QUARTO GRADO/ Roberta Ragusa e le gemelle Schepp tra i casi della puntata di oggi, 11 ottobre 2013

- La Redazione

Le novità sulla sparizione di Roberta Ragusa, il caso delle gemelline Schepp e il femminicidio al centro dell’appuntamento di Quarto Grado, condotto da Gianluigi Nuzzi e Veronica Viero

quarto-gado-2013
Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero (Infophoto)

Questa sera in prima serata su Rete 4 alle ore 21.10 andrà in onda un nuovo appuntamento con Quarto Grado, condotto da Gianluigi Nuzzi, affiancato da Veronica Viero. Alla luce delle recenti testimonianze raccolte dalla redazione del programma, che hanno dato nuovo impulso alle indagini degli inquirenti, la scomparsa di Roberta Ragusa sarà al centro della puntata. La donna è sparita alla sua abitazione di Gello di S. Giuliano Terme (Pisa) il 13 gennaio 2012. Il marito è il maggior sospettato ed è sotto indagine per omicidio e occultamento di cadavere. Quarto Grado, oltre ad aver dato voce, nel precedente venerdì, a Loris Gozzi, un testimone, si era recato nel paese di Roberta per raccogliere il racconto di un altro testimone: un uomo si dice infatti sicuro di aver visto la donna uscire in pigiama dal cancello della sua abitazione nella notte della sua scomparsa, mentre unauto era ferma allaltro lato della strada. 

Il settimanale a cura di Siria Magri cercherà così di fare il punto della situazione, sbrogliando una matassa quanto mai intricata. Nel corso della puntata saranno analizzate le novità sul caso delle gemelline svizzere Alessia e Livia Schepp, rapite dal padre che poi si è tolto la vita: cè una pista che le vuole in Sardegna e unaltra nascoste in Francia.

Tra i temi della serata, uno spazio importante sarà ritagliato dal femminicidio, con le vicende e le sofferte testimonianze di Katia Tondi e Valentina Salamone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori