SERVIZIO PUBBLICO/ Anticipazioni e ospiti: Briatore e Landini nella puntata “Ricchi e poveri”. Stasera, 15 novembre 2012

- La Redazione

Ospiti in studio limprenditore Flavio Briatore e Maurizio Landini, segretario generale Fiom-Cgil nella puntata ” Ricchi e poveri” che traccerà anche un bilancio dell’operato del Governo

santoro_servizio_r439
Michele Santoro (Infophoto)
Pubblicità

Ricchi e poveri è il titolo della nuova puntata di Servizio Pubblico, il programma di Michele Santoro che andrà in onda questa sera, su La7, alle ore 21.10. Nella puntata dell’ 8 novembre scorso, dal titolo Fine di un’epoca che vedeva fra gli ospiti, Antonio Di Pietro, Vittorio Feltri, Enrico Mentana, Federico Rampini, il programma ha registrato 2.585.000 spettatori pari ad uno share dell’11,48. Poco meno di un anno fa, il 12 novembre 2011, l’ex premier Silvio Berlusconi saliva al Colle per rassegnare le dimissioni. Finiva così il quarto governo della storia politica di Berlusconi. Due giorni dopo Monti riceve l’incarico di formare il nuovo governo e assume la guida del Paese: Servizio pubblico traccerà un bilancio dell’operato del Governo tecnico. Dopo un anno di Governo Monti, con le primarie del Pd in corso e le elezioni politiche che si avvicinano, il programma condotto da Michele Santoro si chiederà se l’Italia è un Paese più ricco o più povero. Gli indicatori economici sono peggiorati, i consumi non sono mai stati così bassi dal dopoguerra, il Paese non cresce da 20 anni e il livello di disuguaglianza, il divario tra i più ricchi e i più poveri, è tra i maggiori d’Europa. Una situazione che fa perdere, a molti italiani, la speranza nel futuro, con un’opinione pubblica sfiduciata dalla politica e alcune domande (sintomo degli eterni mali italiani) irrisolte: il nostro sistema fiscale è, dunque, equo? Perché la ricchezza è, spesso, considerata una colpa? Chi è povero può diventare ricco? Il prezzo pagato nella crisi è distribuito equamente? E soprattutto la politica saprà dare risposte concrete a queste domande e fare a meno della tecnica per governare, ritrovando la fiducia degli italiani? A tutti questi interrogativi tenterà di dare una risposta il talk show politico di La7 che, questa settimana, vedrà ospiti in studio limprenditore Flavio Briatore e Maurizio Landini, segretario generale Fiom-Cgil. Un faccia a faccia, dunque, fra l’imprenditore e self-made-man di successo e il sindacalista che si batte per dar voce ai diritti dei lavoratori. 

Come sempre, ci sarà spazio per le ironiche vignette di Vauro Senesi che, in diretta, “traccerà” con la sua matita i fatti della settimana e i commenti al vetriolo del giornalista Marco Travaglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori