SERVIZIO PUBBLICO/ Video: lo scontro tra Mario Mauro e Vauro

- La Redazione

Vauro attacca il ministro della difesa Mauro sulle spese militari: perché comprare aerei e sommergibili invece di destinare risorse per salvre i migranti che arrivano in Italia?

mariomauro_ppianoR439
Immagine di archivio

Scontro in diretta ieri sera tra il vignettista di Servizio Pubblico Vauro Senesi e il ministro della difesa Mario Mauro, ospite in studio per commentare la tragedia dei migranti morti a largo di Lampedusa. Vauro ha infatti chiesto come mai non ci siano le risorse da parte della marina militare per sorvegliare maggiormente il tratto di mare dove avvengono tanti incidenti di barconi che trasportano i migranti. Ha polemizzato con la decisione dello stesso Mauro di confermare l’acquisto di aerei F35 da guerra. Mauro ha risposto spiegando le strategie per difendere la pace e sottolineando come al largo delle coste italiane siano già impegnate numerose imbarcazioni e velivoli dell’esercito italiano per il soccorso ai migranti. Vauro insiste con toni forti chiede perché compriamo sommergibili nucleari. Mauro sottolinea il rifiuto della guerra come dice la nostra costituzione: “Sono fortemente convinto che lo scopo della convivenza civile della comunità internazionale è perseguire, attraverso la giustizia, la pace. Per fare questo cè un tempo, quello del contenimento dei conflitti, che serve per creare le condizioni della pace. Perché il contenimento dei conflitti serva bisogna avere una logica di responsabilità, che significa mettersi in mezzo. Stare in mezzo, è una logica di responsabilità” dice Mauro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori