LE IENE/ Video, anticipazioni e streaming puntata

- La Redazione

Sta per cominciare una nuova puntata de Le Iene Show. Oltre alle anticipazioni e al video del promo, ecco la possibillità di seguire la trasmissione in diretta streaming

iene-show
Ilary Blasi e Teo Mammucari - Infophoto

C’è molta curiosità intorno alla puntata de Le Iene Show che va in onda oggi su Italia 1. Si parlerà infatti delle telefonate che Papa Francesco ha fatto a due famiglie con malati da SMA1. Inoltre, conosceremo il misterioso mondo del deep web. Per non perdersi tutti i servizi (di cui trovate anticipazioni e promo qui sotto), è possibile seguire la puntata in diretta streaming cliccando qui.

Nel promo de Le Iene Show – questa sera in onda su Italia 1 alle 21.10 – vediamo una carrellata dei servizi della puntata (clicca qui per il video). Troviamo Nadia Toffa, allinterno della sua inchiesta sulle discariche abusive di rifiuti tossici nella Terra dei fuochi, raccogliere in un campo agricolo un pomodoro allapparenza come tutti gli altri, non fosse che cresca a pochi metri da una discarica incriminata e in un terreno inquinatissimo. Portato ad analizzare in laboratorio, al suo interno viene rilevata una quantità notevole di metalli pesanti che possono causare tumori. Ci sarà poi la tradizionale intervista doppia ai neo-sposini dello showbiz, Belen Rodriguez e Stefano De Martino che racconteranno qualche aneddoto di coppia, nonché sul matrimonio. La Iena Matteo Viviani si occupa invece del cosiddetto deep-web, zona franca di internet dove si commerciano armi e droga in completa libertà. Lirresistibile Enrico Lucci indagherà il boom della moda giovanile del video pre-diciottesimo nei quale giovani ragazzi e ragazze vengono trattati da vere star. Filippo Roma andrà poi a chiedere delucidazioni a Guglielmo Epifani, segretario del Partito Democratico, circa limprovviso aumento di stipendio ai tempi della Cgil. E non mancherà Angelo Duro, nelle vesti del rapper Mariano a caccia di rime per i vip.

Questa sera, lunedì 15 ottobre, alle 21.10 su Italia 1 va in onda un nuovo appuntamento con le Le Iene show, condotto dal duo Blasi-Mammuccari, insieme alla Gialappas Band. Dopo il servizio mandato in onda nella puntata dell1 ottobre sullo smaltimento illecito di rifiuti industriali in Campania nella cosiddetta Terra dei fuochi, continua lindagine di Nadia Toffa. La iena ha documentato lesistenza di numerosissime discariche abusive stracolme di rifiuti tossici. La percentuale degli abitanti della zona che si ammalano di tumore è molto elevata. Si tratta di un problema che non riguarda solo la Campania, ma tutta lItalia, visto che queste discariche confinano con i terreni agricoli, i cui prodotti vengono poi distribuiti capillarmente in tutto il Paese. Nel servizio che andrà in onda questa sera si vedrà come la Toffa abbia fatto analizzare una pianta di pomodori, allinterno della quale è stata rinvenuta la presenza di una quantità abnorme di metalli pesanti, che possono causare gravi patologie se consumati ripetutamente. La Toffa si rivolge così ex Ministro della Salute Renato Balduzzi chiedendo spiegazioni circa questa emergenza sanitaria e alimentare. 

Filippo Roma ha intervistato il segretario del Pd Guglielmo Epifani. In passato, fra il 2002 e il 2010, Epifani è stato Segretario Generale della Cgil, e, secondo quanto riportato dai giornali, nel 2004 avrebbe ottenuto un aumento di stipendio del 18%. La iena si reca così da Epifani per avere spiegazioni sul bonus salariale.

Le Iene hanno anche raccolto la testimonianza di due famiglie con figli colpiti da SMA1 che hanno ricevuto una telefonata da Papa Francesco: Grazie ad una signora, il cui marito andava in Vaticano, ho scritto una lettera accompagnata da una foto di Chantal, raccontando la situazione disperata, chiedendo se lui potesse fare qualcosa. L’ho scritta tre settimana fa e il giorno prima di partire per Assisi il Papa mi ha chiamato: mi ha chiesto come stava mia figlia, che mi avrebbe chiamato di nuovo per sapere come sta Chantal, quindi mi aspetto presto una nuova telefonata di Papa Francesco. Mi ha detto che prega tanto per la mia bambina e per tutti gli altri bambini malati. Mi ha detto che spera che piano piano si risolverà tutto, quindi sono sicura che qualcosa lui farà“, ha raccontato Fabiana Tallarita, giovane di 19 anni di Trenzano, mamma di una bimba di 1 anno  colpita da SMA1. Anche Andrea Giarretta, di Guardagriele, papà di Noemi, 16 mesi, colpita colpita da SMA1 ha raccontato ai microfoni de Le Iene di aver ricevuto una telefonata del pontefice: “Sua Santità mi ha chiamato alle 15:30 e mi ha detto: Io non vi abbandono, parlerò con il Ministero della Salute. Prego per Noemi e prego per voi. Alle 19:30 mi ha richiamato il suo segretario, che mi ha detto che Papa Francesco alle 19.00 si è messo in preghiera per Noemi.

Matteo Viviani si occuperà invece del cosiddetto “deep web”, quella parte di internet sconosciuta ai più; per accedervi è necessario scaricare un sofisticatissimo software che è in grado di rendere anonima e invisibile la connessione: diventa dunque quasi impossibile essere riconosciuti e rintracciati. Su questi siti vengono vendute armi, droga e documenti falsi. E se non bastasse, il deeb web è una nuova frontiera anche per la pedofilia online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori