COTTO E MANGIATO/ Ricette di dolci. La torta mimosa per la Festa delle donne 2011. Preparazione e ingredienti

- La Redazione

Il dolce tipico della festa delle donne. Preparalo seguendo le indicazioni di Benedetta Parodi nella sua rubrica culinaria in onda nelledizione di Studio Aperto delle 12.25

cottoemangiato_torta-mimosaR400
La torta minosa

Cotto e Mangiato, ricette di dolci: torta mimosa per la Festa delle donne 2011 A Cotto e mangiato una tra le ricette classiche di dolci per la Festa delle donne: la torta mimosa. Domani sarà infatti l 8 marzo e potrete festeggiare il gentil sesso a cominciare dalla tavola. La torta mimosa è gustosissima da mangiare come dolce dopo pranzo e potrebbe essere unidea prepararla oggi per poi magari portarla al lavoro domani, per un momento di pausa con le colleghe. Oppure, se avete figlie femmine, un bel dolce da gustare con le vostre ragazze dopo la scuola o il lavoro.

Non vi sentite cuoche esperte nella realizzazione di dolci? Niente paura, perché alla pagina seguente vi diamo dettagliatamente lelenco degli ingredienti completo per realizzare la vostra torta e, seguendo le indicazioni di Benedetta Parodi, vi forniamo tutte le istruzioni necessarie per la preparazione, perciò il successo è garantito.

Un piccolo dettaglio, non dimenticate dei piccoli rametti di mimosa per guarnire il piatto cu cui appoggerete la fetta di dolce

E a noi non resta che augurarvi una buona festa delle donne 2011!

Ingredienti per la crema – 4 tuorli, 150 grammi di zucchero, 50 grammi di farina, ½ litro di latte, 1 baccello di vaniglia

Ingredienti per il pan di Spagna – 5 uova, 125 grammi di zucchero, 100 grammi di farina tipo 00, 25 grammi di fecola, 1 busta di vanillina

Ingredienti guarnizione – 200 ml di panna da montare, ananas sciroppato con il suo succo

 

Come preparare  il pan di Spagna –  sbattete i tuorli con lo zucchero e poi unite gli albumi montati; unite la farina e la vanillina usando un setaccio, mescolate e versate in una tortiera foderata con carta forno. Cuocete per circa 20 minuti a 180 gradi.

 

Come preparare la crema –  Mentre il pan di Spagna è in forno fate bollire il latte con il baccello di vaniglia aperto a metà e, una volta bollito, aggiungete ai tuorli sbattuti con lo zucchero e alla farina versata a pioggia. Mettete nuovamente sul fuoco e mescolate fino ad ottenere una crema abbastanza densa.

 

Montate la panna fresca e tagliate a metà il pan di spagna svuotando la base e bagnando tutto con il succo di ananas; quindi unite circa la metà di crema pasticcera alla panna montata e spalmatela sulla torta aggiungendo dei pezzettini di ananas tagliata finemente. Chiudete con la parte superiore del pan di spagna.

Spalmate su tutta la torta la crema rimasta e ricopritela con le briciole di pan di Spagna. Fate riposare in frigorifero per due ore circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori