PIAZZAPULITA/ Ospiti Olivero, Odifreddi, D’Agostino. Un’anteprima del film Mea Maximaculpa. Puntata 11 marzo 2013

Piazza pulita questa sera affronta il tema degli abusi nella Chiesa, prendendo spunto da un documentario HBO in uscita il 20 marzo, Formigli conduce il dibattito con gli ospiti in studio

11.03.2013 - La Redazione
logo_PIAZZAPULITA_R439
Piazzapulita

Corrado Formigli conduce questa sera il talk show di La 7 PiazzaPulita. Il titolo della puntata, in onda in diretta in prima serata, sarà Mea Culpa, un dossier sugli intrighi vaticani che affronta le molte domande legate ai casi di abusi sessuali. Mentre in Vaticano tutto è pronto per l’inizio del Conclave, la trasmissione di La 7 si occupa quindi di un tema molto delicato e spinoso per la Chiesa. Lo spunto per affrontare tale tema non arriva solo dall’elezione del successore di Benedetto XVI, ma viene anche dal film documentario prodotto dalla HBO (la rete televisiva USA famosa per le serie tv prodotte, da Sex & the city a Six feet under) Mea Maximaculpa: il silenzio nella casa di Dio. Firmato dal regista premio Oscar Alex Gibney, il film verrà distribuito nelle sale Italiane da Feltrinelli Real Cinema a partire dal 20 marzo. PiazzaPulita ne trasmetterà in anteprima un’anticipazione.

Anche Rete 4 manderà in onda, come ogni lunedì, una trasmissione di approfondimento: Quinta Colonna. Tuttavia il tema affrontato da Del Debbio sarà totalmente differente, dedicato in particolare alla critica situazione dell’economia italiana. Su Canale 5 ci sarà invece il consueto appuntamento con Zelig 2013, mentre su Rai Uno debutta la mini-serie Trilussa e su Italia 1 il telefilm Arrow. Serie tv made in Usa anche su Rai Due, con Hawaii-five_0.

Tornando a Piazzapulita, gli ospiti di questa sera saranno: Andrea Olivero (Scelta civica, nonché ex Presidente dell’Acli), don Alberto Maggi del Centro studi biblici Vannucci, Piergiorgio Odifreddi matematico e saggista, Roberto D’Agostino fondatore di Dagospia, Marco Politi giornalista de Il Fatto quotidiano, Paolo Mondani di Report e Monsignor Domenico Sigalini, vescovo di Palestrina.

Corrado Formigli è giornalista e conduttore televisivo. Vincitore due volte del prestigioso premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi, nel 1998 con un documentario sulla guerra in algeria, e nel 1999 con uno sull’Apartheid in Sudafrica, ha vinto anche il premio Penne Pulite, sempre nel 1998, con un documentario sulla condizione degli operai della Wolkswagen a Wolfsburg. Il suo reportage Non c’è sushi per tutti, sull’impoverimento delle risorse oceaniche in Giappone, è stato uno dei più visti nella storia della Rai.

Sarà possibile seguire Piazzapulita in diretta streaming sul web, alla pagina di Youtube del programma (www.youtube.com/la7attualita) o all’indirizzo www.la7.it. Piazzapulita è un programma prodotto da Magnolia per La7, scritto da Corrado Formigli, Mariano Cirino, Alessandro Sortino, Vittorio Zincone e Martina Cecchi De Rossi. Il Produttore Magnolia è Flaminia Sacerdote. Curatore e Produttore per La7 Giovanna Ribotta. La regia è di Fabio Calvi. 

Sulla pagina che il sito di la 7 dedica alla trasmissione è possibile rivedere i momenti salienti delle puntate, le repliche integrali e partecipare al Blog dal quale gli spettatori possono discutere il tema della puntata con il conduttore e gli autori. Sempre sul sito è disponibile il live streaming della puntata. Piazzapulita, a conferma dell’importanza data all’interazione col pubblico, è presente sui social network Facebook e Twitter. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori