BALLARO’/ Perchè sono a rischio i posti di lavoro: è solo per la riforma dell’articolo 18? Stasera, anticipazioni

- La Redazione

Stasera il talk condotto da Giovanni Floris torna ad affrontare la crisi e in particolare l’estenuante trattavia tra forze politiche e parti sociali sulla riforma che riguarda l’occupazione

Monti_ForneroR400
Mario Monti con Elsa Fornero (InfoPhoto)

Stasera Ballarò torna su Rai Tre con la puntata in diretta dalle ore 21.05. Ballarà torna sul tema più caldi nell’agenda politica del Paese: la riforma del Lavoro, in particolare i “negoziati” (la trattativa sulla riforma dell’articolo 18 pare sia destinata a durare ancora a lungo) tra i politici e le parti sociali. Quando si arriverà a un accordo? Ma i telespettatori che stasera seguiranno il talk condotto da Fabio Fazio sentiranno ancora parlare di crisi, di sacrifici chiesti dallo Stato alle famiglie. E mentre il Premier Mario Monti incontra i leader dell’Estremo Oriente, in Italia sono i partiti a dialogare. La politica sta tornando in vista delle elezioni del 2013? Questo quesiti saranno oggetto di discussione tra gli ospiti che stasera interverranno a Ballarò, ma una domanda rappresenterà il vero cuore del dibattito. Ecco come viene presentata dal sito ufficiale del programma, nel lancio dell’appuntamento odierno: Il posto di lavoro è a rischio perché si vuole riformare larticolo 18 o è a rischio quale che sia la legge che lo tutela? Sarà interessante sentire le risposte dei politci, dei giornalisti e degli economisti che stasera saranno al talk. Anche il pubblico da casa, qualora lo volesse, è invitato a esprimere le prorie opinioni lasciando un post al blog ufficiale del programma di politica e attualità. E come accade ogni martedì sera, tanto è vivo è il dibattito in studio, quanto è vivace e incalzante l’avvicendarsi dei commenti su Twitter all’hashtag #ballarò. Come sempre all’inizio della puntata la presentazione degli ospti da parte di Giovanni Floris e una breve anteprima dei temi centrali della puntata con gli ormai tradizionali “cartelli” che danno sintesi di dati rilevanti sulle varie tematiche e preannuciano gli argomenti. Ma non c’è puntata di Ballarà che si rispetti che non preveda il momento cult per eccellenza della trasmisisone: la copertina satirica di Maurizio Crozza. Anche questa settimana la vis comica dell’attore genovese si scatenerà verso gli ospiti in studio e sui fatti di politica più importanti accaduti in settimana. Ballarò è in onda in diretta su Rai Tre, ma potrà essere seguito in streaming in tempo reale sul sito Rai.tv. Continua alla pagina seguente. 

Saranno ospiti di Ballarò il sottosegretario Antonio Catricalà, il commissario europeo alla concorrenza Joaquin Almunia, il presidente dell’IdV Antonio Di Pietro, la presidente dei senatori del PD Anna Finocchiaro, il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi (PdL), l’economista Carlo Dell’Aringa, docente di Economia dell’impresa e del lavoro alla Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la vicepreside della facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma Marina Brogi, il direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori