorare nel mondo dello spettacolo sin da bambina. A 9 anni infatti appare nel film “There’s One Born in Every Minute”.

Il suo primo film da protagonista è “Gran premio” del 1944 film che ottiene un successo mondiale. Diventerà poi famosa grazie ai ruoli in film come “Un posto al sole” del 1951 e nel kolossal “Quo vadis?”. Tre le nomination agli Oscar, e due quelli vinti: con “Venere in visone” del 1960 e nel 1967 con “Chi ha paura di Virignia Woolf?”, come miglior attrice. Con lei recita anche il marito Richard Burton con cui avrà una travagliata storia d’amore e due matrimoni. In tutto, la Taylor è stata sposata otto volte con sette mariti diversi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori