GENERATION CRYO/ La serie tv sui figli di donatori di seme

- La Redazione

In America debutta una serie televisiva che racconta i casi dei figli di donatori di seme che cercano i propri fratelli e i propri genitori biologici. Ecco di cosa si tratta

telecomando_R439
InfoPhoto

Ha esordito negli Stati Uniti sui canali di Mtv Generation Cryo, una serie televisiva su un argomento molto seguito ultimamente, quello dei figli di donatori di sperma. Ultimamente si sono visti infatti diversi film, tra cui Delivery Man prodotto dalla Disney sull’argomento. La serie televisiva ha per protagonista una ragazza di 17 anni che tramite il registro dei fratelli figli di donatori cerca di incontrare i suoi 15 fratelli, generati dalla stessa persona. Il registro di cui si parla esiste veramente e nel 2011 segnalò l’incredibile numero di 150 fratelli tutti nati dallo stesso padre. Ovviamente la persona in questione non si è mai resa pubblica: come potrebbe gestire 150 figli? L’argomento è dunque molto seguito in America: si calcola che attualmente il 40% delle coppie dello stesso sesso comprese nell’età tra i 25 e i 55 anni abbiano avuto dei figli tramite donatori. Solo il 5% dei loro figli infatti è stato adottato. Lo stesso fondatore del registro dei figli concepiti da donatori ha avuto un figlio nato in questo modo: quando ha avuto 15 anni ha voluto conoscere il suo padre biologico e sembra che adesso i due abbiano un ottimo rapporto. L’associazione ha oggi 41mila membri. si tratta di donatori, genitori e gente nata tramite donazione. Di questi 41mila, 15mila sono riusciti a incontrarsi tra di loro. Nella serie televisiva si toccheranno numerosi argomenti che riguardano queste persone, come relazioni a base di incesto casuale o figli nati con problemi fisici dovuti al donatore. E’ il caso di un donatore che ha messo al mondo 24 figli nove dei quali con un problema cardiaco. Uno di essi è morto all’età di 2 anni. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori