IL SEGRETO/ Anticipazioni e Video: avvistati Carlos e Martin, riusciranno a salvarlo?

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap “Il segreto”, in onda martedì 3 dicembre, Alfonso è innamorato di Emilia, ma lei lo vede solo come un amico e lui affonda il dolore nell’alcol

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni
Pubblicità

Il finale dell’ultima puntata de Il Segreto ci ha lasciato con il fiato sospeso. Pepa (Megan Montaner) ha sognato Martin che le chiedeva aiuto e poi ha visto il suo cavallino di legno pieno di sangue. Questo l’ha messa in crisi convinta che sia stato il suo sesto senso di madre ad allarmarla. Pepa corre da Tristan a raccontagli tutto ma i due vengono interrotti dall’arrivo di Sanz che comunica loro che il bambino e suo zio sono stati avvistati. Tristan decide di unirsi alle ricerche e raggiungere il luogo per tendere una trappola al suo fratellastro psicopatico e alla ricerca di vendetta. Fino ad allora il loro bambino starà bene perchè questa è la sua unica ancora di salvezza ancora. Pepa non fa altro che pensare negativo e quando Tristan gli comunica che si unirà agli uomini di Sanz, lei vorrebbe seguirlo ma Tristan la convince a rimanere e tenere duro. Lui la terrà informata tramite gli uomini del comandante e tutto andrà per il meglio. In attesa della puntata di oggi non perdere le anticpazioni presenti in questo articolo e guarda il video di questo momento tratto dalla versione spagnola della soap cliccando qui

Pubblicità

Tutti siamo rimasti senza parole con il finale de Il Segreto. L’arrivo del comandante Sanz con delle novità su Martin è stato interrotto dall’arrivo della sigla finale. Quali saranno le notizie importanti venuto a portare? A quanto pare Carlos e il bambino sono stati avvistati e così Tristn (Alex Gadea) si preparerà a partire per tendere una trappola al suo fratellastro ma convince Pepa (Megan Montaner) a rimanere a Puente Viejo. Soledad (Alejandra Onieva) continua a lottare per tenere a bada il suo dolore ma non riesce nemmeno ad affrontare Mariana e sua madre e così le evita. Nell’ultima puntata, la giovane Montenegro ha perso il bambino e ha incontrato Juan proprio per accusarlo di essere l’unico responsabile e per dirgli addio epr sempre. Pepa fa un incubo ed è convinta che sia successa qualcosa di male al suo piccolo Martin e proprio quando ne parla con Tristan, ecco arrivare il comandante Sanz con alcune novità importanti. Alfonso rinuncia al suo amore per Emilia che lo ritiene solo un amico o quasi un fratello…. Pedro nega a Dolores il permesso di comprare un automobile, la prima e l’unica in paese… In attesa della puntata di oggi non perdere le anticpazioni presenti in questo articolo e rivedi l’ultimo episodio online cliccando qui 

Pubblicità

Come sempre Il segreto continua a regalare grandi colpi di scena, prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo cosa successo oggi nella soap spagnola in onda su Canale 5. Soledad sta male nonostante le cure di Pepa non riesce a trovare pace. Dopo la caduta dalle scale i dolori sono troppo forti e la paura che possa succedere qualcosa al bambino è grande. Pepa cerca di fare tutto il possibile ma complice anche l’agitazione che Soledad prova il bambino non sopravvive, un aborto porta via alla ragazza l’unica gioia che le era rimasta. Soledad è disperata perché non riesce a pensare che adesso è rimasta sola e attribuisce anche la perdita del bambino a Juan. Ne parla con Tristan e chiede a suo fratello di far convocare suo marito alla villa. Non è per fare pace, anzi. Vuole mettere un punto definitivo a questa storia e non vuole più avere a che fare nulla con lui. Ovviamente ne parla anche con Donna Francisca che è dalla sua parte e stranamente si mostra gentile e comprensiva nei confronti di sua figlia. Chi non capisce invece l’atteggiamento di Soledad è Pepa che cerca di parlare con Mariana di quello che è successo. La ragazza le dice però che Juan non ha fatto nulla. stata Soledad in preda alla rabbia a cadere da sola dalle scale. Pepa allora cerca di parlare con la sua amica ma lei non vuole sentire ragioni e dà la colpa di tutto quello che è successo a suo marito. Mauricio lo va a trovare per dirgli che Soledad vuole parlargli. Lui pensa che finalmente ci possa essere un ripensamento ma non sa che in realtà la ragazza vuole mettere un punto definitivo alla loro storia. Ovviamente appena scopre che il bambino è morto è deluso e addolorato ma lo è ancora di più quando Soledad lo invita a uscire per sempre dalla sua vita.

Pepa fa i conti con il dolore che si prova per la scomparsa di Martin ma si sfoga con Emilia perché è l’unica che sa che il bambino è suo figlio. Pepa le confida che ci è rimasta molto male di una cosa: Tristan non ha detto al comandante Sanz che Martin è suo figlio. Si rende però conto che probabilmente lo ha fatto per un solo motivo. Ha paura che sua madre lo scopra. meglio infatti se Donna Francisca continua a credere che Martin è davvero suo nipote perché altrimenti potrebbe mettere i bastoni tra le rute durante le ricerche. Il comandante Sanz informa Pepa e Tristan che ci sono delle novità in merito alla scomparsa del piccolo Martin. Sembra infatti che delle persone abbiano visto un uomo che corrisponde alla descrizione di Carlos insieme a un bambino. Questo vuol dire che il piccolo sta ancora bene… Pepa fa un brutto incubo e ne parla con Tristan che cerca di consolarla ma non è semplice. Mentre i due stanno parlando arriva il comandante che ha una comunicazione importante per Pepa e Tristan…

Donna Francisca chiede di parlare con Don Anselmo e con Pedro ha bisogno di comunicare loro quello che è successo a Soledad. Don Anselmo chiede di poter parlare con la ragazza ma la signora gli comunica che basta il suo conforto visto che ora c’è un ritrovato rapporto con sua figlia. Pedro e Don Anselmo si preoccupano per la ragazza ma vengono informati anche di un altro fatto. Donna Francisca vuole che ci sia una sorta di taglia per aiutare nelle ricerche del piccolo Martin. Non è tutto chiede a Don Anselmo di parlare in chiesa della scomparsa di Martin e il parroco accetta. La donna è convinta che anche i fedeli oltre che all’esercito possano fare qualcosa per il bambino.

Raimundo cerca di affrontare suo figlio ma Sebastian non vuole parlare con lui. Quando il padre insiste chiedendogli cosa abbia Sebastian gli fa notare come ancora una volta si è comportato nel modo sbagliato. Pur di difendere Donna Francisca, la donna che lui ama, ha ucciso Virtudes, la sola ragazza che Sebastian abbia mai amato. Raimundo cerca di difendersi dicendo che se non lo avesse fatto magari anche lui sarebbe morto. Nel frattempo Hipolito decide di fare dei regali a Mariana. Lei però è troppo pensierosa perché è addolorata per quello che è successo a Soledad. Sua cognata infatti non riesce più a parlare con lei perché è delusa da Juan e identifica nei suoi familiari il male. Dolores è delusa da suo marito che non ha voluto comprarle la famosa macchina…

Trama puntata 3 dicembre 2013 – Secondo alcune testimonianze è stato visto un bambino accompagnato da un signore, e la descrizione sembra corrispondere proprio a quella di Martín e Castro. Tristán decide di mettersi in cammino alla ricerca di Martín e cerca di convincere Pepa a rimanere in paese. Soledad soffre per la perdita del suo bambino e prova un odio profondo nei confronti di Juan. È talmente angosciata e la rabbia che l’assale è talmente grande che non riesce ad affrontare Rosario e Marianna, e per questo le evita. Pedro si rifiuta di comprare un’automobile a Dolores, e lei trova il modo per vendicarsi. Don Anselmo ha offerto un lavoro a Juan. Sembra che le cose inizino a migliorare. Alfonso è innamorato di Emilia, ma lei lo vede solo come un amico e lui affonda il dolore nell’alcol. Sebastián e Raimundo continuano ad evitarsi. Emilia tenta in tutti i modi di farli riappacificare, ma non ci riesce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori