SERVIZIO PUBBLICO/ Anticipazioni e ospiti: Vendola, Meloni, Ambrosoli e Comi parlano di Condono tombale. 7 febbraio 2013

- La Redazione

Si preannuncia un’altra puntata spumeggiante quella che andrà in onda stasera su La 7. Michele Santoro e i suoi ospiti pronti a parlare di condono tombale. E le elezioni si avvicinano…

Santoro_NeroR439
Michele Santoro (Infophoto)

Torna questa sera, giovedì 7 febbraio, alle 21.10 su La 7 Servizio Pubblico. E il tema della trasmissione condotta da Michele Santoro sarà il “condono tombale”, una delle proposte lanciate da Silvio Berlusconi nei giorni scorsi, insieme alla restituzione dell’Imu. Ospiti della puntata il leader di Sinistra Ecologia e Libertà Nichi Vendola, Giorgia Meloni, cofondatrice di Fratelli d’Italia, insieme a Guido Crosetto e Ignazio La Russa, Umberto Ambrosoli, candidato per il centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia e Lara Comi, eurodeputata del Popolo della Libertà, che già era intervenuta due settimana fa nella trasmissione. Al centro del dibattito ci sarà ovviamente la campagna elettorale con tutti i risvolti che vi ruotano attorno a cominciare dalle ultime “trovate” del Cavaliere. Inoltre, con il governatore della Puglia ospite uno dei temi da affrontare potrebbe essere quello dei diritti gay, soprattutto in considerazione delle sue ultime dichiarazioni in merito agli attacchi denunciati dal leader di Sel, preso di mira proprio nella capitale. Inoltre, con lui non si potrà non parlare della possibile alleanza tra Monti e Bersani, cui si è sempre fermamente opposto, ma che appare inevitabile per avere una maggioranza atta a governare il Paese.

C’è attesa per scoprire anche l’argomento d’apertura di Michele Santoro. molto probabile che il giornalista salernitano risponda a Beppe Grillo e a Federico Pizzarotti che nei giorni scorsi lo avevano, senza mezzi termini, contestato per il montaggio dell’intervista realizzata al sindaco di Parma, con il comico genovese che ha addirittura auspicato la chiusura di La 7. Il conduttore sarà come sempre affiancato dal giornalista Marco Travaglio a cui è affidato l’editoriale, da Giulia Innocenzi con i suoi servizi e da Vauro con le sue vignette. Confermata la presenza di Monica Giandotti, in sostituzione di Luisella Costamagna, che ha deciso di abbandonare la trasmissione proprio dopo la puntata con Silvio Berlusconi, quando aveva espresso il suo disappunto per il poco spazio concessole dal padrone di casa. Servizio Pubblico sarà trasmesso come sempre in diretta streaming sul web attraverso il sito del programma www.serviziopubblico.it e quello del fatto quotidiano www.ilfattoquotidiano.it. Ma quest’anno anche sulla piattaforma Web de La7, all’indirizzo www.serviziopubblico.la7.it. Servizio pubblico sarà inoltre presente su Youtube. E in diretta su Radio Radicale.

L’appuntamento con Servizio Pubblico è dunque per questa sera alle 21.10 su La 7. Solo allora vedremo se la temperatura in studio si farà cocente come la scorsa puntata quando gli animi dei presenti si sono accesi attorno alla vicenda legata alla Monte dei Paschi di Siena. E di carne al fuoco ce n’è anche stasera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori