LAST COP-L’ULTIMO SBIRRO/ Arriva dalla Germania il rude commissario che vive nel passato. Anticipazioni primo e secondo episodio su Rai1

Negli anni ’80 è rimasto ferito durante una sparatoria ed è rimasto in coma per vent’anni. Risvegliatosi, Brisgau riprende servizio ma ovviamente c’è sempre qualcosa che non torna

03.07.2012 - La Redazione
Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia

Nuova serie tv in primissima visione per la prima serata di Rai1. Parte, infatti, questa sera sulla prima rete Rai alle 21.20 Last Cop-Lultimo sbirro. Il serial che va in onda ormai da tre stagioni sulla tedesca Sat 1 è già collaudatissimo in Germania, tanto che si sta già girando la quarta stagione. Ennesimo poliziesco di stampo teutonico che però non andrà in onda su Rai2 come molti serial dello stesso tipo. Pare che il successo riscosso in patria sia dovuto all’attore Henning Baum che interpreta il commissario rude e all’antica, Mick Brisgau , protagonista della serie. Aveva incuriosito parecchio i telespettatori il promo del telefilm che va in onda da qualche settimana su Rai1: si vede un omone barbuto in un letto d’ospedale che all’improvviso si risveglia e, dopo essersi guardato stupito allo specchio, inizia a radersi e soddisfatto si accende una sigaretta. Insomma, un vero bad boy. Questo per spiegare la genesi della serie: Mick Brisgau ha infatti una storia particolare alle spalle. Negli anni ’80 è rimasto ferito durante una sparatoria ed è rimasto in coma per vent’anni. Risvegliatosi, Brisgau riprende servizio ma ovviamente c’è sempre qualcosa che non torna. Rimanere al passo con i tempi non è facile per il commissario che non sa nemmeno maneggiare un cellulare ed è rimasto alle vecchie tecniche di indagine che, per i suoi colleghi, sono ormai preistoria. Tutto è nuovo, la società, la politica e il commissariato di Essen, dove il detective dovrà lavorare. Il primo a fare le spese del bizzarro comportamento di Brisgau che ostinatamente vive nel passato e ha tecniche di indagine piuttosto ruvide, è il suo collega Andreas Kringge (Maximilian Grill), tranquillo, preciso e pragmatico, l’opposto del nostro eroe…Ma andiamo a sbirciare cosa ci riservano gli episodi nuovi di zecca di Last Cop-Lultimo sbirro.

Trama primo episodio, Il risveglio:dopo vent’anni di coma in seguito ad una sparatoria, il commissario Mick Brisgau si risveglia in un letto d’ospedale. Il poliziotto dovrà fronteggiare un mondo completamente nuovo. 

Il suo lavoro al commissariato di Essen, il nuovo collega, Andreas, preciso e puntiglioso e, purtroppo, la nuova famiglia della moglie che da anni si è rifatta una vita con un altro uomo. 

Trama secondo episodio, “La morte di Babbo Natale”: tornato in servizio, il commissario Brisgau dovrà vedersela, affiancato dal fido collega Andreas, con un caso del tutto particolare. I due indagheranno sul misterioso omicidio di un uomo vestito da Babbo Natale, trovato morto nella canna fumaria di un caminetto. La vittima aveva una doppia vita e i sospetti si concentrano sulle sue “due compagne”…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori