CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Viola vuol mostrare a tutti le foto del bacio tra Serena e Brando. Trama puntate 29 e 30 gennaio

- La Redazione

Nuovi colpi di scena hanno caratterizzato la nuova puntata pomeridiana di Centovetrine andata in onda, come sempre, oggi alle 14.10 su Canale 5. Ecco poi le anticipazioni dei prossimi giorni

Centovetrine_Ettore_FerriR439
Centovetrine

Viola medita vendetta, ed è pronta a far sapere a tutti che il suo promesso sposo Brando e Cecilia si sono baciati. Scopriremo con le anticipazioni in che modo. Intanto nuovi colpi di scena hanno caratterizzato la nuova puntata pomeridiana di Centovetrine, a cominciare dalla storia di Ettore: l’uomo ha visto infatti Maddalena morire tra le sue braccia e sa bene che, essendo lui stesso il colpevole, dovrà pagarne le conseguenze per tutta la vita. Ferri potrebbe anche evitare di finire in galera, ma preferisce non dire nulla e in carcere, ad accoglierlo, troverà un compagno di cella che inizia a prenderlo in giro. Passiamo al caso Zanasi: l’uomo ha completamente perso ogni possibilità di vedere Serena dalla sua parte e ha quindi deciso che metterà i bastoni tra le ruote di tutti. Inizia da Damiano, rivelandogli che tra Brando e Serena c’è stata più di una amicizia mentre loro erano lontani. Zanasi si becca un bel ceffone, ma ha comunque messo la pulce nell’orecchio al poliziotto. Poi è il turno di Viola, la quale ovviamente non ha alcuna intenzione di credere alle sue parole, ma ecco che Zanasi gli offre una prova inconfutabile, vale a dire una foto che immortala un bacio tra Serena e Brando. Viola la prende male, ma scaccia in malo modo da casa sua Zanasi dicendogli che potrebbe trattarsi solo di un bacio tra amici. L’uomo però le fa notare che i due avrebbero dovuto dire tutto a lei e a Damiano, invece che tacere su quello che è successo. Per Damiano poi le cose si complicano ancora di più, visto che si ritrova a dover accettare sia il fatto che Serena abbia fatto affari con Zanasi, sia che sua moglie lo abbia tradito.

Brando accoglie in modo affettuoso Viola al suo rientro a casa, senza però sapere che lei è a conoscenza di tutto. Le ricorda che c’è un matrimonio da preparare, ma lei, dopo l’incontro con Zanasi, sembra alquanto distaccata e lo provoca su questioni come la fiducia e la verità, fondamentali tra due persone che si amano. Serena incontra Viola e Brando al centro commerciale, ma l’atmosfera è parecchio tesa, anche perchè Viola ormai sospetta di tutto. Serena confida ai due che Damiano ha preso a pugni Zanasi, mentre Viola le dice che forse il suo futuro marito ha qualcosa da farsi perdonare perchè si sta comportando in modo strano. La Castelli cerca di provocare Serena per vedere se lei le racconterà qualcosa in merito alla storia di Brando, ma a quanto pare la Bassani non ha intenzione di dire nulla.

Intanto, nel consiglio di amministrazione della holding Ferri si discute sulle mosse da fare adesso che Diana è diventata presidente. La donna vuole continuare ad appoggiare suo padre, mentre Carol le fa notare che forse sarebbe il caso di rilasciare delle dichiarazioni in cui ci si allontani da quello che ha fatto Ettore. La Grimani ha ovviamente il dente avvelenato per quello che è successo, ma Ivan dà ragione a Diana perché anchegli sa bene che mai come adesso serve coesione per fare in modo che il gruppo riacquisti credibilità. 

C’è invece chi la pensa come Carol, ovvero Jacopo, il quale cerca di far ragionare sua moglie. Diana ribadisce però che lei non cambierà la sua posizione e che ha intenzione di aiutare suo padre a tutti i costi. Ecco allora che Ivan comincia a pensare che forse ci sia bisogno di cambiare strategia, ma Diana non si riesce a rintracciare, proprio perché sta cercando il miglior avvocato che possa difendere suo padre. Nel frattempo Bettini contatta Margot per scrivere un articolo che aiuti il gruppo a uscire dal baratro. In commissariato intanto Valerio dà una brutta notizia a Diana: Ettore vuole essere difeso da un avvocato d’ufficio e non dalla persona che lei aveva contattato.

Margot riceve una lettera che la lascia perplessa. Un assistente sociale le fa sapere che sua madre presto potrebbe uscire dal carcere per iniziare un percorso di recupero. L’assistente chiede a Margot di farsi sentire con la madre, magari le cose potrebbero cambiare e a lei farebbe bene sentirsi accettata da qualcuno, nonostante tra di loro il rapporto si sia interrotto da diverso tempo. Chi invece vuole parlare con la moglie di Thomas è Cecilia, la quale si reca in carcere per vederla e per dirle che non è lì in veste di poliziotta ma solo per motivi personali. La donna però non sembra avere nessuna intenzione di parlare di Thomas.

 

Trama puntata 29 gennaio 2013: Diana riesce a parlare con Ettore, ma solo per ottenere l’ennesimo rifiuto a essere aiutato. Intanto Viola organizza un pranzo a Serralunga, durante il quale ha in mente di gettare sul tavolo le foto che documentano il bacio tra Serena e Brando. Dopo il fallimento della visita a Daniela, Cecilia depone le armi…

Trama puntata 30 gennaio 2013: In un momento di grande difficoltà sui mercati e nonostante le loro divergenze, Diana offre a Carol il ruolo di vicepresidente. Brando cerca di recuperare con Viola, ma lei non vuole più sposarlo. Margot mostra a Sebastian le foto del bacio tra Serena e Brando…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori