I FATTI VOSTRI/ Gli studenti universitari “furbetti” e la situazione politica al centro della rassegna stampa. 29 novembre 2013

E’ andata in scena anche oggi una nuova puntata della trasmissione I fatti vostri, condotta da Giancarlo Magalli insieme ad Adriana Volpe, Demo Morselli e Marcello Cirillo.

29.11.2013 - La Redazione
fatti_vostri_volpe_r439
Giancarlo Magalli e Adriana Volpe

La puntata di venerdì 29 novembre 2013 della trasmissione I fatti vostri, condotta da Giancarlo Magalli insieme ad Adriana Volpe, Demo Morselli e Marcello Cirillo, ha inizio con il classico spazio dedicato alla rassegna stampa, in questa occasione gestita dal capo servizio di Panorama Ignazio Ingrao. Si parte immediatamente mostrando quella che è la copertina proprio di Panorama, dedicata alla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore della Repubblica, con titolo Poligono Italia. Il settimanale sottolinea come dopo una battaglia lunga ben 20 anni, gli avversari di Berlusconi possono gioire di quella pare essere una loro vittoria, tuttavia chiedendosi cosa succederà ora al centrosinistra e a tutti quelli schieramenti che non aspettavano altro che questo esito. Ingrao sottolinea come, a partire dallo scorso 27 novembre, di fatto i tre leader dei principali partiti italiani siano fuori dal Parlamento, vale a dire Berlusconi per Forza Italia, Beppe Grillo per Il Movimento Cinque Stelle e Matteo Renzi per il Partito Democratico. Si passa ad un articolo di Repubblica, nel quale si fa la sintesi di quello che è successo nelle ultime ore a livello politico, con la salita al Colle di alcuni rappresentanti di Forza Italia che hanno ribadito a Napolitano la loro fuoriuscita dal governo Letta, il che ha portato il Capo dello Stato a evidenziare la necessità per lattuale esecutivo di effettuare un passaggio in Parlamento per verificare la maggioranza. Ingrao sottolinea come sia possibile un rimpasto dei ministri conseguente a nuove forze che potrebbero dare sostegno allo stesso Letta. Poi viene evidenziato un fatto di cronaca emerso nella giornata di ieri: la Guardia di finanza ha scoperto che nelle Università della Regione Lazio, 6 studenti su 10 hanno rilasciato una autocertificazione ISEE in cui hanno dichiarato il falso, arrivando ad ottenere contributi e borse di studio da parte dello Stato di cui non avevano bisogno. Non solo cè stata una truffa ai danni dello Stato, ma sono state tolte risorse importanti a studenti che effettivamente ne avevano necessità. Una delle più clamorose è stata quella di una studentessa di 19 anni, figlia di benzinaio, che aveva dichiarato reddito familiare nullo salvo essere sorpresa accompagnata dal padre allUniversità a bordo di una Ferrari. Per tutti questi studenti cè una pena che prevede la restituzione maggiorata di tre volte limporto ricevuto senza averne diritto ed il rischio per una detenzione fino a tre anni. Si passa ai primi ospiti della puntata, cioè le padrone di due furetti, Attila e Hariel, che sono stati giudicati i più belli dItalia in un apposito concorso. Le donne spiegano che il furetto è un animale domestico abbastanza semplice da gestire, moto affettuoso e che può tranquillamente convivere con altri animali come cani e gatti. Spazio quindi alla consueta rubrica La cucina di casa Laurito con lo chef Roberto Balbuzzi e Marisa Laurito che presentano una torta di pane.

Prima della ricetta, Luca Sardella in collegamento da via Catania-Mercato Italia, fa presente come occorra far attenzione alle quantità che si ingeriscono quotidianamente di sale che non devono superare i 5 grammi e, soprattutto, come sia utile utilizzare il sale iodato. Si passa poi alla rubrica “In forma” con il supporto del professor Giuseppe Capua ed il personal trainer Filippo Lauretti che parlano di come comportarsi in caso di uno stiramento muscolare. Nello specifico, per evitare che lo stiramento possa sfociare in uno strappo, è quanto mai opportuno stare a riposo almeno un paio di settimane. Poi, quando il dolore è sparito, è necessario incominciare una sorta di riabilitazione per mezzo di stretching. È il momento delle canzoni, con Marcello Cirillo che con il supporto di Luca Cipriano e dell’orchestra di Demo Morselli canta “Pensami” di Julio Iglesias datata 1978. Arriva quindi il momento dedicato all’economia, con Dino Pesole de Il sole 24 ore che parla di quanto inserito nella Legge di stabilità, ossia dell’abolizione dell’Imu (che poi è stata trasformata in IUC), delle rivalutazioni delle pensioni che avverranno per quelle sotto i 1400 euro lordi al mese, il prelievo forzoso da quelle oltre i 90 mila euro l’anno nell’aliquota del 6% a salire con l’importo ed infine dell’abbassamento del cuneo fiscale che per dipendenti con reddito minore ai 18 mila euro significa circa 220 euro l’anno in più. Paolo Fox presenta infine l’oroscopo per l’intero weekend, dal quale emerge che i segni meno fortunati sono Acquario, Cancro e Capricorno, mentre i più favoriti sono soprattutto Scorpione, Leone, Sagittario e Vergine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori